eToro

Arbistar funziona davvero o è una truffa? Recensioni e opinioni trading bot

Arbistar funziona davvero o è una truffa? Recensioni e opinioni trading bot

Arbistar (presente anche nella variante Arbistar 2.0) si definisce un trading bot per investire in criptovalute ma il sospetto che sia una truffa è alto. Ecco modi sicuri e alternativi per investire in Bitcoin

Nei momenti in cui le criptovalute possono vantare grandissima visibilità, ecco che sul web c'è una vera e propria irruzione di sistemi di trading automatico e bot che, almeno a parole, dovrebbero consentire anche ai meno esperti di fare tantissimi soldi. 




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

Nei giorni scorsi, in scia al rally messo a segno dal Bitcoin, ci sono arrivate numerose segnalazioni in merito ad un bot di trading automatico noto come Arbistar. Altri lettori ci hanno parlato invece di Arbistar 2.0. Incuriositi dalla novità, abbiamo subito effettuato una ricerca scoprendo, anzitutto, che i due servizi sono praticamente la stessa cosa. Arbistar e Arbistar 2.0 possono essere considerati sinonimi ed è per questo che si possono trarrare tranquillamente nella stessa recensione. 

La domanda che i nostri lettori ci hanno posto è quella tipica di casi come questo: Arbistar funziona o è una truffa? Per fare una risposta a questo interrogativo abbiamo analizzato le principali caratteristiche di questo bot di trading automativo rivolgendo l'attenzione anche alle opinioni di chi lo ha utilizzato. Ci siamo resi conto di una cosa analizzando i vari risultati che il motore di ricerca di ha fornito: c'è una vera e propria fame di recensioni e opinioni Arbistar su internet. Questo fenomeno avviene, puntalmente, ogni qual volta fa la sua comparsa un servizio nuovo che sembra dare l'impressione di poter garantire tanti profitti a tutti, senza grandi sforzi. 

Noi abbiamo una concezione diversa degli investinenti. Per noi di Borsa Inside il trading online è un'attivitità seria che richiede preparazione e non è un gioco. E' per questo che il nostro punto di partenza restano sempre i fondamentali e quindi la guida per imparare a fare trading online da zero (ideale per i principianti) e il conto demo trading per fare pratica. 

Come i nostri lettori certamente sopranno, su questi sito consigliamo solo i migliori broker Forex e CFD per investire in criptovalute e per questo siamo molto scrupolosi nell'analizzatore le novità come Arbistar. Per noi i broker sicuri sono quelli come eToro (leggi qui la recensione completa) che forniscono la demo gratuita per imparare ad operare. 

Trading CFD su BTCUSD: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

Però siamo aperti anche novità e allora abbiamo analizzato Arbistar per capire se è una truffa o se funziona davvero. 

Arbistar trading bot come funziona

Partiamo dal presupposto che il trading online è un'attività complessa perchè, come è scontato che sia, non è che i broker Forex CFD si mettono a regalare soldi. Ebbene, quasi a farsi beffe di questa verità, ecco che arriva il messaggio destabilizzante di Arbistar. Secondo i promotori, Arbistar funziona in modo semplicissimo. E' tutto talmente facile da essere alla portata di tutti. 

Francamente non ci sembra che questo corrisponda a verità se per registrarsi ad Arbistar (registrazione) è necessario essere addirittura invitati da una persona che è già iscritta. Insomma a poter usare il bot trading automatico è solo chi ha già conoscenze all'interno della community. Questa strategia commerciale punta ad incrementare sempre di più il numero dei partecipanti e degli iscritti. Tale attività di procacciamento è a costo zero per la società proprietaria del software poichè sono gli stessi iscritti a cercarne di nuovi e questi ultimi, una volta introdotti all'interno della comunità Arbistar 2.0 faranno altrettanto e così via secondo lo schema che ricorda una classica catena. 

Detto questo, una volta effettuata la fase di registrazione, togliamoci dalla testa che si possa comprare Bitcoin. L'acquisto fisico di BTC e di altre criptovalute avviene solo attraverso gli exchange e Arbistar (2.0) non è un exchange. Ma non è neppure un broker autorizzato che consente di investire sul cross BTCUSD attraverso i CFD come ad esempio avviene con piattaforme conosciute e molto affidabili come ad esempio IQ Option. 

CFD Trading sulle criptovalute con IQ Option >>>prendi qui la demo gratuita 

In pratica quello che fa Arbistar è investire in criptovalute in modo automatico. E' in questo modo che funziona Arbistar perchè l'iscritto, concretamente, non deve fare assolutamente nulla se non guardare, in modo quasi passivo, a quello che è l'andamento del suo investimento. Arbistar e la variante Arbistar 2.0 funzionano quindi secondo il classico schema che è tipico delle piattaforme di trading automatico.

Il problema è che, come abbiamo spesso messo in evidenza in molte guide sul Bitcoin truffa, queste piattaforme che si basano sui bot automatici, spesso non sono autorizzate ad operare dalle autorità di controllo italiane ed europee. Indipendentemente se Arbistar funziona o no, è sempre bene evitare di usare queste piattaforme autorizzate che (ma guarda te che combinazione) sono soliti promettere soldi molto facili da conquistare.

Insomma ci sono broker autorizzati e affidabili per comprare Bitcoin attraverso i CFD, e allora perchè lasciare il terreno della certezza per finire in quell'incertezza con queste piattaforme che non sono sono autorizzate dalle autorità ad operare? Un esempio di broker sicuro e affidabile per investire in criptovalute attraverso i CFD è il citato eToro (qui la demo gratuita)

Arbistar Community e Arbistar PRO cosa sono: differenze

In una delle domande che ci sono state poste per verificare se Arbistar funziona o è una truffa, un nostro lettore ci ha segnato l'esistenza di due bot trading automatico diversi: Community e PRO. Di cosa si tratta? Questo aspetto viene toccato poco dalle recensioni Arbistar (e variante Arbistar 2.0) presenti su internet ed è per questo che abbiamo deciso di vederci più chiaramente facendo anche riferimento alle opinioni di chi ha usato questo sistema di trading automatico. 

Semplificando al massimo, Community e PRO sono due diversi sistemi automatici di arbitraggio. Il primo, Community, è quello gratuito e funziona subito dopo che l'utente ha provveduto ad associare i propri Bitcoin al sistema stesso. C'è poi il sistema PRO che, come lascia intuire la stessa denominazione, dovrebbe essere di un livello più alto e infatti costa ben 3000 euro. Si tratta di un imporo che sicuramente non rende accessibile il Bitcoin ad investitori che, magari, hanno pochi soldi a disposizione per fare trading online. 

Lasciateci dire una cosa: non esiste che si debba pagare per investire in criptovalute. I broker Forex e CFD, ad esempio, ti permettono di investire sul BTC in modalità demo gratuitamente. Non c'è broker serio che possa chiedere una simile cifra. Potete trovare conferma di questo semplicemente attivando un conto demo con il citato eToro: avrete subito 100.000 euro virtuali da usare per imparare a comprare e vendere CGF BTCUSD (ma anche tante altre criptovalute) senza rischi. 

Trading CFD su BTCUSD: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

Arbistar è una truffa? Alternative serie per fare trading sul BTC

Ma allora Arbistar (e la sua variante 2.0) è una truffa? Noi questo non possiamo dirlo ma possiamo invece invitare i nostri lettori ad investire in criptovalute usando solo piattaforme regolamentate come quelle che mettono a disposizione i broker Forex e CFD. Nella migliore delle ipotesi, infatti, Arbistar non è regolamentato e allora vale il discorso che abbiamo fatto in precedenza: perchè rischiare se ci sono broker autorizzati per investire in criptovalute?

Broker seri per fare trading sul BTC sono i citati eToro e Iq Option. Tra l'altro proprio eToro permette anche di copiare i trader più bravi attraverso il Copy Trading. In questo modo è possibile investire sul Bitcoin semplicemente replicando le strategie dei più esperti. 

Trading CFD su Bitcoin: copia le strategie dei traders più bravi >>> clicca qui

Arbistar Consob sospensione

Proprio mentre ci stavamo occupando di raccogliere elementi e informazioni per la recensione Arbistar è arrivata una notizia molto significativa: Consob ha sospeso il servizio Arbistar per 90 giorno. La sospensione è scattata perchè Arbistar non aveva alcuna autorizzazione da parte dell'autorià di controllo ad operare. E sapete perchè non aveva alcun permesso per restare in attività in Italia? Per il motivo più semplice del mondo ossia perchè non aveva mai presentato a Consob alcuna richiesta. 

Francamente questa notizia non fa altro che accrescere ancora di più la nostra diffidenza. Lo ripetiamo ancora una volta: perchè fare trading sulle criptovalute con piattaforme che non hanno alcuna autorizzazione ad operare?

Se sei solito fare CFD Trading, saprai certamente che tutti i broker legali hanno uno specifico numero di autorizzazione da parte delle autorità di controllo per operare. Ad esempio Plus500 (leggi qui la recensione) è espressamente autorizzata alla propria attività dagli organi preposti. Proprio Plus500 è una terza alternativa da prendere in considerazione per fare trading in modo sicuro e senza rischi. 

Prova il CFD Trading su Bitcoin con la Demo gratis Plus500 per >>>clicca qui

Arbistar opinioni finali

Ed eccoci arrivati alle nostre opinioni su Arbistar che, inevitabilmente, non sono differenti dai tanti giudizi perlomeno scettici in cui ci siamo imbattuti raccogliendo materiale per redigere questa recensione sul bot di trading automatico di cui tanto si parla ultimamente. 

Ci sono alcuni elementi a supporto della nostra opinione negativa come l'assenza di regolamentazione della piattaforma e l'impossibilità di stabilire se Arbistar funziona davvero o no. 

Ma più di tutto, la nostra diffidenza si basa su due precise circostanze dell'ultima ora: la decisione della Consob di sospendere l'attività del servizio a causa dell'assenza di specifiche autorizzazioni ad operare ed il fatto che, a seguito di tale decisione ufficiale quindi a tutela dei trader, il sito Arbistar sia stato oscurato. 

Probabilmente nel futuro Arbistar potrebbe anche mettersi a regola e allora, solo allora, potremo capire se il suo bot di trading automatico per investire in criptovalute funziona davvero o no. Per adesso, però, è consigliabile usare i broker autorizzati per investire sui crypto asset in totale sicurezza. 

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Broker Caratteristiche Vantaggi Apri Conto Demo
eToro
  • 100% Azioni - 0 Commissioni
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Social Trading
Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading Prova Gratis eToro opinioni
Capex.com
  • Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
  • Licenza: CySEC
  • Strumenti Intregrati
Broker pluriregolamentato, piattaforme all'avanguardia Prova Gratis Capex.com opinioni
FP Markets
  • 0.0 Spread in pip
  • Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
  • Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Spread più bassi del settore, a partire da soli 0.0 pip Prova Gratis FP Markets opinioni
AvaTRade
  • Servizio clienti Multi-Lingua
  • App Premiata AvaTradeGo
  • Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
Regolamentazione in 7 giurisdizioni e Spread ultra bassi Prova Gratis AvaTRade opinioni

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Miglior Broker Consigliato