Ethereum 2.0 lancio l’1 dicembre 2020: cosa succederà e previsioni

Il prezzo di Ethereum continua a restare sugli scudi sfruttando da un lato il clima di euforia generalizzata che caratterizza il settore delle criptovalute e dall’altro la conferma del lancio di  Ethereum 2.0 l’1 dicembre 2020

L’attività di preparazione in vista dell’importante appuntamento è frenetica. Sono oltre 16mila i validatori che hanno effettuato il deposito di complessivi 524.288 Ether nel contratto per depositare ETH 2.0 che è attivo dal 4 novembre scorso. Un segnale chiaro su quello che potrebbe succedere che deve essere tenuto in considerazione prima di investire sul cross ETHUSD (per esercitarti a fare trading attraverso i CFD puoi usare la demo gratuita di eToro: 100 mila euro virtuali subito disponibili). 

Trading CFD su ETHUSD: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

L’andamento dei depositi dall’apertura dei termini ad oggi non è stato costante. Addirittura, al termine di alcune giornate, è sorto il dubbio se lo staking potesse avere esito deludente a causa della bassa partecipazione. Tali preoccupazioni, però, sono state spazzate via dai dati dell’ultima giornata. Nelle ultime 14 ore, infatti, oltre 200.000 ETH sono stati inviati al contratto. 

Lancio Ethereum 2.0 cosa succederà?

Il calendario a questo punto dice che la Beacon Chain di ETH 2.0 si terrà il primo dicembre. Sette giorni dopo il raggiungimento della soglia minima richiesta dal contratto, avverrà la genesi di Ethereum 2.0.

In base al regolamento vigente i partecipanti al contratto, non potranno effettuare il prelievo delle monete fino a quando non avverrà il  raggiungimento della Phase 1.5. In quel momento avverrà l’ unione tra la mainnet di Ethereum con la Beacon Chain e il network sharded di ETH 2.0. Poichè i tempi dell’implementazione potrebbero essere molti lunghi, i possessori di Ethereum sono in attesa dei dei servizi di staking di terze parti le quali consentono di prelevare in ogni momento. 

Questo, per sommi capi, è quello che avverrà dopo l’1 dicembre a seguito del lancio di Ethereum 2.0.

Da qui all’1 dicembre, anche alla luce dell’attuale fase che tutte le criptovalute attraversano, è logico attendersi una crescita del valore di ETH. Resta valido il discorso che abbiamo fatto in precedenza ossia che comprare Ethereum conviene ancora

Tra l’altro per approfittare del deprezzamento non è neppure necessario acquistare fisicamente ETH poichè puoi sempre investire in criptovalute attraverso i CFD grazie a broker come eToro (qui il sito ufficiale)

Ethereum 2.0 previsioni prezzi

Come si può vedere dal grafico in alto, dall’inizio di settembre ad oggi il valore di Ethereum ha registrato un apprezzamento molto significativo. I valori sono praticamente raddoppiati ma la corsa potrebbe essere solo all’inzio come ha messo in evidenza Simon Peters di eToro che, in un suo recente giudizio, ha appunto evidenziato il ruolo propulsore che Ethereum 2.0 potrebbe avere sulle quotazioni ETH.

Secondo l’analista di eToro, Ethereum ha raggiunto un traguardo importante e può quindi ora avviare la sua migrazione su una piattaforma più performante che si basa su Proof-of-Stake. Regolamento prevedeva che per l’aggiornamento la rete necessitasse di almeno 16.000 validatori decisi a mettere staking almeno 32 ETH ognuno. Anche Peters evidenzia l’importanza del raggiungimento di questo obiettivo. A questo punto non  ci sono più ostacoli e può avere inizio la fase zero di ETH 2.0 giorno 1 dicembre.

Per l’analista di eToro è possibile che, nel momento in cui le ricompense per lo staking verranno distribuite, più persone inizieranno a partecipare allo staking stesso iniziando a comprare ETH sugli exchange (attenzione alle truffe).

Proprio questa dinamica potrebbe determinare un aumento del valore di Ethereum il che tradotto in termini operativi significa spazio per investire al rialzo attraverso i CFD (qui la demo eToro)

Afferma Simon Peters: “se persone vedessero il valore a lungo termine che questa migrazione potrebbe avere sulla rete, potremmo vedere il valore di Ether continuare a crescere in modo sostenibile“.

A chi ha dubbi sulla possibilità che la quotazione di Ethereum possa registrare un ulteriore aumento, risponde lo stesso Peters che evidenzia come, nonostante il forte rally, la quotazione di Ethereum resta decisamente lontana dal suo massimo storico di 1.430 dollari. Quindi c’è davvero tanto spazio per un apprezzamento laddove le condizioni lo rendessero possibile. 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Crypto News: previsioni e ultime dal mondo delle criptovalute

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.