Titoli Borsa Americana promossi e bocciati: ultime revisioni rating e target price

Titoli Borsa Americana promossi e bocciati: ultime revisioni rating e target price
© Shutterstock

Pioggia di upgrade e di downgrade tra le azioni di Wall Street. Il punto con gli ultimi aggiornamenti. Tra le big rivisto al rialzo il target price di Apple

Rating e target price di un titolo sono utili informazioni per capire quali azioni conviene comprare e quali, invece, è meglio vendere. Ogni giorno sono tantissimi i cambi di rating e di target price che vengono effettuati da banche d'affari e da broker su titoli quotati in borsa.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

In questo articolo rivolgerò l'attenzione agli ultimi upgrade e downgrade che hanno interessato numerose società quotate a Wall Street. Ti ricordo che le raccomandazioni degli analisti sono uno degli elementi essenziali per investire in borsa ma sono anche molto utili per capire su quali titoli conviene fare CFD Trading. A tal proposito ti ricordo che per imparare a sfruttare i downgrade e gli upgrade per comprare e vendere CFD Azioni puoi usare il comodo conto demo trading. Scegliendo un broker autorizzato come eToro (leggi qui la recensione completa), avrai subito 100.000 euro virtuali per imparare ad investire in azioni attraverso i CFD. 

Trading CFD sulle azioni: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

Titoli promossi e bocciati sul Dow Jones

Iniziamo con il doppio upgrade di target price che ha interessato le azioni Apple. Ad intervenire sul titolo del colosso dell'iPhone sono stati gli analisti Wedbush Securities  equelli di Deutche Bank. I primi hanno portato il target price su Apple a 515 dollari mentre i secondi lo hanno alzato a 480 dollari.

Upgrade di target price anche sul colosso retail Home Depot. In questo caso da intervenire sono stati gli esperti di Wells Fargo che hanno alzato da 295 dollari a 300 dollari. Rivisto al rialzo anche il prezzo obiettivo sulle azioni Lowe's Companies, Inc. (LOW) che è stato portato da 165 a 180 dollari. Confermata la raccomandazione a overweight.

Sempre Home Depot al centro di un report redatto questa volta da Morgan Stanley. La banca d'affari ha alzato il prezzo obiettivo sulla società retail a 285 dollari dai precedenti 260 per azione. Il rating su Home Depot è stato confermato a Overweight.

Tirando le somme, quindi, sia Apple che Home Depot (settori diversissimi tra di loro) hanno subito una revisione al rialzo del rispettivo prezzo obiettivo. E' questa un'informazione molto utile per chi sceglie di investire su queste azioni anche attraverso il CFD Trading. A tal proposito, ricordo che per imparare a fare CFD Trading sulle azioni ti puoi esercitare con la comoda demo che i migliori broker mettono a disposizione.

Ad esempio con IG (leggi qui la recensione completa) avrai 30.000 euro virtuali per esercitarti senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

>>>Trading sui mercati di tutto il mondo in modalità demo: è gratis, inizia ora

Nuovi rating a Wall Street

Aggiornamenti anche per quello che riguarda i rating di molti titoli americani. Gli esperti di Jefferies sono intervenuti sulle azioni Marriott International e Hilton Worldwide. In entrambi i casi ci sono state due promozioni da hold a buy. Per gli analisti, quindi, i due titoli sono ora da comprare.

Morgan Stanley è poi intervenuta sulle azioni Tesla portando il rating da Underweight a Equal-weight con target price che è stato alzato a 1060 dollari per azione, valore comunque più basso rispetto ai 1.650,71 dollari dell'attuale prezzo delle azioni Tesla in borsa (nelle ultime sedute il titolo di Musk ha registrato apprezzamenti continui a causa della decisione del management di procedere con un raggruppamento azionario).

>>>Investi in azioni con i CFD: apri un conto demo eToro, è gratis>>>clicca qui

Upgrade di target price anche sulle azioni Aspen Technology. Ad intervenire in questo caso sono stati gli analisti di KeyBanc che hanno portato il prezzo obiettivo da 120 dollari per azione a 137 dollari per azione. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS