Come investire in borsa questa settimana e perchè il momento è decisivo

L’estate sta sempre più entrando nel vivo e la tentazione di disinvestire per staccare la spina è molto alta soprattutto se si considera che si è reduce da uno dei peggiori semestri di borsa di tutti i tempi. Come abbiamo modo di dire in altra sede, infatti, il Nasdaq, a causa dei violenti crolli dei titoli tech, è finito in bear market e ciò, oltre ad aver depresso gli investitori, potrebbero anche spingerli a mollare la presa man mano che ci si addentra nel mese di luglio.

Dal nostro punto di vista questo è un errore perchè, contrariamente alla convinzione secondo cui in estate, trovare spunti per investire in borsa, sia un’impresa ardua, in realtà sono presenti molti fattori in grado di condizionare gli indici. La settimana che è iniziata oggi, in particolare, può rivelarsi decisiva. Addirittura, secondo alcuni esperti, l’Ottava partita oggi potrebbe essere…la più importante del 2022. Siamo insomma dinanzi ad uno snodo chiave, fondamentale per intuire quale potrebbe essere la direzione di Wall Street nei prossimi mesi. 2 sono i motivi per cui questa settimana si annuncia già calda (e non solo per il meteo):

  • la pubblicazione del dato sull’inflazione Usa
  • l’inizio della stagione delle trimestrali di Wall Street

Entrambi questi market mover si candidano ad essere catalizzatori molto potenti e in grado di impattare sulle performance degli indici di Wall Street. Una situazione molto favorevole per chi intende fare trading. A tal riguardo ricordiamo che oggi è possibile investire su tantissimi indici di borsa da una sola piattaforma grazie ai CFD e a broker come eToro (demo gratis + deposito minimo iniziale di soli 50 dollari).

Impara a fare CFD trading con eToro>>>clicca qui per avere la demo gratuita

trading etoro

Come investire questa settimana: strategia trading

Non serve avere la sfera di cristallo per immaginare ciò che potrebbe accadere nei prossimi mesi sui mercati (Wall Street ma non solo). Con tutta probabilità, nei mesi prossimi l’umore degli investitori sarà condizionato dalla paura che ci possa essere un aumento dei tassi da parte delle banche centrali anche più forte di quelle che sono le previsioni. Parallelamente, l’altro grande timore di cui i traders non si libereranno tanto facilmente, sarà l’inflazione. Dal punto di vista economico, la pericolosa combinazione tra questi due fattori può portare ad uno scenario di recessione che avrebbe ulteriori conseguenze negative sugli investitori.

Dal punto di vista finanziario, la correzione avvenuta nel primo semestre 2022 di Wall Street non ha ancora raggiunto i livelli come quelli toccati durate il covid (in occasione della prima ondata della pandemia, l’indice S&P 500 registrò un ribasso del 35 per cento mentre ora siamo al 24 per cento).

Alla luce di quanto fin qui detto, è molto probabile che nel breve termine le borse possano essere guidate da utili societari deboli (la stagione dei conto del secondo trimestre prende il via il 14 luglio) o da un’inflazione ancora alta. Questi due fattori potrebbero spingere al ribasso i prezzi delle azioni perlomeno nel breve termine. Viceversa, nel caso in cui le trimestrali Usa dovessero essere migliori delle attese, ci sarebbe l’effetto contrario. In entrambi i casi, comunque, è sempre possibile fare trading CFD da una stessa piattaforma grazie al broker eToro (qui il sito ufficiale).

E nel lungo termine, invece, cosa potrebbe avvenire? Partendo dal presupposto che lo scenario di breve più plausibile sia quello ribassista, va tenuto presente che, una volta esauritasi questa nuova flessione, tutti gli eventi negativi sarebbero a quel punto scontati dai mercati. Ciò significherebbe l’apertura di una fase rialzista e il ritorno di un sentiment più ottimistico a Wall Street. Nel caso in cui si dovesse davvero realizzare questa ipotesi, allora il nuovo ribasso di breve termine che è pronto ad imporsi sui mercati, sarebbe l’ultima occasione per comprare a prezzi vantaggiosi. Varrebbe la pena farci un pensierino visto che oggi è anche possibile fare trading online sulle azioni a zero commissioni grazie al broker eToro (scopri tutto sul sito ufficiale, clicca qui).

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.