Migliori azioni americane 2022: titoli da comprare nel secondo semestre

azioni da comprare

Il primo semestre 2022 è stato pesantissimo per la borsa di Wall Street. Tutti gli indici azionari hanno chiuso con ribassi molto ampi (il peggiore in assoluto è stato il Nasdaq) a causa dei forti deprezzamenti che hanno interessato molte quotate. Come abbiamo avuto modo di evidenziare in un nostro precedente articolo, uno dei lati positivi del bear market è che, grazie proprio al violento sell-off, numerosi titoli sono ora a sconto.

I prezzi più bassi potrebbero invogliare i traders da tempo in attesa di una evoluzione simile a comprare a sconto. Tra l’altro se parliamo di trading azionario, oggi è ancora più conveniente farlo visto che ci sono broker come eToro che consentono di operare a zero commissioni e con un conto deposito minimo di soli 50 dollari (vai sui sito ufficiale per saperne di più).

Se teoricamente comprare a sconto è sempre una strategia da prendere in considerazione, più praticamente è fondamentale selezionare le quotate che hanno potenziale di rialzo. Proprio per questo motivo abbiamo pensato ad un articolo sulle migliori azioni americane da comprare nel secondo semestre 2022.

Migliori azioni americane da comprare nel secondo semestre 2022: ecco quali sono

Quali sono i titoli americani da comprare nel secondo trimestre 2022? Ogni analista ha la sua risposta a questa domanda. Considerando l’attuale fase instabile non c’è da stupirsi se le liste delle azioni Usa da comprare subiscano continue revisioni.

Ciò premesso, al fine di fornire ai nostri lettori spunti operativi concreti e soprattutto attuali, abbiamo pensato di riportare il punto di vista delle principali banche d’affari mondiali ossia Deutsche Bank, JP Morgan e Bank of America. Per ognuna di queste banche riporteremo le azioni preferite. Come si può vedere dai tre elenchi parziali, quindi, ci sono alcuni nomi ricorrenti e altri che sono presenti solo in un elenco. Sui primi è il caso di farci un pensierino se si è alla ricerca di azioni americane da inserire nel portafoglio di investimento.

Migliori azioni americane secondo Deutsche Bank

Secondo gli analisti della banca tedesca Deutsche Bank, sono le quotate tech le più interessanti del secondo semestre 2022. Nonostante il tracollo che il settore dei tecnologici ha evidenziato nel primo semestre, DB ha prospettive positive su:

  • T-Mobile: top-pick con potenziale di upside del 37,5 per cento
  • Broadcom: le sue azioni sono ritenute un porto sicuro con una crescita potenziale del 44 per cento
  • Amazon
  • Uber
  • KLA Corp

Vuoi fare trading sulle azioni americane preferite da Deutsche Bank per il secondo semestre 2022? Clicca qui per aprire un conto demo eToro.

Migliori azioni americane secondo JP Morgan

Anche per gli analisti di JP Morgan, sono le azioni tech le potenziali protagoniste del secondo semestre 2022 di Wall Street. Una volta raggiunto il botton, i titoli del comparto potrebbero ripartire. Secondo gli esperti le migliori sono:

  • NIO: poduttore di veicoli elettrici concorrente di Tesla, è uno dei preferiti da Jp Morgan grazie ad un potenziale di upside del 60 per cento
  • BYD
  • Meituan
  • Pinduoduo
  • Tenent

Migliori azioni americane secondo Bank Of America

BofA preferisce non guardare ai titoli tecnologici se si parla di migliori azioni americane da comprare nel secondo semestre 2022. Secondo gli analisti della banca d’affari, spunti di crescita di potrebbero invece essere su:

  • Airbus: le azioni dovrebbero trovare spinta nella domanda sul medio termine. Il titolo è tra i preferiti con target price a 186 dollari e di conseguenza con un potenziale di upside dell’88 per cento.
  • ASML: settore semiconduttori
  • Siemens
  • Ryanair: viaggi, dovrebbe beneficiare del ritorno di spostamenti e ripresa del turismo dopo il lockdown

Migliori azioni americane da comprare nel secondo semestre 2022: conclusioni

Il primo semestre 2022 è stato drammatico per molti traders che sono soliti operare sul mercato azionario americano. I prezzi di molte quotate hanno registrato un ridimensionamento a causa della convergenza di più fattori negativi. La crescita esponenziale dell’inflazione ha costretto la Federal Reserve ad intervenire in modo massiccio con forti rialzi dei tassi di riferimento.

Parallelamente sono cresciute le spinte recessive che hanno determinato vendite proprio sui titoli del settore tech. Alla luce di tale situazione diventa fondamentale per il trader essere molto accorto e avere molta cautela nella selezione delle azioni americane da comprare nel secondo semestre 2022.

Impara a fare trading sulle azioni con eToro>>>subito per te la demo gratuita, clicca qui

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Amazon

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.