etoro

Azioni Pfizer: comprare per cavalcare up target su vendite vaccino Covid19?

Azioni Pfizer: comprare per cavalcare up target su vendite vaccino Covid19?

Pfizer aumenta la previsioni sulle vendite del vaccino contro il covid19 e annuncia: sarà necessaria una terza dose per l'immunizzazione

La notizia è arrivata ieri: Pfizer ha alzato le stime sulle vendite del suo vaccino contro il covid19. L'incremento del target ha inevitabilmente portato ad una revisione migliorativa di tutta la guidance. L'annuncio non ha sorpreso più di tanto gli addetti ai lavori: con richieste continue di carichi di dosi da tantissimi paesi, un increnento dei target sulle vendite era dato per scontato.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Del resto, nelle scorse settimane, anche gli altre industrie farmaceutiche che commercializzano vaccini contro il covid19 avevano alzato i loro target. In particolare Moderna ha stimato vendite annuali di vaccini per 19,2 miliardi di dollari mentre J&J ha fissato il target a 2,5 miliardi di dollari.

Pfizer sembra però battere tutti con un target sulle vendite che è stato fissato a 33,5 miliardi di dollari, in aumento del 28,8 per cento rispetto alla precedente comunicazione. 

La società farmaceutica, che ha ideato uno dei più riusciti vaccini contro il covid19 con la collaborazione della tedesca BioNTech (la spartizione dei profitti, come da accordi, è 50 e 50) ha anche specificato che la revisione al rialzo delle stime è scaturita alla luce della firma di nuovo accordi per complessive 2,21 miliardi di dosi che sono stati firmati negli ultimi mesi e si sono affincati agli accordi già in essere. La precedente stima fornita dalla società a maggio fissava il target a 26 miliardi di dollari ed era basata su accordi per la fornitura di 1,6 miliardi di dosi di siero. 

Pfizer, inoltre, non ha chiuso la porta alla possibilità che ci possa essere un ulteriore incremento dei target sulle vendite se dovessero essere sottoscritti altri accordi. Stando alle previsioni, Pfizer e BioNTech dovrebbero produrre qualcosa come 3 miliardi di dosi di vaccino nel 2021. Lo scenario che vede un possibile ulteriore aumento dei target è da prendere seriamente in considerazione visto che la società americana ha annunciato che sarà necessario una terza dose dopo quella di richiamo. In quest'ottica, sarebbe addirittura già pronta una richiesta di autorizzazione di emergenza per la terza dose che verrebbe presentata alle autorità di controllo Usa già il prossimo mese di agosto. 

Alla luce di queste prospettive, comprare azioni Pfizer potrebbe essere un'idea da tenere in considerazione. Il titolo si è apprezzato tantissimi negli ultimi mesi grazie proprio al lancio del vaccino contro il covid19. Pfizer è stata la prima società ad ottenere l'autorizzazione da parte delle autorità sanitarie americane. Con l'eccezione di Moderna, gli altri colossi farmaceutici che hanno ideato vaccini contro il covid19 (a partire da J&J) non sono mai stati in grado di recupera lo svantaggio iniziale. Anzi, l'impressione che si è avuta begli ultimi tempi è che il divario tra Pfizer (e Moderna) e tutti gli altri sia aumentato. 

L'incremento dei target sulle vendite, l'annuncio del possibile arrivo di altri ordini e la necessità di una terza somministrazione di richiamo, sono tutti elementi di visibilità per il titolo. Insomma il buy su Pfizer è quasi scontato. Per investire sul titolo ci sono fondamentalmente due strade: o comprare azioni in senso fisico oppure operare con i CFD. La seconda strada è l'ideale per chi punta solo a speculare sui prezzi. Per imparare a fare trading sulle azioni Pfizer con i CFD si può usare la demo gratuita fornita da broker autorizzati come ad esempio eToro. Puoi attivare il tuo account dimostrativo gratis e cavalcare la grande visibilità di Pfizer cliccando sul link in basso. 

Inizia ad investire in azioni con un broker autorizzato>>>scegli eToro e avrai la demo gratuita da 100 mila euro virtuali 

Trimestrale Pfizer: utili e ricavi volano grazie al vaccino 

L'annuncio dell'incremento dei target sulle vendite di vaccino è arrivato contestulmente alla comunicazione dei conti del secondo trimestre 2021. Pfizer ha chiuso il periodo di riferimento con vendite per 7,8 miliardi di dollari. Ciò ha permesso al fatturato della società di salire a quota 18,98 miliardi di dollari, con una progressione del 92 per cento su base annua. Scedendo nel conto economico, l'utile rettificato è ammontato a 1,07 dollari per azione per un utile netto complessivo che è arrivato a quota 5,56 miliardi, ossia ben 2 miliardi di dollari in più rispetto ai 3,49 miliardi che erano contabilizzati lo scorso anno dall'azienda. Stracciate le stime degli analisti che si attedevano un utile rettificato pari a 97 centesimi per azione e un fatturato complessivo di 18,71 miliardi di dollari.

Anche i conti trimestrali di Pfizer migliori delle attese sono un motivo per prendere in considerazione la possibilità di investire al rialzo sul titolo. E' possibile farlo con i CFD scegliendo un broker come il già citato eToro che non prevede commissioni nel trading sulle azioni

Con eToro puoi investire in azioni Pfizer senza commissioni>>>clicca qui a attiva la demo gratuita 

Alla luce della trimestrale migliore delle attese, Pfizer non ha potuto far altro che rivedere al riazlo la guidance per l'intero esercizio. L'anno si dovrebbe chiudere con ricavi record compresi nel range tra 78 e 80 miliardi di dollari e un utile rettificato che si dovrebbe attestare tra i 3,95 e i 4,05 dollari per azione. Una conferma questa delle ottime prospettive della società e quindi delle sue quotazioni in borsa (qui il sito ufficiale eToro per investire su Pfizer). 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS