Prezzo gas previsioni: target è 10 dollari? Come investire sulla volatilità

Una delle materie prime che negli ultimi tempi hanno maggiormente attratto l’attenzione degli investitori è il gas naturale. A causa della guerra in Ucraina e della conseguente crisi geopolitica internazionale, il prezzo del gas naturale assieme a quello del petrolio, ha registrato una forte progressione in avanti. I valori attuali del gas sono praticamente raddoppiati rispetto a quelli di appena 5 mesi fa. 

In pochi potevano prevedere una evoluzione simile dei prezzi poichè pochissimi avevano messo in conto una crisi energetico-politica di questa portata.

In termini percentuali, l’attuale quotazione del gas naturale è del 130 per cento più alta rispetto a quella di dicembre. Solitamente quando si è in presenza di rialzi simili, il rischio che il rally si possa esaurire presto è molto alto. In realtà le previsioni sui prezzi del gas naturale nei prossimi mesi sotto tutto tranne che ribassiste. L’opinione prevalente tra gli analisti, è che i prezzi possano arrivare anche fino a 10 dollari.

La traiettoria, però, non dovrebbe essere lineare nel senso che i traders si devono scordare la possibilità che il gas possa apprezzarsi in linea retta e considerare, invece, uno scenari si rialzista ma interrotto da fasi di volatilità. Una situazione simile è l’ideale per quelli investitori che sono soliti sfruttare variazioni di prezzo anche notevoli per fare trading. Il modo più semplice per investire sulla volatilità è attraverso i Contratti per Differenza (CFD). Fondamentale è prestare molta attenzione alla scelta del broker. Il nostro consiglio è quello di usare una piattaforma come Plus500 (qui la recensione) che può essere anche testata in modalità demo evitando così che inevitabili sbagli operativi possano tradursi in perdite di soldi veri. 

Plus500 Trading CTA

Prezzo gas naturale previsioni aggiornate (maggio 2022)

Secondo Sunil Kumar Dixit, numero uno delle strategie tecniche di skchating.com, tutti gli indicatori dello slancio sembrerebbero l’ingresso in un nuovo mercato dei tori che potrebbe avere anche abbastanza forza per raggiungere e superare i 9 ed i 10 dollari per mmBtu. 

Analizzando i grafici, Dixit ha evidenziato come il rialzo del gas naturale sia arrivato a metà marzo, quando la media mobile esponenziale su 50 giorni dell’Henry Hub ha incrociato le medie mobili semplici su 100 e 200 giorni. Attualmente, ha quindi aggiunto l’analista, l’indice di forza relativa apre la porta al possibile raggiungimento di target maggiori per i prezzi del gas naturale. 

Nel momento in cui le quotazioni si saranno attestate sopra i 10 dollari e quindi la forchetta compresa tra 8 e 10 dollari si sarà evoluta in una sorta di nuova normalità, i valori del gas naturale potrebbero mettere nel miro anche 13 dollari. Si tratta di un livello, ha poi specificato l’analista, che fu toccato per l’ultima volta nel 2008 come step finale di un lungo trend rialzista che durò mesi. 

Intanto le previsioni sulle scorte di gas naturale, evidenziano come la situazione delle scorte nelle prossime settimane possa essere più serena anche grazie al clima più mite che potrebbe aiutare il ribasso della domanda di riscaldamento in Usa prima che irrompa il bisogno dei condizionatori. 

A quel punto i prezzi potrebbe scendere fino al 30 per cento attestandosi nel range compreso tra 8 e 7 dollari, anche nell’eventualità in cui le scorte dovessero rimanere n deficit ai livelli quinquennali.

Operativamente, ha concluso Dixit, i trader che non hanno ancora tratto profitto dal rally dei prezzi del gas, potrebbero sfruttare questa fase di calo per aprire la loro posizione. Lo strumento per utilizzare per investire nelle fasi di ribasso sono i CFD. Poichè fare trading sulla volatilità non è semplice consigliamo prima di esercitarsi con il conto demo che viene gratuitamente messo a disposizione dal broker eToro. Attivando un account dimostrativo con questa piattaforma è possibile avere subito 100 mila euro per fare pratica senza mettere a rischio soldi veri. 

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.