Valore Bitcoin +10% in poche ore con IBM che lancia stablecoin Stronghold USD

Valore Bitcoin +10% in poche ore con IBM che lancia stablecoin Stronghold USD
© Shutterstock

La quotazione del Bitcoin è crescita del 10% in poco tempo trascinando tutte le altre altcoin: torna l'età dell'oro per le criptovalute?

CONDIVIDI

E' tempo di tornare a comprare Bitcoin o comunque ad investire sulla quotazione BTC attraverso gli strumenti derivati? Una serie di segnali sembrano aprire uno spiraglio su questa eventulaità che fino a poche settimane fa era considerata quasi un sogno. Ci sono anzitutto i segnali grafici, più chiari per mai secondo molto trader. Il valore del Bitcoin ha registrato un aumento di circa il 10% in poche ore. La quotazione BTC mentre è in corso la scrittura è attestata in area 7400 dollari, +11% rispetto al precedente valore. Il rally del prezzo del Bitcoin oggi trascina in alto tutte le altre altcoin. La moneta virtuale che trae beneficio più sostanzioso è Cardano che avanza di quasi il 20%. Tra le altcoin monitorate in tempo reale da CoinMarketCap spicca anche il forte rialzo del valore di Stellar, +17%. Sia la quotazione ADA che quella XLM traggono beneficio dall'importante apertura di Coinbase avvenuta nei giorno scorsi. Anche criptovalute che non centrano assolutamente nulla con la decisione del noto exchange, però, avanzano in modo significativo (Bitcoin Cash a +10% e ancora Ripple a +7%). 

Insomma tutte queste percentuali confermano che da alcuni giorni ad oggi il vento sul settore delle valute virtuali sembra essere cambiato. E' appunto questo euforia che spinge a comprare crypto oggi. 

Accanto agli elementi grafici e psicologici, poi, ci sono le ragioni più concrete. Il rialzo del valore del Bitcoin oggi ha motivi ben solidi e non è frutto di un euforia immotivata. La forte progressione della quotazione BTC è causata dalla decisione di IBM di siglare una partnership con Stronghold (una start-up fintech) che ha come fine quello di creare una stablecoin per entrare nel mondo delle criptovalute. La news dell'ultima ora sul Bitcoin è che IBM ha deciso di lanciare una sua criptovaluta che, per essere più sicura, sarà ancorata alle oscillazioni del dollaro. Il lancio è avvenuto sulla piattaforma blockchain di Stellar. La decisione di IMB potrebbe sembrare singolare in considerazione della fase incerta che le criptovalute vivono da inizio anno. Tuttavia, per avere un quadro più completo di quello che è avvenuto, va considerato il fatto che la mossa del colosso tech è strettamente legata alla decisione di puntare forte sulla blockchain. 

La criptovaluta lanciata da IBM si chiama Stronghold USD e le sue riserve saranno detenute da Prime Trust, un asset manager focalizzato su blockchain e tecnologie digitali.

Nonostante la tendenza generale all'euforia, però, non mancano gli operatori che mantangono un approccio più scettico e certamente più freddo. Mentre la maggior parte degli investitori si butta a capofitto sul BTC, alcune voci controcorrente ricordano quelli che sono stati i "nefasti" precedenti delle altre stablecoin. Chiunque investa in criptovalute ricorderà il caso di Tether, ad oggi la più famosa stablecoin. Ebbene dopo un lancio euforico si scoprì che Tether veniva utilizzata per manipolare il prezzo del Bitcoin. C'è anche questa volta un rischio simile? Oggi la maggior parte degli investitori non sembrano prestare attenzione a questi allert e le criptovalta si godono il momento di ritrovata fiducia. 

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro