Azioni Alibaba a sconto del 70%: occasione per comprare?

Azioni Alibaba a sconto del 70%: occasione per comprare?
© Shutterstock

Le azioni Alibaba sono state spesso vendute a man bassa ma i fondamentali della quotata sono molto solidi (anche se spesso lo si dimentica)

C'è un titolo che viene spesso snobbato dai trader nonostante presenti fondamentali molto solidi: Alibaba. Come si può vedere dal grafico in basso, le azioni Alibaba oggi scambiano a 85 dollari Hong Kong.

Una valutazione che, come vedremo nei prossimi paragrafi, è decisamente poco generosa anche perchè, nonostante sfugga ai più, stiamo comunque parlando di una quotata che è la maggior rivale di Amazon (lo sappiamo bene che tra le capitalizzazioni dei due gruppi dell'e-commerce c'è un abisso...ma i dati dicono che, comunque, sono prima e seconda del settore). 

Ma torniamo ai prezzi. Sempre ricorrendo al grafico, possiamo vedere come nel solo ultimo mese di scambi, Alibaba abbia segnato un calo di oltre il 23 per cento (a fine marzo il titolo scambiava a 113 dollari). Allargando ancora di più l'intervallo temporale, il deprezzamento registrato dal titolo emerge in tutta la sua interezza. I prezzi delle azioni Alibaba oggi sono più bassi di ben il 63 per cento su base annua. Un anno fa di questo periodo, Alibaba scambiava a 225 dollari (sembra essere passata una vita da allora...).

Già questi pochi dati sono sufficiente per prendere in considerazione la possibilità che il titolo Alibaba sia effettivamente a sconto. Ovvio che serve dell'altro (analisi dei fondamentali in testa) ma prima di occuparci di quest'altro, cerchiamo di capire perchè le azioni Alibaba sono state trattate così male dal mercato. Come hanno messo in evidenza alcuni analisti, non è solo il trattamento negativo ad aver penalizzato Alibaba quanto l'impressionante sequenza di eventi che, a priori, sono stati valutati nel modo peggiore possibile dal mercato. 

Il primo fattore di penalizzazione di Alibaba si ebbe ai tempi del braccio di ferro tra la stessa azienda e le autorità cinesi. Si sa che in Cina i governi non scherzano e allora giù vendite come se non ci fosse un domani. Rientrata la minaccia di uno scontro aperto tra azienda e Pechino (un rientro che potreno definire alla cinese visto che, comunque, non si è mai saputo come si sia realmente giunti ad un accordo), ecco subito la seconda grana: la guerra commerciale tra Usa e Cina.

Oggi dello scontro tra le due potenze economiche non si parla più ma all'era Trump esso era la normalità. I rapporti tra i due governi furono talmente tesi (qualcuno ricorda le liste e contro liste di prodotti sanzionati?) che, per un certo periodo di tempo, non si poteva escludere che Alibaba potesse essere cacciata da Wall Street. Anche in quella circostanza, gli investitori reagirono alla solita maniera: vendite di azioni Alibaba a tutto spiano.

Venendo ai tempi più recenti, un'ulteriore depressione sul titolo dell'e-commerce è stata causata da  Charlie Munger (per chi non lo conoscere è il braccio destro di Warren Buffett) che, a fine marzo (nepprue un mese fa) decise di bello e buono di ridurre la sua esposizione sulle azioni Alibaba Group Holdings Ltd ADR di ben il 50 per cento. Come reagirono gli investitori a questa mossa? Ovviamente con le vendite, proprie quelle che, come abbiamo accennato in precedenza, hanno allontanato i prezzi di Alibaba da 100 dollari. 

Insomma ecco spiegato perchè il prezzo di Alibaba è sceso a livelli così bassi (lo sconto attuale è del 70 per cento!). Prima di analizzare quali sono i motivi per cui tali valutazioni sono ingenerose, ricordiamo che chi volesse comprare azioni Alibaba ai prezzi attuali può addirittura farlo senza pagare commisioni. Il broker eToro, infatti, prevede la possibilità di fare trading online sulle azioni a zero commissioni e in più il deposito minimo iniziale richiesto è pari solo a 50 euro!

>>>Clicca qui per fare trading online sulle azioni Alibaba senza commissioni

Perchè comprare azioni Alibaba conviene a questi prezzi?

Vediamo adesso perchè conviene comprare azioni Alibaba e quindi sfruttare le deprimenti quotazioni attuali per entrare. Come abbiamo già anticipato in precedenza, in primo luogo ci sono i fondamentali. Ebbene, contrariamente a quello che si può pensare, fatturato, Margine Operativo Lordo, Ebit, utile netto e cash flow operativo di Alibaba da anni sono in costante crescita. I fondamentali, quindi, sono solidi. Bisoggna inoltre ricordare che il colosso e-commerce rappresenta il punto di riferimento del mercato asiatico (non a caso si posiziona alle spalle di Amazon). 

Insomma i fattori positivi ci sono solo che essi sono stati in ombra da elementi negativi che hanno finito con il condizionare al ribasso i prezzi. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X