5 errori del Forex trading che non dovresti commettere

trade

Alcuni dei più comuni errori commessi da chi fa Forex trading... e dai quali tenersi alla larga!

CONDIVIDI

Il Forex trading, stretto tra piacevoli opportunità e rischi sottovalutati, è un’attività di investimento sul mercato valutario che – mese dopo mese – continua ad attirare un crescente numero di investitori.

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Ma quali sono gli errori che quasi tutti commettono, e che non dovresti replicare se vuoi incrementare le occasioni di fare profitto sul Forex?

Vediamone insieme 5, tra i più noti e gravi.

Non avere un piano predefinito

Prima ancora di iniziare a pensare al trading devi necessariamente avere un piano di investimenti. Insomma, d’altronde non inizieresti nessun altro business senza un piano predefinito e… il trading non è certamente qualcosa di diverso. Cerca di strutturare un buon piano di trading per aiutarti a mantenerti più disciplinato e più in linea con la tua strategia di trading. Testa il tuo piano con un conto demo e, una volta che sei convinto della sua sostenibilità, replicalo sui mercati con il capitale reale.

Non armarsi di pazienza

I Forex trader spesso si fanno prendere dalla fretta di fare profitti o recuperare le perdite maturate. Così facendo, dimenticano che la pazienza nel trading è probabilmente uno degli elementi più importanti, tanto da trascendere tutti gli aspetti della propria esigenza da investitore. La pazienza deve essere parte integrante delle proprie esperienze di investimento, allontanando così ogni ambizione di trading forsennato. In tal senso, attenersi a un piano di trading (vedi sopra) ti aiuterà a evitare le comuni trappole psicologiche che i Forex trader spesso abbracciano con inconsapevolezza.

Essere troppo emotivi

Il trading ha un lato oscuro (o, meglio, più di uno!): far credere ai trader principianti che si tratta di uno strumento con il quale giungere a un arricchimento rapido. Molti pensano, purtroppo, che il trading online sia equiparabile a un qualsiasi progetto di gioco d'azzardo ma… si tratta di tutt’altra cosa! Il trading non è una scommessa. E’ un’attività strategia molto impegnativa ed estremamente emotiva, costringendoti, minuto dopo minuto, a fare i conti con l’avidità di guadagnare sempre di più, e la paura di perdere. Attieniti al piano di trading per poterti riparare da tali nemici psicologici!

Non si gestisce il denaro

Nella meccanica attuale del trading, il money management, o la gestione del denaro correlata al rischio degli investimenti, dovrebbe costituire l'aspetto più importante. La prima regola del trading è infatti quella di preservare il capitale e, solo dopo, pensare a come accumulare gradualmente profitti. Insomma, se vuoi iniziare a fare trading online aspettandoti dei guadagni del 200% in pochi giorni, stai sbagliando di grosso.

Non monitorare quel che si è fatto

Per potere vitare di commettere gli stessi errori, e costruire invece un percorso di crescita sostenibile, è bene monitorare quel che si è fatto in modo attento. Non appena ti è possibile, scrivi quanti più dettagli possibili su obiettivi, prezzi di uscita e di entrata di ogni trade, orario di negoziazione, livelli di supporto e resistenza, intervallo di investimento, e così via. In questo modo potrai compiere delle analisi periodiche (suggeriamo: settimanali) per capire cosa è andato bene, e cosa è andato male.

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro