Skin ADV

Coronavirus: basta panico, prepararsi ad investire in questi asset

Coronavirus: basta panico, prepararsi ad investire in questi asset
© iStockPhoto

Ecco gli asset su cui investire quando l'emergenza coronavirus sarà passata: ci sono anche i BTP

Dove conviene investire quando l'emergenza coronavirus verrà inquadrata più a freddo e senza cedere all'irrazionalità che invece sembra farla da padrone in questi giorni? E' questa la domanda che si è posto Matteo Germano di Amundi. Secondo l'analista, non appena l'incertezza sulle implicazioni del coronavirus cederà il passo a scenari meno insicuri, allora sarà tempo di tornare a puntare sui fondamentali positivi. In quest'ottica l'analista consiglia di privilegiare i Treasury Usa a 5 anni, i BTP, l'oro e, per quanto riguarda il Forex, lo Yen.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

✅ Apri una demo gratuita con AvaTrade e ricevi subito 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Expert Advisor e piattaforma di copy trading DuplyTrade. Vai su Avatrade.it >> Trading in sicurezza e  spread ultra bassi.

Il passaggio dalla fase di emergenza a quello della ragione, però, non è affatto imminente. Come dimostrato dall'andamento dei principali mercati europei, siamo in piena tensione. Secondo l'Head of Multi-Asset e CIO Italy di Amundi, considerando questa situazione, gli investitori dovrebberoro mantenere le coperture oppure addirittura aumentarle. Questa seconda strada, in particolare, dovrebbe essere seguita soprattutto dagli investitori che sono, per loro natura, meno inclini al rischio.

L'esperto ritiene che nel momento in cui ci dovesse essere una stabilizzazione della situazione, sarebbero da valutare una serie di opportunità di acquisto sui mercati emergenti

Andando ad analizzare più nello specifico la situazione, Amundi ha confermato la view neutrale su Wall Street e un approccio leggermente positivo sull'azionariato europeo. Considerando poi l'attuale clima di incertezza l'analista ha consigliato di adottare coperture idonee nel caso in cui le turbolenze dovessero addirittura rafforzarsi. In tal senso il consiglio operativo è quello di mantere posizioni in yen e oro. Inoltre sarebbe anche il caso di attuare strategie in opzioni per riuscire a contenere le perdite derivati dal possibile ulteriore aumento della volatilità. 

La conferma di Yen e Oro come asset da privilegiare in questa fase è un segnalo chiaro del fatto che per un certo tempo saranno ancora i beni rifugio ad essere punto di riferimento degli investitori. Questa consapevolezza supporta le ultime previsioni degli analisti in merito al possibile ulteriore aumento delle quotazioni dell'oro (Prezzo oro inarrestabile: dove arriverà con coronavirus?).

Spostandoci al reddito fisso, Amundi ha consigliato di provare a sfruttare a proprio vantaggio l'attuale trading range dei Treasury decennali Usa che è compreso tra l'1,7 per cento e il 2 per cento. Al tempo stesso l'analista ha dichiarato la sua preferenza per i titoli di stato a 5 anni statunitensi rispetto ai Bund quinquennali tedeschi. Anche i TIPS, ossia Treasury Usa indicizzati all’inflazione, potrebbero diventare interessanti alla luce della minore stagnazione che, almeno ad oggi, sembra caratterizzare l'economica degli Stati Uniti. 

Nell'analisi di Amundi c'è anche gloria per i titoli di stato italiani. L'analista ha dichiarato la sua preferenza per i BTP a 30 anni rispetto ai Bund tedeschi di pare durata. Sempre restando sul fronte obbligazionario, i bond societari Investment Grade in euro sono da preferire a quelli in dollari a causa di un miglioramento del profilo di indebitamento dei primi.

In relazione alla obbligazioni dei paesi emergenti, secondo l'analista una serie di fattori tra cui i rendimenti alti, la bassa inflazione e le poliche accomodanti delle banche centrali regionali sono elementi che potrebbero favorire le emissioni in valuta forte. Attenzione comunque al rischio valutario e al rischio duration. 

Insomma, la parola d'ordine che traspare da Amundi è una sola: non farsi prendere dal panico ed essere pronti a tornare ad investire non appena a prevalere sull'emergenza coronavirus sarà la razionalità. 

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Avatrade

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19

DEMO GRATUITO