Trading Online Oro: strategia ad un anno. Comprare Ora?

aumento prezzo oro

L’oro è uno degli asset più presenti nei portafogli di investimento dei trader italiani. Parliamo ovviamente di oro finanziario che non crea il problema della custodia e del deposito che invece caratterizza il gold fisico. Alla base della popolarità dell’oro c’è anche la facilità con cui è possibile fare trading online su questo asset. Per operare, infatti, è sufficiente usare uno strumento derivato come i CFD che riproduce l’andamento del sottostante senza implicarne il possesso fisico. Con i CFD sull’oro è possibile speculare sia al rialzo (long trading) che al ribasso (short trading). In più ci sono broker come ad esempio eToro che offrono anche la demo gratuita da 100 mila euro (qui il sito ufficiale) per imparare a vendere e comprare CFD oro senza correre il rischio di perdere soldi veri.

Ciò premesso, quale è la strategia trading da adottare sull’oro da qui ad un anno? Assumendo come orizzonte temporale settembre 2023, le prospettive non sono affatto male. Secondo Nitesh Shah, head of commodities & macroeconomic research di WisdomTree, la quotazione oro potrebbe crescere fino a 1910 dollari l’oncia in un anno.

Se tale target dovesse rivelarsi esatto, allora comprare oro ai prezzi attuali (grafico in basso) non può che essere conveniente. Attualmente il gold tratta a 1670,05 dollari, lontanissimo dalla stima a un anno dell’analista. C’è quindi molto potenziale di upside.

Prima però di avventurarsi nel trading online sull’oro, è bene avere ben chiari i motivi per cui il metallo giallo per eccellenza, appare così depresso. Insomma perchè il prezzo dell’oro oggi è così basso?

Tanto per iniziare, il valore del biglietto verde e quello del gold sono inversamente proporzionali. Ciò significa che se uno dei due asset dovesse salire, allora l’altro scenderebbe. Il dollaro Usa è in forte rialzo, a causa della decisione della FED di alzare a raffica il costo del denaro, e di conseguenza l’oro soffre. Attenzione però perchè in realtà il prezzo dell’oro avrebbe dovuto crollare del 15 per cento su base annua nel solo mese di agosto (assumendo come mentre l’apprezzamento che invece è stato messo a segno dal Biglietto verde) ma è sceso solo del 5 per cento.

Ciò è avvenuto grazie al peso dell’inflazione. La storia dice che nelle fasi in cui l’inflazione è stata superiore al 3,5 per cento, l’oro ha messo a segno in media un rialzo del 9 per cento anno su anno. Se però si restringe la ricerca considerando solo i mesi in cui il dollaro Usa si è apprezzato di oltre il 10 per cento su base annua, allora l’oro registra una media del -16 per cento. In realtà la sola inflazione non è sufficiente per giustificare un ribasso contenuto (o comunque inferiore alle attese) del valore dell’oro. Ad impattare (in crescendo) è il rischio recessione globale.

Fai trading con i CFD sull’oro sulla piattaforma eToro>>>puoi iniziare dal conto demo che è gratis

etoro broker

Trading Online Oro: obiettivo a un anno 1910 dollari/oncia?

Dalla situazione attuale possiamo ora passare alle stime da qui a un anno. Come è possibile che l’oro possa salire fino a 1910 dollari l’oncia entro settembre 2023 se adesso tratta ad appena 1670 dollari l’oncia?

Secondo l’analista, entro il terzo trimestre 2023 l’inflazione Usa alta attestandosi al 5 per cento negli Stai Uniti. Ciò dovrebbe sostenere il prezzo dell’oro.

Inoltre mantenendo il posizionamento speculativo netto nei future sull’oro sui valori attuali, ecco che non è da escludere che il prezzo del gold possa arrivare al target indicato in un anno.

In realtà, ha quindi concluso l’analista, la quotazione dell’oro potrebbe essere ancora più alta se la Federal Reserve dovesse decidere di alzare i tassi. Lo stop ad una politica monetaria fortemente aggressiva (come è quella in atto), avrebbe come impatto una riduzione del valore del dollaro. Ciò, a cascata, avrebbe effetti positivi sul gold (alla luce del rapporto inverso tra i due asset di cui dicevamo in precedenza). In questo caso il prezzo dell’oro potrebbe addirittura salire a 2300 dollari l’oncia da qui a un anno. Questa seconda ipotesi, per quanto legittima, richiede una serie di condizioni che ad oggi non sono presenti.

Comprare Oro adesso conviene? Conclusioni

Possiamo quindi passare alla conclusioni. Se la prima ipotesi tracciata da Nitesh Shah dovesse essere vera, allora comprare oro ai prezzi attuali sarebbe conveniente. Logicamente sta al trader decidere cosa fare. Noi abbiamo riportato in questo post il punto di vista dell’analista di WisdomTree.

Ricordiamo che per fare trading sull’oro si possono usare i CFD che è possibile trovare sul broker eToro. Scegliendo questo fornitore si avrà subito la possibilità di usare la demo gratuita per imparare a fare pratica senza rischi.

Apri un conto demo eToro e impara a tradare CFD sull’oro>>>clicca qui per iniziare

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Americana Oggi in Tempo Reale - Wall Street

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.