Trimestrale Eni: come fare trading online. Previsioni. Target price azioni a 16 euro

Borsa Italiana è nel pieno della stagione delle trimestrali. Tra i conti in assoluto più attesi ci sono quelli del colosso petrolifero Eni. Il calendario bilanci 2021 e dividendi 2022, prevede che il consiglio di amministrazione del Cane a Sei Zampe si riunisca giorno 17 per approvare i risultati.

All’ordine del giorno del CdA, oltre al via libera ai conti preliminari dell’esercizio 2021 e ai risultati del quarto trimestre dell’anno scorso, ci saranno anche le delibere sull’ammontare del dividendo Eni 2022, relativo all’esercizio 2021.

Plus500 Trading CTA

Insomma tra cedole, preliminari di esercizio e trimestrale, gli spunti per fare trading online sulle azioni Eni nei prossimi giorni non mancheranno. 

Come noto a chi opera sui mercati azionari, l’evento trimestrale è il classico market mover che può essere sfruttato sia prima e sia dopo. Prima sfruttando le previsioni sui conti trimestrali e dopo nell’ambito della valutazione sui conti ufficiali. Il principio che si applica in questi casi è sempre lo stesso: a conti migliori delle stime corrispondono (solitamente) apprezzamenti di valore mentre risultati peggiori delle stime possono causare un arretramento dei prezzi a causa delle delusione del mercato. 

Premesso questo e ricordando che sulle azioni Eni è possibile fare trading online senza pagare commissioni grazie al broker eToro (che offre anche la demo gratuita per fare pratica>>>clicca qui per averla), analizziamo nel dettaglio cosa prevedono le previsioni sulla trimestrale Eni

Trimestrale Eni previsioni conti quarto trimestre 2021 

Le previsioni sulla trimestrale Eni sono state pubblicate sul sito istituzionale del Cane a Sei Zampe. Le stime prevedono per gli ultimi tre mesi dell’esercizio 2021 un utile operativo adjusted pari a 3,66 miliardi di euro e un utile netto adjusted pari a 1,94 miliardi di euro. Per poter fare un confronto sull’andamento dei due parametri occorre considerare che il quarto trimestre 2020 di Eni si era chiuso con un risultato operativo adjusted positivo per 488 milioni di euro e un utile netto adjusted pari a 66 milioni di euro.

Se le stime dovessero essere confermate entrambi i parametri sarebbero migliori delle attese degli analisti. Nulla di cui stupirsi alla luce del forte balzo in avanti che la quotazione petrolio ha messo a segno nel corso degli ultimi mesi.

Sempre restando in tema di previsioni trimestrali Eni, stando alle stime della quotata, la produzione alla fine del quarto trimestre 2021 dovrebbe essere pari a 1,75 milioni di barili equivalenti al giorno, valore che si raffronta con gli 1,71 milioni del quarto trimestre 2020 e gli 1,69 milioni del terzo trimestre del 2021.

Questi parametri possono essere utilizzati per implementare strategie trading sul titolo oil. Fondamentale, per operare, è usare broker autorizzati. Scegliendo la piattaforma eToro (leggi qui la nostra recensione completa) è possibile avere la demo gratuita da 100 mila euro virtuali per imparare a fare pratica senza correre il rischio di perdere soldi veri. Per attivare l’account dimostrativo eToro è sufficiente seguire il link in basso senza bisogno di lasciare il sito. 

Clicca qui per avere la demo eToro e imparare a fare trading online>>>è gratis

inizia trading etoro

Azioni Eni da comprare per Berenberg

Eni in questo periodo è alle prese con la crisi di Saipem (il Cane a Sei Zampe assieme alla cassa Depositi e Prestiti Industria è tra i principali azionisti del titolo Engineering), tuttavia le stime degli analisti sono positive. Proprio ad inizio mese gli esperti di Berenberg hanno confermato il rating buy (comprare) sulle azioni Eni.

Gli analisti hanno anche rivisto al rialzo il target price su Eni che ora è fissato a 16 euro. Considerando che, come si può vedere dal grafico in alto, Eni scambia a 13,4 euro, il potenziale di upside della quotata è molto interessante. 

La pubblicazione della trimestrale e dei conti preliminari 2021 può essere un assist decisivo per l’andamento dei prezzi. 

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.