etoro

BNP Paribas lancia nuovo certificato su sottostante Unicredit

bnp

Le caratteristiche del nuovo certificato finanziario emesso da BNP su sottostante Unicredit.

BNP Paribas ha lanciato un nuovo certificato Premio Fisso Autocallable su azioni Unicredit (ISIN XS2087043621) con durata pari a 4 anni. Cerchiamo di condividerne i principali tratti distintiti e di convenienza.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

La finestra di collocamento

Il certificato è già in collocamento. Il termine ultimo per la sottoscrizione in fase di emissione è il 14 maggio 2020.

I rendimenti

I rendimenti del certificato Premio Fisso Autocallable con sottostante Unicredit prevede premi fissi trimestrali pari all’1,1%, indipendentemente dall’andamento del valore sottostante.

Alla fine del secondo e del terzo anno è poi prevista la possibilità di fruire di una scadenza anticipata, ma solamente se l’azione Unicredit quota a un valore pari o superiore al valore iniziale, rilevato il 14 maggio 2020.

In tale ipotesi l’investitore riceverà il capitale nominale (ovvero, 1.000 euro per certificato) insieme al premio fisso.

Gli scenari a scadenza

Se il certificato non scade anticipatamente (cfr. precedente paragrafo), ma giunge a naturale scadenza, ovvero al 13 maggio 2024, ci sono due scenari alternativi:

  1. se il sottostante (azione Unicredit) quota a un livello pari o superiore al livello barriera, che è pari al 50% del valore iniziale, allora il certificato paga un premio fisso pari all’1,1% del valore nominale e rimborsa il capitale nominale;
  2. di contro, se il sottostante quota sotto il livello barriera, allora il certificato pagherà il premio fisso, oltre a una quota commisurata alla prestazione negativa del sottostante, con conseguente perdita di parte del capitale investito.

La scheda prodotto

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS