Semestrale Banco BPM e effetti su azioni: corsa a vendere dopo conti primo semestre 2020

Riflettori accessi su Banco BPM nell’ultima di Ottava. La quotata del settore bancario ha reso noto nel pre-market i conti del primo semestre 2020 ed è quindi inveditabilmente finita nei mirino degli investitori. Purtroppo dal mercato non è arrivata una promozione come si può vedere analizzando il grafico intempo reale relativo all’andamento dei prezzi.

Come si può vedere dalla curva, il titolo Banco BPM si è rilevato fin dall’avvio degli scambi molto debole con le vendite che si sono via via intensificate. A livello intraday le azioni hanno raggiunto un minimo a quota 1,255 euro.

In situazioni come queste la domanda classica che tutti si pongono in attesa dell’opening bell è se conviene comprare o vendere azioni Banco BPM in scia alla pubblicazione dei conti semestrali.

Per dare una risposta a questo interrogativo non c’è altra strada da seguire se non quella di analizzare le singole voci della semestrale Banco BPM.

Prima di scendere nel dettaglio ricordo che i conti semestrali della banca rappresentano un elemento catalizzatore tanto per chi è solito investire in borsa in modo tradizionale, ossia comprando e vendendo azioni, quanto per chi invece è solito fare speculazione attraverso il CFD Trading. A tal proposito ti invito a prendere in considerazione la possibilità di aprire un conto demo con un broker autorizzato, come ad esempio eToro (qui la recensione completa) per imparare ad operare senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

Trading CFD sulle azioni: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

Semestrale Banco BPM: tutti i risultati del primo semestre 2020

La semestrale Banco BPM ha risentito degli effetti della pandemia di coronavirus e del conseguente lockdown. Il dato sull’utile netto nè è stato la dimostrazione. A fine giugno 2020, l’utile netto di Banco BPM era pari a 105,23 milioni di euro in forte ribasso nel confronto con i 602,98 milioni di euro del primo semestre 2019.  A pesare è stato l’aumento delle rettifiche nette su finanziamenti verso clientela che hanno segnato un balzo da 349,64 milioni a 476,79 milioni di euro.

Al netto delle componenti non ricorrenti, l’utile netto semestrale di Banco BPM è stato pari a 128,4 milioni di euro contro i 300,8 milioni di un anno fa. La flessione è stata pari al 57,3 per cento. 

Variazione negativa anche per i proventi operativi che hanno registrato un ribasso del 4,7 per cento attestandosi a quota 2 miliardi di euro. La banca ha imputato la flessione dei proventi operativi anche al lockdown. 

Per quanto riguarda il fronte patrimoniale, alla fine del mese di giugno il Common Equity Tier 1 di Banco BPM era pari al 14,73 per cento contro il 14,44 per cento di fine marzo.

Oltre ad aver approvato i conti del primo semestre 2020, il board di Banco BPM ha anche fornito alcune indicazioni sull’esercizio in corso. I vertici della banca hanno chiarito gli obiettivi del piano strategico 2020-2023, alla luce del mutato contesto, non sono più da considerarsi attuali. Per questo motivo, il board della banca definirà un nuovo piano industriale che scatterà non appena sarà possibile definire il quadro delle prospettive.

Ad ogni modo il management di Banco BPM messo in evidenza che l’andamento operativo nella seconda parte dell’anno è visto in miglioramento nel confronto con il primo semestre 2020. Elemento positivo citato dal board è l’evoluzione del margine di interesse che trarrà beneficio dall’aumento della contribuzione riveniente dall’uso dei finanziamenti BCE e dal contenimento dei costi operativi. 

Il prezzo delle azioni Banco BPM su Borsa Italiana oggi 7 agosto parte da 1,32 euro. Nel corso dell’ultimo mese le quotazioni della banca hanno registrato una flessione del 3,82 per cento. Molto più pesante il passivo su base annua con un calo del 23 per cento. 

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.