Tether si impegna a investire il 15% dei profitti in Bitcoin

Aggiornamento del

Tether ha annunciato mercoledì di voler iniziare a comprare Bitcoin regolarmente per aumentare le sue riserve in eccesso. La società emittente della stablecoin USDT, che già detiene circa 1,5 miliardi di dollari in Bitcoin nelle sue riserve, ha deciso di allocare fino al 15% dei suoi profitti operativi netti realizzati per acquistare la criptovaluta più grande del mondo, a partire da questo mese.

Paolo Ardoino, il CTO di Tether, ha dichiarato che Bitcoin ha dimostrato continuamente la sua resilienza ed è emerso come una riserva di valore a lungo termine con un potenziale di crescita sostanziale. Inoltre, la sua offerta limitata, la natura decentralizzata e l’ampia adozione lo hanno posizionato come una scelta preferita sia tra gli investitori istituzionali che tra quelli al dettaglio.

Tether è l’emittente di USDT, la terza criptovaluta più grande dopo Bitcoin ed Ethereum e la stablecoin più grande dell’industria. Le stablecoin sono criptovalute con prezzi ancorati a “asset stabili”, come il dollaro americano.

La quantità destinata alla nuova strategia di investimento sarà basata sui profitti realizzati, che non includono i guadagni non realizzati derivanti dall’aumento dei prezzi del portafoglio.

Ardoino ha dichiarato su Twitter che l’azienda ha accumulato 2,5 miliardi di dollari di riserve in eccesso oltre alle riserve al 100% che supportano i token emessi. Questo è il risultato dei tassi di interesse sui titoli del Tesoro degli Stati Uniti e di altri investimenti come l’oro.

Tether ha recentemente dichiarato di avere un enorme successo, con profitti netti che hanno raggiunto 1,48 miliardi di dollari nel primo trimestre e riserve in un livello record.

Tuttavia, l’azienda è stata accusata di avere riserve “dubbie” e di non fornire sufficienti informazioni sulle riserve in dollari USA che dovrebbero supportare USDT. Ci sono state preoccupazioni sul fatto che l’azienda abbia utilizzato documenti falsi e società fittizie, ma Tether ha smentito queste accuse come “totalmente inesatte e fuorvianti”.

Per testare le prospettive di guadagno che il mercato delle criptovalute offre, ma senza correre rischi, puoi provare ad aprire un conto gratuitamente sul broker -> eToro oppure sull’exchange Crypto -> Binance:

logo broker etoro

eToro offre agli investitori, sia principianti che esperti, un’esperienza di trading di criptovalute completa, su una piattaforma potente ma facile da usare. Scopri anche il servizio di staking, guarda crescere le tue criptovalute mentre fai holding. Con eToro inoltre, puoi utilizzare le funzionalità di social trading per connetterti con oltre 20 milioni di utenti in tutto il mondo e trovare i migliori trader di criptovalute da copiare.

Clicca qui per creare il tuo account gratuito per provare eToro >>


scritta, logo e slogan di Binance

Il crypto exchange di cui puoi fidarti, su Binance puoi Comprare e scambiare oltre 350 crypto. Scopri anche Binance Earn: l’hub unico di Binance dove puoi trovare riunite tutte le tue possibilità di guadagno disponibili per te e per le criptovalute che detieni. Grandi alternative se sei un HODLer.

Iscriviti subito per creare il tuo wallet gratuitamente! >>

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading