Valore Azioni Tenaris: +67% in un anno e il “buy” è confermato

titolo Tenaris

Nel nostro articolo di approfondimento dedicato al titolo del giorno, oggi parliamo di Tenaris. La quotata del settore oil è uno dei titoli meglio impostanti al rialzo nella prima di Ottava. Mentre è in corso la scrittura del post, il prezzo delle azioni Tenaris segna una progressione del 2,16 per cento a quota 16,07 euro. L’entità del rialzo è decisamente più consistente rispetto a quella del Ftse Mib che invece limita il verde all’1,4 per cento.

Come si può vedere dal grafico in basso, grazie alla progressione in avanti, l’entità del rialzo di Tenaris su base mensile è ulteriormente aumentata salendo al 10 per cento.

Plus500 Trading CTA

A spiccare, però, è soprattutto la performance su base annua. Rispetto ad un anno fa, infatti, i prezzi delle azioni Tenaris sono più alti di ben il 67 per cento. Alla base del forte apprezzamento maturato dal titolo nell’ultimo anno c’è sicuramente l’andamento positivo delle quotazioni petrolifere ma, al di là di questo, Tenaris ha comunque confermato sia nei conti 2021 che nei risultati del primo trimestre 2022, di poter vantare fondamentali solidi.

Comprare azioni Tenaris è ancora conveniente?

Quando un titolo mette a segno un rialzo annuale come quello registrato da Tenaris, il rischio di dover fare i conti con un ritracciamento diventa consistente. Non sembra però essere questo il caso di Tenaris anche perchè, con un prezzo del petrolio a 120 dollari al barile, è francamente difficile immaginare un calo delle quotazioni.

Del resto anche gli analisti di Bestinver Securities hanno recentemente ribadito la loro indicazione di acquisto sulla quotata (rating buy, comprare). Il pronunciamento degli esperti è arrivato in scia ad un’importante novità che ha riguardato direttamente Tenaris.

Lo scorso venerdì, infatti, la società ha annunciato di aver raggiunto un accordo con la Securities and Exchange Commission Usa (Sec) avente ad oggetto la chiusura delle indagini su presunte tangenti che, stando all’ipotesi di accusa, sarebbero state versate da Tenaris a Petrobras per assicurarsi contratti. Più nello specifico, l’intesa ha riguardato alcuni presunti pagamenti impropri che sarebbero stati effettuati tra il 2008 e il 2013 a un manager di Petrobras. Di questi movimenti avrebbe beneficiato la controllata brasiliana di Tenaris, Confab. Le conclusioni della SEC non sono state nè ammesse e nè negate da Tenaris. Ad ogni modo l’accordo prevede che Tenaris debba pagare 78,1 milioni di dollari. Parallelamente, sempre per quello che riguarda la stessa ipotesi di reato ma in un’inchiesta parallela, il Dipartimento di Giustizia Usa ha deciso di non adottare alcuna sanzione.

La decisione degli analisti di Bestinver di confermare il rating buy sulle azioni Tenaris dopo il pronunciamento della SEC lascia intendere che l’esito della controversia non è stato certamente negativo per il gruppo italiano.

Dal punto di vista grafico, con i massimi raggiunti nella seduta del 31 maggio a 16,36, il titolo Tenaris potrebbe aver raggiunto il punto di destinazione della struttura rialzista che era iniziata a settembre 2021. Tale ipotesi troverebbe conferma in caso di discesa dei prezzi sotto i 15,30 euro.

Vuoi investire fare trading online senza pagare commissioni? Scegliendo il broker eToro (qui il sito ufficiale) puoi sfruttare questa possibilità. In più con eToro il deposito minimo iniziale necessario per operare è pari a solo 50 dollari.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Tenaris

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.