Analisi Forex Dollaro Lira Turca: previsioni su USD/TRY a 8,00 sono spunto per shortare

Analisi Forex Dollaro Lira Turca: previsioni su USD/TRY a 8,00 sono spunto per shortare

Gli analisti di SocGen ritengono che il cambio Dollaro Usa Lira Turca possa scendere fino a quota 8,00: la crisi della TRY non è finita

CONDIVIDI

La crisi della Turchia non è stata arrestata perchè il crollo della quotazione della Lira Turca non ha ancora perso di slancio. E' questo il parere degli analisti di Société Générale che alle previsioni del cambio Dollaro Usa Lira Turca hanno dedicato un lungo report. Il punto di partenza dell'analisi Forex che è stata condotta da Phoenix Kalen, capo analista della casa d'affari, è ovviamente l'andamento del cambio USD/TRY oggi. Secondo l'esperto, dopo il crollo che si è verificato nei primi 15 giorni di agosto, è seguita una fase di assetamento che avviene comunque all'interno di una view che rimane ribassista.

La quotazione della Lira Turca è crollata nel cambio con il Dollaro Usa di almeno il 40% dall'inizio dell'anno e oggi, rispetto ai giorni più caldi del tracollo, l'unico segnale di ottimismo è arrivato dalla possibile circoscrizione della crisi monetaria alla sola Turchia. La possibilità che il crollo della Lira Turca potesse trascinare con se anche le valute degli altri paesi emergenti secondo il classico effetto domino, dovrebbe essere stata disinnescata. Per il resto, al di là delle normali e fisiologico oscillazioni del cambio USD/TRY, la tensione sulla Lira Turca resta altissima

In questo contesto, i traders sono alla continua ricerca di previsioni aggiornate sul cambio USD/TRY. L'analisi forex di Kalen parte da quelli che sono i presupposti ossia da quelle che sono le informazioni che si possono ottenere da grafici. La quotazione della Lira Turca ha segnato, alla vigilia di Ferragosto, una salita al record di quota 7 nel cambio con il Dollaro Usa. Successivamente la Lira ha perso slancio scendendo rapidamente verso quota 6 prima di ripartire. Considerando gli intervalli di tempo molto brevi, la volatilità del cross USD/TRY resta molto elevata. Partendo da questa situazione, SocGen ritiene possibile che la quotazione della Lira Turca possa arriva anche a quota 8,00. 

Secondo l'esperto di SocGen, la Lira potrebbe indebolirsi ancora e salire rapidamente. Se la valuta dovesse raggiungere quota 8,00, allora la Turchia sarebbe costretta dai fatti "a scendere a compromessi su alcuni dei suoi obiettivi strategici". Kalen ritiene che "la Banca centrale turca non aumenterà più i tassi prima della riunione del MPC del 13 settembre prossimo, mentre Erdogan potrebbe non essere più disposto a cedere nel prossimo futuro sul fronte diplomatico". All'aumento del cambio USD/TRY corrisponderebbero, prosegue l'esperto, non solo tensioni monetarie e quindi interne ma anche internazionali con un completo deterioramento dei rapporti tra Usa e Turchia già ai minimi termini.

Dal punto di vista operativo, il cambio USD/TRY sarà portato a qualsiasi livello sia ritenuto giusto dal mercato. "Se sarà 7,00 o 8,00 lire turche è qualcosa di estremamente difficile da valutare considerando che è necessario prendere in considerazione l’euforia, il panico, l’angoscia come componenti psicologiche driver nel mercato. Un buon consiglio è quello di non cercare di ‘afferrare un coltello che cade’" ha affermato l'analista. Dietro a questa frase si nasconde un preciso assist per chi opera con il Forex Trading.

L'analista, infatti, sembra suggerire che sia meglio evitare di comprare Lire Turche (o scommettere sul rialzo delle loro quotazioni) solo come effetto del deprezzamento che è avvenuto nelle ultime settimane. Meglio invece puntare sul trading di lungo termine. Non è un caso che Kalen conclusa la sua analisi affermando che "solo in un’ottica di periodo molto prolungata, almeno la seconda metà del 2019, potremmo rivedere il cambio Usd/Try sotto quota 7,00".

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro