Ripple sarà superata da Stellar Lumens? Quotazione XLM a +100% dal giorno di Natale

Ripple sarà superata da Stellar Lumens? Quotazione XLM a +100% dal giorno di Natale

Mentre i traders guardano alla crescita della quotazione Ripple, ecco che arriva la sorpresa Stellar Lumens

CONDIVIDI

Il mercato delle criptovalute continua ad essere in fermendo. Mentre la quotazione di Ripple si consolida sempre di più tanto che non è più ritenuta un'eresia pensare che Ripple conviene più del Bitcoin, ecco che dal fianco stesso di Ripple arriva un pericoloso competitor. Sconosciuta ai traders fino a poche settimane fa, la quotazione Stellar Lumes ha fatto segnare dal giorno di Natale un balzo del 100%. A comprare Stellar Lumes oggi sono soprattutto memrbi della comunità che ruota attorno a questa criptomoneta. A differenza di Ripple, quindi, il prezzo di XLM non è sostenuto dalle mosse dei grandi investitori asiatici. In poche parole sono in pochi a conoscere Stellar Lumes oggi e questo, per chi sceglie di investire in criprovalute poco note, è un indiscutibile punto di vantaggio. 

Sebbene sia un azzardo pensare che Stellar Lumes conviene più di Ripple, è bene però chiarire quale sia la dipendenza tra le due criptovalute. Stellar Lumes è nata da un fork di Ripple che si è tenuto nell'oramai lontano 2014. Per tantissimo tempo, quindi, l'andamento della quotazione XLM è rimasto un affare di pochi per non dire pochissimo. Quando è iniziata la corsa di Ripple, con la quotazione XRP che è stata capace di registrare un balzo del 36000%, inevitabilmente i traders più attenti sono andati alla ricerca di tutto quello che in qualche modo riguardasse Ripple. Possiamo affermare che Ripple oggi sta a Stellar Lumens come Bitcoin sta al Bitcoin Cash e Bitcoin Gold. In tutti i citati casi, infatti, si tratta sempre di criptovalute che sono state originate da fork ossia da scissioni. Rispetto a Ripple, Stellar Lumens non ha più alcuna porzione di codice in comune. Dal confronto tra Stellar Lumens e Ripple emerge che il meccanismo di funzionamento delle sue criptovalute sorelle è molto simile. Una sostanziale differenza c'è invece in relazione alla questione del controllo. Ripple è una criptovaluta centralizzata mentre per quello che riguarda Stellar Lumens non c'è un cervello centrale. Per capire il possibile andamento della quotazione XLM è necessario tenere in considerazione che chiunque piò accedere al ledger aperto che caratterizza questa criptovaluta. Sotto questo punto di vista, quindi, Stellar Lumes può essere ritenuta una sorta di paradiso dei puristi ossia di chi ritiene che le uniche criptovalute reali sia quelle che hanno preservato il loro sistema di funzionamento decentralizzato. Appunto per questo motivo Stellar Lumens ha finito con l'attrarre molti investitori che in precedenza avevano puntato su Ripple. 

Queste questioni, comunque, interessano molto poco a chi è interessato ad investire nelle criptovalute unicamente con intenti speculativi. A traders di questo tipo interessa invece certamente la risposta alla domanda investire su Stellar Lumens conviene? L'andamento della quotazione XLM nelle ultime giornate è garanzia che possa esserci un apprezzamento dell'asset anche nei prossimi mesi. Non è escluso, cime avvenuto per le altre criptovalute, che non appena Stellar Lumens riesce ad uscire dai suoi circuiti, il suo prezzo aumenti. Ci sono però dei limiti oggettivi che lasciano pensare che Stellar Lumens abbia margini di crescita non enormi. Il primo è rappresentato dalla forte concorrenza esecitata dalla sorella-rivale Ripple e il secondo dal fatto che Stellar Lumens oggi non viene negoziata in dollari ma solo ed esclusivamente in Bitcoin e in Ethereum. Se la quotazione XLM dovesse essere negoziata anche in Dollari Usa, allora le prospettive che si aprirebbero sarebbero di forte interesse. 

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions