etoro

Trimestrale Telecom Italia: conti primo trimestre 2021. Azioni da comprare per analisti

Trimestrale Telecom Italia: previsioni. Azioni da comprare per analisti

Telecom Italia ha pubblicato i conti del primo trimestre 2021. Primo impatto positivo sul titolo. Il confronto con le previsioni del consensus e i consigli degli analisti su come investire su TIM

Come avevamo anticipato ieri, questa mattina, nel premarket, Telecom Italia ha pubblicato i conti del primo trimestre 2021, fornendo anche un aggiornamento relativo alle stime sull'esercizio in corso. In generale i conti trimestrali di TIM hanno evidenziato un ribasso sia dei ricavi che dell'Ebitda.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

La flessione, però, è stata inferiore alle stime delle consensus che è possibile leggera nella seconda parte del post. In ribasso (e questo è un elemento positivo) è risultato anche l'indebitamento netto. Confermate le stime finanziarie per l'esercizio in corso. 

Il primo impatto del mercato ai conti trimestrali di TIM è positivo. Il titolo, infatti, ha aperto gli scambi al rialzo attestandosi a 0,43 euro euro. Grazie a questa progressione, la performance negativa su base mensile della quotata si è contratta ed è ora pari allo 0,93 per cento. 

Prima di analizzare nel dettaglio i conti trimestrali di TIM (prima parte del post) e quelle che erano le previsioni della vigilia (seconda parte), ricordiamo che sul titolo è possibile investire attraverso i CFD. Scegliendo un broker autorizzato come Plus500 (leggi qui la recensione completa) avrai subito la demo gratuita per imparare a comprare e vendere CFD Azioni senza rischi. 

Trimestrale Telecom Italia: conti primo trimestre 2021 in dettaglio

Telecom Italia ha chiuso il primo trimestre 2021 con ricavi pari a 3,75 miliardi di euro, in calo del 5,3 per cento nel confronto con i 3,96 miliardi messi a segno primi tre mesi dell’esercizio precedente. Secondo quanto comunicato dalla società, la riduzione è attribuibile soprattutto alla Business Unit Brasile che ha chiuso a -201 milioni di euro.

Scedendo nel conto economico, il margine operativo lordo di TIM è sceso da 1,74 miliardi a 1,18 miliardi di euro, evidenziando un calo del 32,2 per cento. Di conseguenza, l'Ebitda organico al netto delle componenti non ricorrenti è stato pari a 1,58 miliardi di euro registrando una incidenza sui ricavi del 42,1 per cento (1,6 miliardi di euro nel primo trimestre del 2020). 

Per finire, il risultato netto attribuibile ai soci è stato negativo per 216 milioni di euro, ammontare che si raffronta con l'utile di 560 milioni del primo trimestre del 2020.

Per quello che riguarda il debito, al 31 marzo 2021 l'indebitamento finanziario netto della società era sceso a 21,16 miliardi di euro, in deciso ribasso rispetto ai 23,33 miliardi di inizio anno e sotto i 21,31 miliardi del consensus degli analisti. Come messo in evidenza dal management della societò, al calo dell'indebitamento hanno contribuito la generazione di cassa operativa (registrata anche grazie all'ottimizzazione del capitale circolante) e la conclusione dell’acquisto da parte di KKR Infrastructure del 37,5 per cento di FiberCop, per un controvalore di 1,76 miliardi di euro.

Oltre ad aver approvato i conti relativi al primo trimestre 2021, il management di Telecom Italia ha anche confermato le stime finanziarie per il 2021 che erano state diffuse in occasione della recente presentazione del piamo industriale. 

Come anticpiato in precedenza, i conti trimestrali di Telecom Italia possono essere sfruttati per investire sul titolo attraverso i CFD. Per operare suggeriamo il broker eToro che offre la demo gratuita. Puoi iniziare a fare CFD trading sulle azioni eToro direttamente da qui attivando un conto demo gratuito. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

Domani la trimestrale di Telecom Italia

La stagione delle trimestrali di Borsa Italiana è al rush finale. La maggior parte delle quotate del Ftse Mib hanno già pubblicato i conti del primo trimestre 2021. Tra le ultime quotate alle prese con questo importante appuntamento c'è Telecom Italia. L'ex monopolista riunisce oggi il suo consiglio di amministrazione per approvare la trimestrale che sarà poi pubblicata domani mattina prima dell'apertura degli scambi.

Questo timing suggerisce che il titolo TIM possa registrare le prime variazioni di prezzo connesse al giudizio espresso dagli investitori sui conti del primo trimestre, fin dal primo minuto di scambi.

E' per questo motivo che è necessario arrivare preparati all'appuntamento. Come fare? Una buona tecnica è quella di esaminare già oggi quelle che sono le previsioni sulla trimestrale Telecom Italia. La regola da seguire in questi casi è la seguente: conti trimestrali migliori delle attese, causano il più delle volte un impatto positivo sul titolo. Viceversa se la trimestrale dovesse essere peggiore delle attese, allora è lecito attendersi una reazione negativa da parte del mercato. 

In entrambi i casi si può sempre investire. Lo strumento più semplice per speculare su un titolo, sia esso in rialzo o in ribasso, da un'unica piattaforma è il CFD Trading. Tra i tanti broker online presenti sul mercato oggi (qui la lista dei migliori), noi di Borsa Inside consigliamo eToro perchè questo broker non solo offre la demo gratuita da 100 mila euro per imparare a fare pratica senza rischi ma consente anche di operare senza pagare commissioni nel trading sulle azioni. 

eToro - Zero commissioni nel trading sulle azioni >>> prendi qui la demo gratis

A questo punto possiamo dire di avere tutte le coordinate per sfruttare la trimestrale TIM per fare trading online sul titolo. 

Trimestrale Telecom Italia: previsioni conti primo trimestre 2021

Le previsioni sui conti trimestrale di Telecom Italia sono recentissime. Lo scorso 14 maggio, infatti, lo stesso colosso delle telecomunicazioni ha pubblicato sul suo sito istituzionale, il consensus sul primo trimestre 2021 raccolto tra 14 broker indipendenti. Ricordiamo che il consensus è una sorta di media che comprende stime che vanno al di sopra di questa media previsioni che invece invece sono inferiori.

Premesso questo, secondo i 14 broker indipendenti Telecom Italia dovrebbe chiudere il primo trimestre con ricavi pari a 3,7 miliardi di euro, in ribasso rispetto ai 3,98 miliardi di euro messi a segno nello stesso periodo di un anno fa. Anche l'Ebitda organico dovrebbe segnare una flessione passando a 1,57 miliardi di euro, in diminuzione rispetto agli 1,77 miliardi di euro del primo trimestre 2020. Viceversa il consensus vede il Capex organico in area 689 milioni di euro, in aumento rispetto ai 599 milioni di euro del primo trimestre 2020. 

Per finire, l'indebitamento finanziario netto di Telecom Italia al 31 marzo 2021 è stimato a 21,31 miliardi di euro, in ribasso rispetto 23,33 miliardi di euro al 31 dicembre 2020.

Come si può vedere da queste stime, quindi, è una trimestrale con luci e ombre quella che domani mattina, prima dell'apertura delle contrattazioni, Telecom Italia dovrebbe consegnare alla comunità finanziaria. 

Comprare azioni Telecom Italia prima della trimestrale? Le opinioni degli analisti 

Dagli analisti che hanno attivato una copertura sulle azioni Telecom Italia, possono arrivare dritte interessanti su come investire sul titolo. Recentemente sia Banca Akros che Intesa Sanpaolo hanno fornito una loro valutazione sulle azioni TIM. In entrambi i casi il rating assegnato a Telecom Italia è buy quindi comprare. A cambiare tra i due giudizi è solo il targer price. 

Nel dettaglio, gli analisti di Banca Akros vantano target price a 0,63 euro sulle azioni TIM mentre per Intesa Sanpaolo il prezzo obiettivo è 0,56 euro. In entrambi i casi siamo sopra quelle che sono le quotazioni attuali di TIM. Quindi, almeno potenzialmente, c'è spazio per una crescita dei prezzi.

Tra l'altro, nel corso dell'ultimo mese, il titolo TIM ha registrato un ribasso del 3 per cento circa. Sui base annua, invece, la performance continua ad essere positiva per il 13 per cento. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC, Consob, CNMV, BaFin, KNF
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
ROInvesting
  • Licenza: CySEC / MiFID II
  • A.C. Milan PARTNER
  • Investi con Paypal
Formazione Trader Prova Gratis ROInvesting opinioni
101Investing
  • Licenza: CySEC
  • Gran numero di valute e criptovalute
  • Deposito min: 250 $
Gran numero di valute e criptovalute Prova Gratis 101Investing opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS