Investire su materie prime Oro Argento Petrolio con il trading su IQ OPTION

materie prime

Stai pensando di fare trading sulle materie prime e vorresti utilizzare un broker specializzato sul mercato delle commodities? Sei nel posto giusto. In questa guida spiegheremo proprio come si può investire sulle materie prime in modo semplice e addirittura direttamente dal tuo smartphone (mobile trading) utilizzando un broker specializzato nelle commodities come IQ Option

Fin da inizio anno, a causa del forte rialzo del prezzo del petrolio, l’interesse verso la piattaforma IQ materie prime 2022 è cresciuto tantissimo.

In questo contesto diventa fondamentale usare broker che offrono strumenti avanzati e che consentono di sfruttare fino in fondo tutta la potenzialità del trading online. Un esempio è proprio IQ Option il broker che, a differenza di tanti altri concorrenti, ha sempre curato molto il mercato delle materie prime. 

Prima di scendere nel dettaglio dell’articolo, una precisazione: a chi si rivolge la nostra guida? Come abbiamo già accennato in precedenza grazie a broker come IQ Option oggi tutti possono investire in materie prime direttamente dal proprio computer. Sicuramente l’articolo è rivolto a chi ha già una certa pratica con le commodities.

Al tempo stesso, però, l’articolo è anche indirizzato ai traders alle prime armi. Questi ultimi, a causa del recente boom dei prezzi di petrolio, oro, argento, si sono da poco avvicinati al mercato delle commodities e proprio per questo motivo prima di iniziare ad operare con soldi veri (e quindi a rischiare cash) dovrebbero esercitarsi con un conto virtuale. Come fare? Semplicemente creando un account sulla piattaforma IQ Option che offre un conto demo gratuito da 10mila euro virtuali proprio per consentire agli inesperti di fare pratica senza correre il rischio di rimetterci soldi veri. 

Clicca qui per aprire un conto demo IQ Option>>>è gratis

Il 79% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Investire in materie prime con IQ Option conviene?

IQ%20option%20materie%20prime

Soprattutto se hai dei dubbi sulla convenienza a fare trading sulle materie prime in questa fase storica, dovresti leggere questo paragrafo. Recentemente i prezzi delle commodities più importanti hanno segnato rialzi molto forti. Le quotazioni petrolifere sono salite ai massimi dal 2014 e anche i prezzo dell’oro ha messo nel mirino i suoi massimi storici.

Queste performance non devono meravigliare. Possono passare governi, pandemie e guerre ma le materie prime erano e resteranno la base stessa dell’economia globale. Nelle fasi storiche caratterizzate da una compressione dell’offerta, i prezzi tenderanno a crescere mentre laddove la domanda fosse più ampia, è possibile un ribasso dei valori. E’ proprio su questi movimenti all’insù e all’ingiù che è possibile fare trading con broker come IQ Option

Ma andiamo con ordine. Se improvvisamente anche trader che non lo avevano mai fatto hanno iniziato ad investire sulle materie prime è perchè la situazione geopolitica ha fatto salire i prezzi di molte commodities. Ciò mostra quanto fondamentali siano le commodities per la tenuta di una economia e dal tessuto sociale stesso. Pensiamo ad esempio al petrolio che è indispensabile per i trasporti (prezzo della benzina alle stelle) e per la stessa industria produttiva.

Senza petrolio intere economie si potrebbero fermare. Proprio perchè chi fa trading è perfettamente consapevole di questo meccanismo, ecco spiegato i motivi per cui i prezzi dell’oil sembrano non fermarsi. Ma la paura che si possa andare verso una crisi energetica spiega anche perchè i prezzi di beni rifugio come ad esempio l’oro o l’argento hanno registrato rialzi molto forti. 

Insomma in questa fase puoi considerare di investire in materie prime (commodities). Attenzione però a non lasciarsi troppo trasportare dall’irruenza e a scegliere broker truffa ossia piattaforme che promettono guadagni facili salvo poi svuotare i conti. Per evitare di incappare in questi raggiri, consigliamo di usare un broker specializzato sul trading materie prime come IQ Option. Puoi provare subito questa piattaforma in modalità demo dal link in basso.

Apri qui un conto demo IQ Option e inizia a fare trading sulle commodities>>>è gratis

Il 79% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Come funziona trading materie prime con IQ Option

Quando si parla di trading sulle commodities è fondamentale scegliere broker specializzati in questo settore. IQ Option è una delle soluzioni migliori e questo per varie ragioni. Tanto per iniziare stiamo parlando di una piattaforma trading che non è l’ultima arrivata visto che esiste dal lontano 2013. In secondo luogo IQ Option è broker autorizzato e dotato di licenza per operare nell’area UE.

IQOPTION EUROPE LTD è infatti una società registrata nella Repubblica di Cipro, con sede legale all’indirizzo 33, Agios Athanasios, Yiannis Nicolaides Business Centre, 4102, Limassol, Cipro.

Forse il nome potrebbe non essere nuovo (e come potrebbe vista la longevità di questo broker!) pe chi fa trading con Contratti per Differenza. I CFD sono uno degli strumenti più alla portata di tutti per investire sulle materie prime. Ciò grazie a ben 3 punti forza:

  • la possibilità di speculare sia al rialzo (long) che al ribasso (short)
  • le basse commissioni applicate (il sito di IQ Option fornisce tutte le informazioni a riguardo)
  • la possibilità di investire anche con pochi euro (IQ Option consente di iniziare ad operare con soldi veri a partire da un deposito minimo iniziale molto basso)

A questi 3 punti di forza se ne somma un quarto che può tornare molto utile a chi fa trading sulle materie prime per la prima volta: la possibilità di usare la demo gratuita per fare pratica. 

Apri un conto demo IQ Option con 10 mila euro virtuali e impara a fare CFD trading sulle commodities>>>parti da qui

Il 79% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Come fare trading sulle materie prime con IQ Option 

Vuoi iniziare subito a fare trading sulle materie prime per sfruttare il forte dinamismo registrato da oro e petrolio? Se la risposta è affermativa ti invitiamo a prestare molta attenzione a questo paragrafo visto che spiegheremo, passo dopo passo, come si può investire in materie prime con i CFD anche dallo smartphone. 

La prima cosa che devi fare è aprire un conto demo IQ Option. Il conto virtuale si può attivare con pochi click e soprattutto senza alcun impegno. Alcuni broker mettono a disposizione conti virtuali limitati. IQ Option non ha questo limite poichè il suo conto demo può essere anche ricaricato. Il nostro consiglio è quello di sfruttare fino in fondo questo servizio.

In che modo? Imparando a conoscere la piattaforma, ad utilizzare i vari strumenti offerti ma soprattutto ad impostare le strategie che più si addicono alle tue caratteristiche. Ma puoi anche usare il conto demo per scegliere le commodities su cui riesci ad operare meglio. Per investire su più asset non dovrai fare nulla di diverso. Potrai quindi fare trading su oro e petrolio operando sempre dalla stessa piattaforma. 

A prescindere dalla modalità in cui operi (demo o reale), per fare trading sulle materie prime con IQ Option è necessario: 

  • Comprare (andare long) se ritieni che il prezzo dell’asset su cui investi sia destinato a salire
  • Vendere (andare short) se le previsioni sono per un ribasso delle quotazioni
  • Chiudere la posizioni aperta se sei soddisfatto del risultato raggiunto

Questo è lo schema generale da utilizzare per investire sulle materie prime con IQ Option. Il broker, poi, mette a disposizione tutta una serie di strumenti aggiuntivi per la protezione del tuo saldo come ad esempio gli stop loss e i profit warning

Impara con il conto demo IQ Option a fare trading sulle materie prime>>>inizia da qui

Il 79% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Migliori materie prime per fare trading su IQ Option

Su IQ Option ci sono tantissime materie prime su cui si può subito investire partendo dal conto demo gratuito. A prescindere dall’asset scelto, rammentiamo che tradare commodities non è un gioco e che quindi è necessaria una certa competenza.

I prezzi delle materie prime non si muovono a caso. Chi pensa che le variazione delle quotazioni siano dovute alla fortuna è completamente fuori strada. Forse il trading online non è per lui. Chi invece assume un approccio serio sta già partendo con il piede giusto e questo è fondamentale. 

Lo step successo è cercare quali sono le commodities più interessanti. Chi ha una certa esperienza con il trading sa perfettamente che le migliori occasioni di ingresso si creano nel momento in cui la volatilità è molto alta. Attenzione perchè quando le oscillazioni di prezzo sono ampie, anche i rischi che si corrono sono alti ed è per questo che, soprattutto in queste occasioni, è fondamentale fare pratica con la demo gratuita.

Ragionando in termini di volatilità due sono le materie prime che si stanno mettendo in luce nelle ultime settimane: oro e petrolio. Vale la pena spendere due parole sulle caratteristiche che queste commodities. Per ognuna di queste materie prime riporteremo anche un link dove si possono trovare grafici e tante altre informazioni.

  • Oro: nelle fasi di alta tensione economica e geopolitica, l’oro rappresenta uno dei porti più stabili. Da sempre il gold è sinonimo di garanzia e affidabilità. Si compra oro perchè il suo valore resta immutato e passa indenne dall’inflazione. Guarda il grafico sulla quotazione oro
  • Petrolio: si può parlare di transizione energetica quanto si vuole ma l’odierno sistema si regge tutto sul petrolio. Parliamo di una materia prima che è strettamente collegata alla domanda e all’offerta. Le decisioni dell’OPEC+ hanno la capacità di condizionare il prezzo dell’oil in modo molto marcato. Se l’oro è stabilità, il petrolio è invece sinonimo di volatilità. Guarda il grafico sulla quotazione petrolio

Oro e petrolio sono oggi due materie prime ad alto appeal. Su tutte e tre queste commodities puoi investire attraverso i CFD con IQ Option commodities. Ricorda sempre di iniziare con un conto demo prima di passare all’operatività con soldi veri. Hai a disposizione 10mila euro virtuali ricaricabili per fare pratica. 

Apri un conto demo IQ Option e iniziare ad investire sulle materie prime>>>clicca qui

Il 79% dei conti CFD al dettaglio perde denaro

Buon trading a tutti sulle materie prime!

Avviso di rischio – I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Le ultime news su Trading Online

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.