Skin ADV

Borsa americana oggi: rimbalzo dell'orso o rally dei tori? Opinioni e consigli analisti

Borsa americana oggi: rimbalzo dell'orso o rally dei tori? Opinioni e consigli trading online
© Shutterstock

Un rally come quello registrato dalla borsa americana nessuno poteva immaginarlo. E adesso cosa succederà all'S&P 500?

La borsa americana è sulla cresta dell'onda. La seduta dello scorso venerdì si è chiusa con gli indici in forte progressione. In particolare l'S&P 500 è salito poco sotto i 3200 punti mentre il Nasdaq è arrivato addirittura a 9846 punti, nuovo record storico (grafico in basso)!




✅ Unisciti alla rivoluzione del social trading di eToro. Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™. (sistema brevettato da eToro), ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders. Ottieni un conto Demo gratuito con 100.000€ di credito virtuale su eToro >>

In piena pandemia di coronavirus, quindi, l'azionariato americano si scopre euforico e molto fiducioso sulle speranze di rilancio dell'economia.

Sono le aspettative di una ripresa a V del PIL ad animare Wall Street anche se, a voler essere pignoli, la stessa situazione sta avvenendo anche in Europa (basta guardare all'andamento di Borsa Italiana oggi 8 giugno per capire quanto veritiera sia questa affermazione). 

Alla luce di tali premesse non è difficile immaginare per la borsa americana oggi un consolidamento del trend al rialzo anche perchè a fare da sostegno agli acquisti c'è sempre il positivo andamento della quotazione petrolio

Questa la situazione di partenza oggi ma cosa sta succedendo all'azionario americano? Molti analisti si sono interrogati sulle ragioni precise del balzo di Wall Street. La domanda è fondamentalmente una: siamo dinanzi ad un rally del toro oppure ad un grande rimbalzo dell'orso? Nei prossimi parafrafi faremo chiarezza su questo punto.

Prima di scendere nel dettaglio ti invito a dare un occhio al grafico sull'andamento dell'indice S&P 500 per constatare da solo l'enorme balzo in avanti che l'indice ha registrato. 

Borsa americana: opinioni e consigli trading online

Alla domanda se la borsa americana sia in una fase toro o in una fase orso, gli analisti di LPL Research hanno risposto in modo quasi molto moderato: se questo non è un nuovo rally del toro, allora si è in presenza di un rimbalzo dell'orso come non si vedeva da tempo. In effetti non è possibile chiarire con precisione cosa stia avvenendo. Quello che è certo è che siamo dinanzi alla storia visto che l'S&P 500 ha praticamente recuperato il 40 per cento dai minimi raggiunti alla fine del mese di marzo. 

Approfitto del riferimento alla variazione percentuale, per ricordare che è possibile investire sulla borsa americana non solo in modo diretto, quindi comprando azioni, ma anche attraverso il CFD Trading. Per imprarare a comprare e vendere CFD Indici Usa puoi usare il conto demo eToro (leggi qui la recensione del broker). Il famoso broker di social trading ti offre ben 100.000 euro per imparare ad investire con i CFD senza correre il rischio di perdere soldi veri.

Trading CFD sugli indici Usa: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

Non tutti gli analisti sono però disposti a farsi infatuare dal rally della borsa americana. Secondo il consesus raccolto da FactSet è plausibile che l'utile per azione delle società che compongono l'S&P 500 possa registrare un ribasso del 43 per cento rispetto a un anno. Se così fosse si tratterebbe di una flessione drammatica. Forse chi è in preda all'ottimismo non se ne è accorto ma siamo dinanzi ad un dimezzamento dell'utile riuspetto al dato del 2019. 

Ebbene, nonostante queste stime per nulla positive, la borsa americana e l'indice S&P 500 vanno avanti come un treno. Tutto questo avviene perchè, nonostante il stime sugli utili societari, i mercati restano fermamente convinti che ci sarà una ripresa a V dell'economia e (per ora) nessuno riesce a far togliere dalla testa dei traders questa eventualità. Per gli esperti i tasis ultrabassi continueranno a favorire il settore azionario, "implicando che i mercati assegnano un valore maggiore di quello attuale al flusso futuro di utili societari".

Secondo gli analisti, inoltre, "potrebbero trascorrere diversi anni prima che il mercato azionario debba affrontare una vera e propria concorrenza da parte delle obbligazioni".

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS