Borsa Italiana crolla: perchè? Come investire al ribasso sulle azioni peggiori

Era da tempo che su Borsa Italiana non si vedeva una situazione come quella in atto oggi 19 agosto 2021. Fin dall’avvio degli scambi, il Ftse Mib è stato massacrato dalle vendite tanto che, nel giro di pochi minuti, tutto il paniere di riferimento di Piazza Affari si è tinto di rosso.

Come avviene dinanzi ad ogni crollo che si rispetti, quindi, sul principale indice azionari di Borsa Italiana non è presente neppure un titolo che si muove in controtendenza. Le azioni peggiori a metà mattinata sono: Moncler, Exor e Ferrari. L’elenco delle quotate in più forte ribasso, comunque, è suscettibile di aggiornamenti visto e considerato che anche le azioni del settore oil e i titoli del comparto bancario sono molto deboli. 

Dinanzi ad una situazione come quella che abbiamo descritto nella nostra premessa, le domande che si è soliti sollevare sono due: quali sono i motivi alla base del sell-off (perchè Borsa Italiana sta crollando oggi) e come sfruttare la situazione in atto per fare speculazione attraverso uno strumento derivato come i CFD (qui il sito ufficiale eToro). Partiamo dalla prima domanda. 

Perchè la borsa oggi 19 agosto 2021 crolla 

Il crollo di Borsa Italiana in atto oggi era facilmente prevedibile. Dal punto di vista tecnico, infatti, il Ftse Mib si era notevolmente consolidato grazie a ben 9 sedute consecutive all’insegna del rialzo.

Plus500 Trading CTA

Lo scorso venerdì il paniere di riferimento di Piazza Affari aveva raggiunto i 26650 punti. Quella era stata l’ultima seduta tinta di verde poichè già lunedì 16 agosto era iniziato un assestamento che era poi proseguito nei giorni successivi (con la sola parentesi del leggero rialzo di ieri). Le prese di profitto avvenute nell’attuale Ottava, però, sono state molte contenute e così oggi è scattato il vero sell-off. Diciamo che dopo le premesse di inizio settimana, è oggi che si sta tenendo il vero momento dei realizzi. 

Come sempre quando si è in presenza di situazioni come quella in atto oggi, a dare il “la” al sell-off è un fattore scatenante. Il catalizzatore alla base del crollo in atto oggi su Borsa Italiana (ma il discorso vale per tutte le borse europee) è rappresentato dalla pubblicazione dei verbali del Fomc della FED che è avvenuta ieri sera.

Dalla minute sulla riunione Federal Reserve di luglio, si deduce che alcuni membri del braccio operativo sarebbe pronti a tagliare gli acquisti di titoli di stato Usa già prima della fine del 2021 e quindi già nei prossimi mesi. Segnali su una diffusione di questa intenzione c’erano stati gia nei giorni scorsi con il presidente della FED di Boston Rosengren che aveva aperto la porta ad un avvio del tapering già a settembre nel caso in cui dai dati dati sul mercato del lavoro Usa fossero nuovamente arrivate indicazioni positive. In generale le indicazioni contenute nella minute FED diffusa ieri hanno confermato che l’avvio del tapering sarà la grande variabile dei prossimi mesi.

Già oggi, quindi, possiamo dire che non è possibile investire in borsa senza tenere conto degli aggiornamenti sulla riduzione degli acquisti di bond sovrani. Poichè il tema è delicato è sempre consigliabile fare pratica con un conto demo prima di speculare su azioni e indici con soldi reali. Il nostro suggerimento è di attivare un account demo con il broker eToro visto che questo fornitore non fa pagare neppure le commissioni nel trading sulle azioni. E in più il deposito minimo per iniziare è molto basso: appena 50 dollari. 

Con eToro puoi fare trading sulle azioni senza pagare commissioni e la demo è gratis>>>clicca qui

0 commissioni%20broker

Azioni peggiori crollo borsa 19 agosto 2021: come investire?

Come abbiamo detto nella premessa, la seconda parte di questo post è dedicata non solo all’individuazione dei titoli che registrano i ribassi più ampi ma anche agli strumenti a disposizione dei traders per speculare su questi ribassi. 

Iniziamo con le quotate che sono alle prese con i rossi più consistenti. A spiccare a metà mattinata sono i crolli di Moncler, Exor e Ferrari. In realtà va molto male anche alle quotate del settore bancario e ai titoli oil. Questi ultimi subiscono anche gli effetti del ribasso della quotazione petrolio che oggi è scesa ai minimi da maggio. 

Premesso questo, c’è un modo per sfruttare la situazione? La risposta è ovviamente affermativa. Nessuno sta consigliando di comprare azioni in senso fisico ma quello che vogliamo evidenziare è che grazie allo short trading (qui la guida per operare) è possibile guadagnare quando il prezzo di un asset scende, addirittura quando crolla! Fondamentale è la scelta dei giusti strumenti per operare. Il Copy Trading eToro consente di replicare le strategie dei traders più bravi e questa possibilità può rivelarsi decisiva per chi è alle prime armi. In più la demo per esercitarsi ad usare questo strumento è sempre gratis. 

Impara a copiare dai traders più bravi con il Copy Trading eToro>>>inizia dalla demo, è gratuita

CopyTrader

Azioni RETI sospese su Borsa Italiana 

Borsa Italiana ha reso noto questa mattina di aver sospeso le azioni RETI (Aim Italia) per eccesso di rialzo. A partire da oggi e fino a successiva nuova comunicazione sulle azioni RETI non sarà possibile l’immissione di ordini senza limite di prezzo (cosiddetti ordini al meglio). 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana Oggi Quotazioni in Tempo Reale Azioni Indici

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.