Borsainside.com

Dividendo Unipol 2020 a 0,28 euro: azioni da comprare dopo preliminari 2019?

Dividendo Unipol 2020 a 0,28 euro: azioni da comprare dopo preliminari 2019?
© Shutterstock

Approvati i conti preliminari di Unipol: l'esercizio 2019 si è chiuso con un utile netto in forte crescita

Azioni Unipol sotto ai riflettori a piazza affari dopo la pubblicazione dei conti preliminari 2019 e la delibera del consiglio di amministrazione della compagnia sul dividendo 2020 relativo allo scorso esercizio.

🥇I mercati si stanno muovendo velocemente. Fai trading delle potenziali opportunità con FXCM. – Prezzi di acquisto e vendita reali – €50.000 di denaro virtuale – ✅ Apri il tuo demo gratuito >>

🥇I mercati si stanno muovendo velocemente. Fai trading delle potenziali opportunità con FXCM. – Prezzi di acquisto e vendita reali – €50.000 di denaro virtuale –Apri il tuo demo gratuito >>

Poichè i risultati sono stati resi noti prima dell'apertura di Borsa Italiana, è ipotizzabile che il verdetto degli inverstitori possa già arrivare in apertura di contrattazioni quindi a partire dalle ore 9. Per capire se oggi conviene comprare o vendere azioni Unipol è necessario andare ad esaminare quelli che sono risultati, sia pure in veste preliminare, ottenuti dalla società al 31 dicembre 2019.

Partiamo dalla cedola visto e considerato che l'aspetto relativo alla remunerazione è tra quelli maggiormente presi in conserazione dagli analisti. Il consiglio di amministrazione della compagnia ha deciso di proporre all'assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo Unipol 2020, relativo all'esercizio 2019, pari a 0,28 euro, in forte rialzo rispetto agli 0,18 euro che vennero staccati un anno fa sull'esercizio 2018. La data di stacco del dividendo Unipol 2020 sarà in maggio.

E vediamo ai conti preliminari. La società ha chiuso l'esercizio con un utile netto normalizzato pari a 732 milioni di euro, in forte aumento (+19,5 per cento) rispetto al risultato normalizzato e a perimetro omogeneo di 613 milioni messo ma segno nell'anno precedente. Il risultato netto reported di Unipol è ammontato a 902,5 milioni di euro contro i 401,4 milioni del 2018. 

Per quello che riguarda la raccolta, altra voce molto importante nei conti di Unipol, il dato relativo a quella diretta assicurativa è stato pari a 14,01 miliardi di euro, con una progressione del 13,5 per cento nel confronto con i 12,25 miliardi di euro dell'anno precedente. L'ottimo dato è stato frutto del forte rialzo messo a segno dalla raccolta nel comparto Vita che, su base annua, ha segnato una crescita del 36,2 per cento salendo fino a 5,85 miliardi di euro.

Sul fronte patrimoniale, al 31 dicembre 2019 il patrimonio netto reported di Unipol era pari a 8,31 miliardi di euro, in rialzo rispetto ai 6,33 miliardi di inizio anno. Sempre al 31 dicembre 2019, l'indice di solvibilità, importante indicatore che fa riferimento alla solidità patrimoniale delle compagnie assicurative, indicava un rapporto tra fondi propri e capitale richiesto pari al 181 per cento, percentuale in rialzo rispetto al 163 per cento che lo stesso rapporto evidenziava a inizio anno. 

Il prezzo delle azioni Unipol su Borsa Italiana oggi 14 febbraio registra, in scia alla pubblicazione dei conti preliminari 2019, un balzo del 3,62 per cento a quota 5,12 euro. Mentre è in corso la redazione del post, il titolo Unipol è maglia rosa sul Ftse Mib

Grazie alla forte progressione evidenziata oggi in scia ai conti 2019 e alle decisioni sui dividendi, il titolo Unipol ha ulteriormente rafforzato la sua performance. Nel corso dell'ultimo mese il valore delle azioni Unipol è aumentato del 2,4 per cento. Ad essere impressionante è però il dato su base annua. Unipol rispetto a un anno fa, infatti, si è apprezzata di ben il 30 per cento. 

Dividendo UnipolSAI 2020 a 0,16 euro per azione

Oltre ad Unipol, questa mattina a rendere noti i conti preliminari 2019 e le decisioni sul dividendo 2020, è stata anche UnipolSAI. Il consiglio di amministrazione della società ha deliberato di riconoscere agli azionisti un dividendo UnipolSAI 2020 pari a 0,16 euro per azione in rialzo del 10 per cento rispetto agli 0,145 euro per azione che sono stati riconosciuti lo scorso anno. 

Come nel caso di Unipol, anche per quello che riguarda UnipolSAI, la data di stacco della cedola è stata programmata per il mese di maggio. 

UnipolSAI ha chiuso il 2019 con un risultato netto normalizzato pari a 721 milioni di euro, in rialzo del 3,2 per cento rispetto al risultato normalizzato e a perimetro omogeneo di 699 milioni che la società aveva messo a segno un anno fa. 

Esclusa la quota di terzi, il risultato netto reported di UnipolSAI è ammontato a quota 627,8 milioni di euro, al di sotto dei 905,1 milioni del 2018. La società ha però precisato che il dato relativo all'esercizio 2019 comprendeva anche una plusvalenza pari a 309 milioni di euro da imputare alla cessione della partecipazione in Popolare Vita nonchè includeva anche gli effetti della deliberata cessione della partecipazione detenuta in Unipol Banca per 50 milioni di euro. 

Sul fronte della raccolta, il dato relativo a quella diretta assicurativa ha registrato un aumento da 12,25 miliardi a 14,01 miliardi di euro, con un rialzo del 14,4 per cento. La progressione è avvenuta a seguito del miglioramento che è stato registrato dalla raccolta vita, salita del 36,2 per cento a quota 5,85 miliardi di euro. 

Il prezzo delle azioni UnipolSAI (la società è quotata sul MidCap) segna un balzo del 4,06 per cento a quota 2,59 euro. +19,35 per cento la performance del titolo su base annua. 

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • Licenza: CySEC – FCA – ASIC
  • Social Trading
  • Deposito min: 200 $
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
IG
  • Licenze: CONSOB, BaFin
  • Conto CFD, Barrier&Options, Turbo24
  • No deposito minimo
Con IG puoi fare trading sui primi certificati turbo al mondo H24 Prova Gratis IG opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC
  • Sponsor A.C. Milan
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
FXCM
  • Licenza: FCA – Consob
  • Sede anche in Italia;
  • Molte piattaforme di trading.
Broker con sede in Italia, molte piattaforme di trading Prova Gratis FXCM opinioni

* Trading in CFD. Il tuo capitale è a rischio.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS