Titoli tecnologici: 4 azioni su cui investire nei prossimi anni

E’ un momento estremamente positivo quello che le azioni del settore tecnologico stanno attraversando. A differenza di quanto avviene in tutti gli altri comparti, alle prese, dove di più e dove di meno, con la crisi causata dall’emergenza coronavirus, le azioni tech non solo non hanno subito ribassi ma hanno anche realizzato significativi apprezzamenti di valore. Dell’argomento ci eravamo già occupati nella settimane precedenti in un articolo che metteva in risalto l’aumento del valore delle azioni tech Usa con la pandemia di coronavirus

In questo post vogliamo andare oltre cercando di capire quali sono le possibilità che possa esserci un duraturo rialzo dei prezzi dei titoli tecnologici anche nei prossimi mesi. 

L’argomento trattato interessa sia chi preferisce investire in borsa in modo diretto che quei traders che invece sono soliti investire nei titoli tecnologici attraverso il CFD Trading usando broker autorizzati come ad esempio eToro (clicca qui per leggere la recensione).

Trading CFD sulle azioni tech: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

Come messo in evidenza da molti analisti, il lockdown ha completamente cambiato quelle che sono le abitudini di tanti cittadini in ogni parte del mondo. Più gente a casa si è tradotto in più connessioni anche perchè molte aziende hanno attivato lo smart working e non è affatto detto che, al termine dell’emergenza, tutto possa tornare a come era prima. 

E’ in questo contesto che va calata l’estrema capacità di resilienza che i titoli del settore tecnologico hanno dimostrato. Nell’ambito della gestione dei portafogli di investimento è evidente che ci sia stato uno spostamento dai settori più duramente colpiti dalla crisi (a partire dal segmento delle compagnie aeree) ai comparti, come quello tecnologico, che sembrano essere molto più in salute. 

Tra le azioni tech più interessanti nel futuro ci sono quelle di Apple, Facebook, Twitter e General Electric

Azioni Apple

Apple non ha bisogno di biglietti di presentazione. La società può vantare una capitalizzazione enorme ed è innegabile che sia riuscita a restare così a lungo sulla cresta dell’onda solo grazie alla sua capacità continua di innovarsi e rinnovarsi puntando sempre di più su Cloud e App. L’attuale alta valutazione di Apple non desta particolari preoccupazioni. E’ opinione diffusa tra gli analisti che il titolo sarà in grado di regale grandi soddisfazioni agli investitori anche nei prossimi mesi. 

Azioni Facebook

Più gente alle prese con il lockdown, maggiori interazioni sui social network a partire da Facebook. Sulla validità di questo rapporto non ci sono dubbi. Come si può vedere dal grafico in tempo reale, il titolo Facebook ha recentemente aggiornato i suoi massimi storici. 

Gli analisti ritengono che il modello di business di Facebook sia solido e che il colosso social, grazie a Instagram, sia destinato a restare protagonista anche nei prossimi anni. Facebook oggi può vantare un P/E decisamente elevato. Questo però non deve preoccupare poichè, fin dallo sbarco in borsa, il social ha mostrato di avere sempre le carte in regola per crescere. 

Ovviamente non è da escludere che, dopo il recente rally, il prezzo delle azioni Facebook possa anche subire un ritracciamento che, strategicamente, può tradursi in una favorevole posizione di ingresso. Entrare a prezzi bassi sfruttando un possibile rimbalzo è sempre un’ottima tecnica per investire. Questa strategia vale anche nel caso in cui si preferisca comprare e vendere CFD Azioni Facebook ossia investire sul titolo attraverso i Contratti per Differenza. A tale scopo si può usare un broker sicuro come Plus500 che offre la demo gratuita per imparare ad operare senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

Demo gratis Plus500 per fare trading sulle azioni con i CFD>>>clicca qui

Plus500 CFD su AzioniAzioni Twitter 

Altro titolo del settore tecnologico le cui quotazioni potrebbero salire nei prossimi mesi è Twitter. Con un livello di capitalizzazione più basso rispetto a quello di Facebook, Twitter è comunque tra i più importanti social al mondo. Le azioni della società esprimono multipli discreti e inoltre il prezzo delle azioni non è sopravvalutato. Gli analisti ritengono che il rischio che Twitter si ritrovi a fare i conti con l’emergenza in atto sia molto basso. Da considerare, inoltre, che negli ultimi trimestri Twitter è tornato all’utile. 

Azioni General Electric

Con il titolo General Electric lasciamo l’ambito legato al web e ci spostiamo ad un segmento più tradizionale, del settore tecnologico: quello dell’energia elettrica. General Electric ha attraversato una fase di crisi ma ora il peggio sembra essere alle spalle anche perchè gli stessi conti sono migliorati. 

Rispetto agli altri titoli citati, General Electric è quello che potrebbe avere meno possibilità in assoluto di riusciere a sovraperformare l’indice di riferimento

Ad ogni modo anche General Electric viene inserito dagli analisti nella lista dei titoli del settore tecnologico che nei prossimi anni potrebbero regalare importanti soddisfazioni. 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.