Coinbase (COIN): per Goldman Sachs è ancora un titolo da comprare

Coinbase (COIN) potrebbe migliorare le stime di crescita del secondo trimestre, ad affermarlo non è un analista qualsiasi, ma direttamente Goldman Sachs, la famosa banca d’affari americana.

Goldman Sachs in una nota ai propri clienti ha indicato Coinbase (COIN) come uno dei “migliori 25 trade tattici”, confermando così il rating BUY sul titolo quotato sul Nasdaq, il che equivale a ritenerlo in crescita nel prossimo futuro.

Coinbase è il primo exchange di criptovalute a quotarsi in borsa, l’IPO si concluse nell’aprile del 2021, quando il Bitcoin raggiunse il suo massimo storico oltre i 60.000 dollari. 

Goldman Sachs: Coinbase trarrà vantaggio dalla volatilità

Il prezzo del Bitcoin, dopo l’expolit di aprile scorso, ha subito un calo fino a toccare i 30.000 dollari. Sono ormai due mesi che il prezzo è sopra questa cifra, iniziando una fase che possiamo definire laterale, ovvero né di crescta né di crescita.

Non manca però la volatilità ed è proprio su questo punto che gli analisti di Goldman Sachs hanno finalizzato il loro studio. Infatti non è importante che il trend del valore delle criptovalute sia attualmente in discesa, l’exchange può guadagnare anche in queste fasi.

Coinbase ha come unica entrata le commissioni che chiede ai clienti ogni qualvolta piazzano ordini di acquisto o di vendita. Per questa ragione il titolo Coinbase può ottenere profitti anche se gli asset che si negoziano sulla sua piattaforma, le criptovalute, dovessero deprezzarsi.

Secondo Goldman Sachs una volatilità molto elevata, come quella vista nel secondo trimestre del 2021, può quindi portare Coinbase a migliorare le stime sugli utili, evento che potrebbe quindi favorire la crescitta del titolo in borsa.

Azioni Coinbase in calo dopo il picco post IPO

Coinbase era partita benissimo in borsa. Alle ore 19 italiane il prezzo di partenza era di 250$ e ha chiuso la prima giornata di contrattazioni a 328,28$, guadagnando quindi 78,28$ e ottenendo un aumento del 31,31%.

Durante la giornata si toccò il picco a quota 429$, sintomo che gli investitori hanno particolarmente apprezzato lo sbarco in borsa. Anche se poi il prezzo è sceso a 328$ possamo definire il suo primo giorno sul Nasdaq molto positivo, che ha appassionato molti trader, interessati anche a posizioni short.

Oggi il prezzo di Coinbase si è ridimensionato, viaggiando intorno ai 250$, stesso prezzo di ingresso in borsa di aprile. Dal suo massimo storico, però, Coinbase ha perso circa il 25%.

Secondo Will Nance, analista di Goldman Sachs, il calo potrebbe scoraggiare diversi investitori. Molti però potrebbero cambiare idea nei prossimi mesi, anche in caso di utili sopra le stime. A proposito di quest’ultime, Will Nance crede che Coinbase possa battere le proprie aspettative dell”11%.

Come spesso accade, non ci resta che aspettare la pubblicazione degli utili e scoprire se le aspettative degli analisti di Goldman si concretizzino o meno. Soprattutto sarà interessante scoprire quale sarà il movimento dei prezzi delle criptovalute, non appena Coinbase pubblica il report sugli utili del secondo trimestre.

Se vuoi imparare a investire in criptovalute o testare il trading sulle azioni Coinbase, potresti provare il conto demo gratuito di eToro, che ti permette con 100.000$ di simulare tutti gli investimenti che vuoi sulla sua piattaforma.

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.