Borsainside.com

Proroga disoccupazione: con il decreto agosto due mesi in più di Naspi

Proroga disoccupazione: con il decreto agosto due mesi in più di Naspi

Dopo i primi due mesi di proroga del decreto Rilancio, con il decreto agosto altri due mesi in più di disoccupazione Naspi. Ecco a chi spetta

È stata prorogata per altri due mesi l'indennità di disoccupazione Naspi con il decreto agosto, ma nel frattempo si sono anche verificati dei ritardi nel pagamenti di quella che era prevista dal decreto Rilancio, poi convertito in legge.

Nei suoi 115 articoli, il decreto agosto tra le varie misure introdotte prevede la proroga della disoccupazione Naspi per ulteriori 2 mesi dopo la proroga che era stata inserita nel decreto Rilancio, poi trasformato nella legge n. 77/2020.

Nel decreto agosto sono presenti misure che vanno a toccare Lavoro, Fisco, Scuola e Sanità, e per quel che riguarda il sostegno ai lavoratori che hanno perso il posto anche prima dell'emergenza coronavirus, l'esecutivo interviene con una proroga della disoccupazione.

Ne ha parlato la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo (M5s), annunciando la proroga dell'indennità di disoccupazione Naspi e della DIS-COLL per altre mensilità. La versione definitiva del decreto agosto ci permette ora di sapere anche per quanti mesi esattamente varrà la proroga della NASPI e a chi spetta.

Proroga della Naspi e della cassa integrazione

Non solo la disoccupazione Naspi, ma anche la cassa integrazione vengono prorogate con il decreto agosto, quest'ultima in particolare viene prolungata di altre 18 settimane per arrivare fino alla fine del 2020. Confermato sempre fino alla fine dell'anno anche il blocco dei licenziamenti nonostante gli scontri all'interno della stessa maggioranza di governo.

La proroga della disoccupazione Naspi e della DIS-COLL sono state introdotte con il decreto Rilancio che ne definisce i termini nell'articolo 92. La proroga agisce su tutte quelle prestazioni che sono scadute tra il 1° marzo e il 30 aprile 2020.

Decreto agosto: proroga Naspi per altri due mesi

Il periodo totale del prolungamento della disoccupazione Naspi previsto dal decreto Agosto è di due mesi. Nel dettaglio, il testo del decreto all'articolo 5 introduce: "Disposizioni in materia di proroga di Naspi e DIS-COLL".

Nell'articolo 92 del decreto Rilancio al comma 1 leggiamo poi: "le prestazioni previste dagli articoli 1 e 15 del decreto legislativo 4 marzo 2015 n. 22, il cui periodo di fruizione termini nel periodo compreso tra il 1° maggio 2020 e il 30 giugno 2020, sono prorogate per ulteriori due mesi a decorrere dal giorno dis cadenza, alle medesime condizioni di cui all'articolo 92 decreto-legge 19 maggio 2020 n. 34, convertito con modificazioni dalla legge 17 luglio 2020, n. 77".

Sempre all'interno dello stesso comma del decreto Rilancio leggiamo ancora: "la suddetta proroga è estesa anche ai soggetti beneficiari delle medesime prestazioni di cui al citato articolo 92. L'importo riconosciuto per ciascuna mensilità aggiuntiva è pari all'importo dell'ultima mensilità spettante per la prestazione originaria".

Per quel che riguarda la disoccupazione Naspi e DIS-COLL, la proroga quindi non riguarda solo quei soggetti la cui indennità è scaduta tra il 1° maggio 2020 e il 30 giugno 2020, ma anche i nuovi beneficiari, e coloro che l'abbiano già ottenuta, vale a dire chi ha fruito della proroga contenuta nel decreto Rilancio con prestazioni scadute tra il 1° marzo e il 30 aprile 2020. In questo caso quindi il beneficiario ottiene una prorga complessiva di quattro mesi.

Bisogna fare domanda per la proroga della disoccupazione Naspi?

Bisogna fare domanda per ottenere la proroga della disoccupazione Naspi e DIS-COLL? Il quesito è più che legittimo, ma nel decreto Agosto, così come nel decreto Rilancio prima di esso, non vi è alcun riferimento alla necessità di presentare istanza per ottenere la proroga dell'indennità di disoccupazione.

Per la proroga quindi non serve fare domanda, ma valgono le stesse disposizioni dell'INPS sulle prime due mensilità di proroga per l'indennità di disoccupazione. La circolare dell'Inps, inviata successivamente all'emanazione del decreto Rilancio, spiega che la proroga per gli aventi diritto viene riconosciuta dall'Istituto in maniera completamente automatica.

La procedura prevede che l'Inps invii al beneficiario della proroga della Naspi o DIS-COLL, una comunicazione con la quale gli viene chiesto di manifestare la volontà di avvalersi della proroga.

Il soggetto che intende beneficiare della proroga quindi provvederà ad inviare il modello Naspi-Com. Per la proroga contenuta nel decreto Rilancio la data era stata fissata al 31 luglio 2020, mentre per le ulteriori due mensilità di proroga contenute nel decreto Agosto non è ancora stato reso noto il termine ultimo, e si attendono in tal senso le disposizioni che dovrebbero arrivare nei prossimi giorni dall'Inps.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS