Goldman Sachs ha appena lanciato i suoi nuovi certificati Fixed Cash Collect, con scadenza a 18 mesi e premi fissi mensili non condizionati all’andamento dei sottostanti per ciascuna delle 18 date di pagamento del premio.

Quanto rendono

I nuovi certificati Goldman Sachs rendono un premio fisso mensile compreso tra lo 0,35% e l’1,45%, non condizionato all’andamento del sottostante. Gli importi dei premi devono intendersi al lordo delle ritenute fiscali. In termini di premio annuo, dunque, si tratta di un rendimento (lordo) compreso tra il 4,20% e il 17,40%.

Quali sono i sottostanti

I sottostanti dei nuovi certificati Goldman Sachs sono titoli azionari europei. Spiccano azioni “big” in ambito italiano, come Enel, ENI, ERG, FCA, Intesa Sanpaolo, Moncler, STMicroelectronics e Unicredit, oltre a Aegon e Bayer. Ecco l’elenco completo, con il dettaglio dei premi mensili e i prezzi di riferimento iniziali dei sottostanti, con conseguente livello barriera:

Gli scenari alla scadenza

Alla scadenza, ovvero dopo 18 mesi, gli investitori riceveranno 100 euro per ciascun certificato (ovvero, il valore nominale), nel caso in cui il prezzo ufficiale di chiusura del sottostante alla data di valutazione finale (28 ottobre 2021) sia uguale o superiore al livello barriera (pari al 65% del prezzo di riferimento del sottostante alla data di valutazione iniziale, 4 maggio 2020).

Di contro, se alla data di valutazione finale il prezzo ufficiale di chiusura del sottostante è inferiore al livello barriera, l’importo del pagamento a scadenza sarà commisurato alla prestazione negativa del sottostante e inferiore rispetto al prezzo di emissione, con conseguente potenziale perdita totale o parziale del capitale investito.

Dove acquistare i certificati

I certificati sono acquistabili presso il SeDeX di Borsa Italiana, usando i listini della propria banca, del proprio broker o di altro intermediario di fiducia.

Convengono? Le opinioni

I nuovi certificati di Goldman Sachs propongono un interessante scenario di payout con pagamento dei premi mensili, il 4 di ogni mese, fino al 18mo premio in data 4 novembre 2021.

A scadenza si possono invece verificare due scenari. Nel caso migliore, ovvero se il prezzo di chiusura del sottostante è superiore al livello barriera, il certificato paga 100 euro. Se invece il prezzo è inferiore al livello barriera, l’investitore subirà una perdita secca.

Si tratta pertanto di strumenti finanziari destinati a chi ritiene che il mercato azionario di riferimento non subirà dei gravi cali nei prossimi 18 mesi, limitatamente – almeno – ai titoli finanziari sopra condivisi.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.