CNH Industrial prova rimbalzo dopo crollo: focus azioni su spin-off Iveco

Tornano gli acquisti sul titolo CNH Industrial dopo il crollo avvenuto ieri. Il ritorno dell’attenzione dei riflettori su CNH Indsutrial è sostenuto dalla pubblicazione del piano industriale 2020-2024, denominato Transform 2 Win, che è stato presentato ieri pomeriggio. Considerando che la seduta di ieri si era chiusa per CNH Industrial con un calo del 3,46 per cento poco sopra i 9 euro per azione, si può affermare che oggi sia in corso una valutazione meno istintiva e più fredda dei target contenuti nel business plan per i prossimi anni.

Mentre è in corso la redazione del post, le azioni CNH Industrial registrano un apprezzamento dell’1,6 per cento a quota 9,23 euro. Il rimbalzo consente al titolo di portare la sua performance su base mensile su un verde del 5,9 per cento. 

Per capire se conviene osare sulle azioni CNH Industrial è ovviamente necessario un esame approfondito dei contenuti del piano industriale 2020-2024. Uno de punti salienti di Transform Win 2 è la separazione tra la divisione “On-Highway”, quella relativa ai veicoli commerciali e powertrain, e la divisione “Off-Highway” che invece include i segmenti agricoltura, costruzioni e veicoli speciali.

Per quello che riguarda l’aspetto finanziario del piano al 2024, Transform Win 2 prevede i seguenti target reddituali: aumento degli investimenti fino ad un totale di 13 miliardi di euro; EBIT margin adjusted delle attività industriali pari all’8 per cento entro il 2022 e al 10 per cento entro il 2024 con relativo incremento del 50 per cento dell’EBIT adjusted; incremento del fatturato ad un tasso annuo composto del 5 per cento; risultato diluito per azione adjusted in aumento da 0,86 dollari a 2 dollari entro il 2024 (termine del piano); rendimento sul capitale investito delle attività industriali al 20 per cento entro il 2024.

CNH Industrial spin-off Iveco

Uno dei punti che ieri mattina era stato maggiormente al centro dell’attenzione dei mercati era stato quello relativo al possibile spin-off di Iveco (in questo articolo tutte le indiscrezioni sul futuro di Iveco). Ebbene il piano strategico di CNH Industrial prevede che Iveco, assieme a Iveco Bus, Heuliez Bus e alle attività motoristiche di FPT Industrial confluisca nel gruppo On-Highway di nuova quotazione. Questo gruppo ha un fatturato  pro-forma delle attività industriali di 13,1 miliardi di dollari.

La newco “On-Highway” presenterà una struttura molto smile a CNH Industrial. La società del Lingotto punta a completare tutto l’iter nel 2021 dopo aver incassato il via libera da parte dell’assemblea straordinaria degli azionisti che è calendarizzata per il secondo semestre 2020. 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.