Skin ADV

Mediobanca, il risparmio gestito per raddoppiare l’utile

mediobanca

Kepler particolarmente ottimista sullo sviluppo del wealth management di Mediobanca.

Secondo quanto affermano gli analisti di Kepler Chevreux, il risparmio gestito sarà la leva che permetterà a Mediobanca di raddoppiare il proprio utile.

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26 — Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Ricevi la tua MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici in 19 valute. Scopri di più sul sito ufficiale >>

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Ricevi la tua MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici in 19 valute. Scopri di più sul sito ufficiale >>

In particolar modo, gli esperti della società si attendono una crescita annua composta (Cagr) del 4,2% dei ricavi alla fine del piano industriale (2023), ovvero il + 3,6% dell’utile netto, pari a 946 milioni di euro di profitti a fine piano contro 823 milioni di euro attesi per il 2019. In attesa dei dettagli, Kepler ha confermato il rating buy e il target price a 11,3 euro sul titolo, con attese per un payout medio del 56%, cui aggiungere il 3% di buyback, mantenendo fermi i ratio sul capitale e sulla qualità del credito.

È interessante, ricollegandoci a quanto sopra abbiamo anticipato, leggere che Kepler riteiene che il driver di crescita giungerà dal wealth management, dal quale ci si attende una revisione delle commissioni e un mix di masse gestite più eterogenea e profittevole. Insomma, da 71 milioni di euro di utile netto atteso a dicembre e Roac del 16%, con rapporto costi / ricavi del 79%, Kepler stima che Mediobanca possa raggiungere nel 2023 156 milioni di euro di utile e un Roac del 35%, con rapporto costi / ricavi del 66%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro