Semestrale Poste Italiane: comprare azioni dopo conti primo semestre 2021

Attenzione puntata sul titolo Poste Italiane già in apertura di contrattazioni a Piazza Affari oggi 4 agosto 2’021. La quotata gialla ha infatti pubblicato i conti del primo semestre 2021 e questo è sufficiente per farla entrare di diritto nel gruppo dei titoli da tenere d’occhio fin dall’avvio delle contrattazioni. 

Per capire come posizionarsi sulle azioni Poste Italiane e quindi se speculare su un rialzo o su un ribasso delle quotazioni (con il broker eToro puoi operare in entrambe la direzioni e la demo è gratuita) è necessario esaminare i risultati della società. 

Poste Italiane ha chiuso i primi sei mesi del 2021 con ricavi pari a 5,68 miliardi di euro, in aumento del 14 per cento rispetto ai 4,99 miliardi di euro messi a segno nel primo semestre 2020. Balzo a doppia cifra anche per il risultato operativo che ha registrato una progressione da 766 milioni a 1,05 miliardi di euro con un secco +37,1 per cento. Anche l’utile netto ha segnato una forte progressione in avanti passando a 773 milioni di euro dai 546 milioni contabilizzati nel primo semestre 2020 ed evidenziando una dinamica positiva del 41,8 per cento. 

Concentrando l’analisi sul solo secondo trimestre 2021 è interessante annotare che i ricavi hanno registrato una progressione del 18,7 per cento salendo fino a 2,75 miliardi di euro, mentre l’utile netto ha messo a segno un balzo del 36,4 per cento passando a 326 milioni di euro.

La trimestrale Poste Italiane (quindi stiamo parlando solo del secondo trimestre 2021) ha nettamente battuto le attese del consensus che puntavano su ricavi pari a 2,69 miliardi e su un utile netto pari a 243 milioni di euro. 

Questo particolare potrebbe essere determinante in avvio di scambi condizionando in positivo il titolo. Se l’impostanzione è rialzista allora è possibile comprare un CFD che riflette l’andamento della quotazione Poste Italiane. Con il broker eToro (leggi qui la nostra recensione) avrai subito la demo gratuita da 100 mila euro per imparare a fare trading con i Contratti per Differenza. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Oltre ad aver approvato i conti del primo semestre, il management di Poste ha anche fornito delle indicazioni sull’esercizio in corso. I vertici della società hanno confermato che nei prossimi mesi il gruppo continuerà il suo percorso di evoluzione dell’offerta al fine di entrare nel mercato dell’energia nel corso del prossimo anno. L’attenzione sarà rivolta anche allo sviluppo dei segmenti strategici come pacchi e monetica. 

Andamento titolo dopo i conti semestrali 

Come ampiamente prevedibile, il titolo Poste Italiane si è mosso positivamente fin dall’avvio degli scambi. La quotata gialla scambia a 11,21 euro con un rialzo dello 0,76 per cento rispetto all’apertura. Nel corsso della mattinata il titolo è arrivato fino a 11,44 euro, prima di limare leggermente il verde. 

Determinante il fatto che la semestrale di Poste sia stata migliore delle attese degli analisti. 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Poste Italiane

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.