Comprare ETF QQQ conviene? Previsioni 2021 e opinioni analisti

C’è un ETF che negli ultimi tempi sta entusiasmando gli investitori di tutto il mondo: il fondo QQQ. L’ETF in questione replica il Nasdaq 100, indice che comprende 100 delle più importanti compagnie non finanziarie nazionali e internazionali che sono quotate in base alla loro capitalizzazione di mercato. L’ETF QQQ viene ribilanciato ogni tre mesi e ricostruito di anno in anno. 

In questo post parleremo delle previsioni 2021 dell’ETF QQQ con l’obiettivo di aiutare i nostri lettori a capire se conviene o no comprare questo fondo. Prima di affrontare questo argomento, però, è utile fare il punto della situazione ad oggi. 

A inizio 2021, le cinque più importanti partecipazioni all’ETF QQQ sono: Apple, Microsoft, Amazon, Facebook e Tesla, ossia cinque colossi del settore tech. Ecco la ripartazione attuale per percentuali: 

  • Apple: 13,39 per cento dell’allocazione
  • Microsoft: 10,76 per cento dell’allocazione
  • Amazon: 10,66 per cento dell’allocazione
  • Facebook: 4,26 per cento dell’allocazione
  • Tesla: 3,45 per cento dell’allocazione

Quotazione ETF QQQ: grafico prezzo in tempo reale

Il grafico in basso riproduce l’andamento della quotazione dell’ETF QQQ in tempo reale. Come si può vedere dalla curva, l’ETF ha toccato il minimo 2020 nel mese di marzo quando è sceso a 165 dollari. Successivamente però è iniziata una veloce ripartenza che ha portato il fondo a chiudere l’anno a poco meno di 314 dollari.

Sapete perchè è avvenuto questo movimento? Perchè ben il 48 per cento dell’allocazione dell’ET&F QQQ deriva dal settore della tecnologia dell’informazione. Considerando quello che è l’andamento di questo settore, non c’è da stupirsi il prezzo dell’ETF QQQ prima è crollato ma poi è risalito rapidamente. 

Una simile oscillazione di prezzo è stata sfruttata da tanti trader per comprare l’ETF QQQ quando esso prezzava a 165 dollari per poi trarre profitto con il veloce recupero dei mesi successivi. Un modo alternativo per sfruttare la volatilità del fondo è il CFD Trading. In pochi lo sanno, ma usando i migliori broker Forex e CFD è possibile anche speculare sull’andamento degli ETF. Lo strumento è lo stesso delle azioni e di tanti altri asset: i Contratti per Differenza

In pratica si tratta di comprare CFD (long) se si ritiene che il prezzo dell’ETF QQQ aumenti e vendere CFD (short) se invece si pensa che il valore dell’asset sia destinato a calare. Puoi provare ad investire sull’ETF QQQ attraverso i CFD aprendo un conto demo eToro (leggi qui la recensione completa). Attivando la demo avrai subito 100 mila euro per fare pratica senza rischi. 

CFD Trading sugli ETF: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

ETF QQQ previsioni 2021 

Partendo dalla quotazione attuale dell’ETF QQQ, quali sono le previsioni che si possono fare per il 2021? Come si muoveranno i prezzi? Secondo un sondaggio che è stato condotto da Benzinga tra i suoi investitori, il 63 per cento degli intervistati ritiene che la quotazione ETF QQQ possa raggiungere i 400 dollari entro la fine del 2021.

Poichè l’ETF QQQ è legato all’andamento del settore tech, di quello sanitario e del settore servizio ai consumatori, è ipotizzabile che nel 2021 il fondo possa mettere a segno una crescita parallela a quella dell’economia americana nonchè a quella di titoli molto ben intonati come ad esempio Tesla, Apple e Amazon.

Tra l’altro scegliendo di investire sull’ETF QQQ attraverso i CFD, puoi allo stesso tempo fare trading sulle azioni Tesla, Apple e Amazon operando dalla stessa piattaforma. Per imparare a comprare e vendere CFD Azioni e CFD ETF utilizza la demo gratuita eToro: quando passerai al conto reale, non dovrai pagare commissioni

Trading eToro

Tornando alle previsioni ETF QQQ 2021, gli intervistati ritengono che il fondo farà registrare, nell’anno che si è appena aperto, una fase di forza poichè l’allocazione del Nasdaq 100 è dominata dai titoli di tecnologia dell’informazione (48 per cento del totale), servizi di comunicazione e beni voluttuari (entrambi al 19 per cento). 

Se nel corso dell’anno l’economia degli Stati Uniti dovesse migliorare, i settori della tecnologia dell’informazione ma anche il comporto servizi di comunicazione e dei beni voluttuari potrebbero mettere a segno guadagni di un certo rilievo. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Risparmio Gestito

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.