Cambio Euro Dollaro: di quanto potrà salire dopo la BCE?

L’evento clou della scorsa settimana è stata la riunione della BCE. Alle decisioni di politica monetaria dell’EuroTower abbiamo dedicato questo articolo di approfondimento. Adesso però è tempo di provare a capire quali potrebbero essere gli effetti delle scelte della Banca Centrale sul più importante cross: il cambio Euro Dollaro.

C’è una domanda che i trader si stanno ponendo fin dal secondo successivo alle comunicazioni sull’esito del summit BCE: quanto potrà salire l’Euro nel cambio con il Dollaro? Ovviamente parliamo di movimenti di breve termine che però possono essere sempre sfruttati per fare trading attraverso i CFD. A tal riguardo ricordiamo che per imparare ad investire sul cross Euro Dollaro con i CFD è consigliabile sempre iniziare la propria esperienza dal conto demo. Ad esempio scegliendo il broker eToro (qui le opinioni) è possibile avere subito la demo gratuita per fare pratica. 

Trading CFD su EURUSD: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

La tendenza che è emersa al termine della riunione della Banca Centrale Europea è stata fin da subito molto chiara con l’Euro che ha iniziato immediatamente a salire nei confronti di USD come si può anche vedere dal grafico in basso.

In effetti la mossa dell’EuroTower, come si può leggere nell’articolo sulle previsioni della riunione BCE di dicembre 2020, era del tutto attesa. 

Ad ogni modo se è vero che a seguito delle mosse della BCE il cambio Euro Dollaro si è mosso al rialzo, è altrettanto vero che la progressione è stata contenuta (qui la demo eToro per fare trading). 

L’EuroTower ha aumentato il PEPP di 500 miliardi di dollari, a metà della previsioni della vigilia che, in più di una occasione avevano fatto riferimento ad un aumento del PEPP compreso tra 400 e 600 miliardi. Il programma, inoltre, è stato allungato fino a marzo 2022 dalla metà del 2021 contro le previsioni che puntavano ad una proroga fino alla fine del 2021 o addirittura fino al 2022.

Altre decisioni del summit BCE della scorsa settimana sono state le seguenti: revisione al ribasso delle stime di crescita per il 2021 e taglio delle previsioni sull’inflaazione per il 2020 e per il 2022. Tali aggiustamenti, per quanto piccoli, lasciano intendere che la BCE è meno pessimista rispetto al passato pur restando convinta che sia necessario proseguire ancora con l’allentamento monetario. 

Dinanzi a questo quadro, il cross Eur/Usd ha messo la parola fine ad un ribasso che durava da ben 4 sedute salendo fino ad un livello molto significativo collocato a quota 1,2159. Tale area è leggermente inferiore al 50 per cento del ritracciamento di Fibonacci del calo registrato da maggio 2014 a gennaio 2017.

Nel caso in cui il cambio Euro Dollaro dovesse superare quota 1,2170, l’analisi tecnica dice che la tappa successiva sarebbe il massimo di aprile a 1,2414.

Considerando il leggero ottimismo della Banca Centrale Europea, alcuni dati macro positivi ma anche la flessione dei contagi da coronavirus e infine la debolezza del dollaro Usa di può ipotizzare che il cambio Euro Dollaro possa avere il supporto per mettere a segno altri rialzi. Strategia trading long, quindi, se si decide di investire su EurUsd attraverso i CFD utilizzando, ad esempio, un broker autorizzato come Plus500 (qui la recensione) che offre la demo gratis. 

Demo gratis Plus500 per imparare a fare Forex Trading>>>clicca qui

Plus500

Cambio Euro Dollaro: ecco cosa fanno gli investitori 

La scorsa settimana si è chiusa con i trader che continuano a vendere dollari in scia all’incremento delle richieste di sussidio di disoccupazione negli Stati Uniti a quota 853.000. Tale valore è il massimo dal 19 settembre ed è un effetto dei recenti lockdown. Sempre restando in ambito macro i prezzi al consumo degli Stati Uniti hanno registrato un rialzo dello 0,2 per cento, valore più alto del previsto.

Quest’ultimo dato sta a significare che l’inflazione continua ad essere molto bassa e che la politica fiscale della Federal Reserve non può certamente essere messa in discussione da un aumento così blando dell’inflazione Usa. 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Forex

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.