Azioni Alibaba sono Strong Buy: come investire in vista della trimestrale?

Aggiornamento del

Tra i market mover di oggi, ve ne è uno potenzialmente molto interessante: la pubblicazione dei conti trimestrali di Alibaba. Si tratta di un appuntamento molto atteso sia per sondare i fondamentali del colosso dell’e-commerce e sia in ottica investimento. Per quello che riguarda il secondo punto, ogni investitore dotato di una certa conoscenza sa perfettamente che la pubblicazione di una trimestrale rappresenta sempre un grande catalizzatore per investire sul titolo coinvolto.

In realtà però (e questo non tutti lo sanno) sull’evento trimestrale si può speculare in due momenti: sfruttando le previsioni sui conti e a pubblicazione avvenuta. In questo secondo caso si tratta di verificare se i risultati sono stati in linea con le attese oppure no. In linea di tendenza succede questo: se i conti sono stati inferiori alle stime, allora a prevalere saranno le vendite mentre nella situazione opposta, ossia con i risultati migliori delle attese, è altamente probabile che possa esserci un apprezzamento del titolo.

Proprio per questa ragione è fondamentale conoscere le previsioni sui conti trimestrali di Alibaba se poi si intende investire sulla quotata.

Trimestrale Alibaba: le previsioni prima della pubblicazione

Alibaba renderà noti i conti relativi al quarto trimestre fiscale questo giovedì prima dell’apertura del mercato.

Stando alle indicazioni del consensus la quotata dovrebbe mettere a segno un fatturato pari a 209,3 miliardi di dollari. Si tratta di una stima prudenziale che tiene conto dell’abbassamento delle prospettive di EPS per il trimestre in questione di -10,2%. Stando alla nuova previsione, infatti, l’utile per azione di Alibaba dovrebbe scendere da 10,55 per azione a 9,47 per azione.

Per gli analisti di Investing, il valore di mercato delle azioni Alibaba è pari a 137,69. Il rischio dell’investimento è medio mentre la situazione di mercato dovrebbe evidenziare una performance favorevole. Molto importante il fatto che Alibaba abbia più liquidità che debiti in bilancio oltre a presentare un elevato multiplo di guadagno.

Tra l’altro non risale neppure a un mese fa, la decisione del management di ridurre i prezzi dei prodotti e servizi della divisione di cloud computing di ben il 50 per cento con l’obiettivo di riuscire a strappare una fetta più grande dell’immenso mercato cloud cinese a discapito della sempre più forte concorrenza.

Stando a quanto riportato dal sito web di Alibaba Cloud, i prezzi degli Elastic Compute Services (ECS) sarebbero calati tra il 15 per cento e il 20 per cento mentre quelli relativi ai servizi che utilizzano l’unità di elaborazione grafica V100 e T4 di Nvidia dovrebbero scendere tra il 41 e il 47 per cento.

L’obiettivo dell’annunciata contrazione dei prezzi è quello di espandere la base di utenti e la capacità di penetrazione del mercato di Alibaba Cloud stanto fu riportato all’epoca da Securities Times. Ricordiamo che Alibaba Cloud può essere considerato uno dei primi concorrenti nazionali cinesi nel cloud computing e ad oggi rifornisce per oltre un terzo il settore in Cina.

Come investire sulle azioni Alibaba?

Le previsioni sulla trimestrale Alibaba sembrano essere in chiaroscuro. Sicuramente la pubblicazione della trimestrale servirà a capire quale può essere l’impatto del rischio recessione sui fondamentali della società. Non è necessario essere degli esperti per capire che tutto è possibile.

Ad ogni modo la valutazione degli analisti non è affatto male, anzi si può dire che sia il TOP.

La maggior parte degli esperti che copre il titolo Alibaba ha una valutazione strong buy ossia comprare forte e con convinzione (praticamente siamo su un livello sopra il semplice comprare). Un solo analista ha rating sell. Da questi dati si può desumere un verdetto molto chiaro: il titolo Alibaba ha molte possibilità di crescere.

Che proprio la trimestrale in pubblicazione oggi possa fare da detonatore?

Come si può vedere dal grafico in alto, le azioni Alibaba oggi scambiano a 87 Hong Kong Dollars. Il rialzo nelle ultime 5 sedute è stato del 3 per cento mentre mese su mese emerge un calo del 5 per cento. I prezzi sono comunque molto lontani dai record raggiunti a ottobre 2020 a quasi 300 HKD…ma quella era un’altra era per tutto il tech.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo