E’ una fase interlocutoria quella che attraversa il cambio Euro Dollaro nelle ultime sedute. Da un lato c’è una Moneta Unica che sembra essere a caccia di spunti operativi per poter ripartire mentre dall’altro c’è il Biglietto Verde che sembra approfittare dell’incertezza dell’Euro per recuperare parte delle posizioni perse lo scorso anno.

Il risultato di questo fase di incertezza è favorevole al Dollaro Usa che infatti ha messo in fila una serie di sedute rialziste pur senza brillare più di tanto.

Tecnicamente, approfittando del clima risk-off che domina il mercato, il Dollaro è salito ai massimi da un mese e questo è un traguardo molto rilevante che i trader non possono non tenere in considerazione nell’elaborazione delle loro strategie operative che, lo ricordo, dovrebbero essere sempre testate in modalità demo (per farlo puoi ad esempio scegliere il broker eToro). 

Al tempo stesso, però, c’è consapevolezza sul fatto che tutto potrebbe essere provvisorio. Il motivo è semplice e non riguarda l’Euro ma bensì gli elementi che condizionano la quotazione del Biglietto Verde. Come hanno ricordato alcuni analisti, e come ha ripreso il Wall Street Journal in un articolo, c’è attesa per la comunicazione dell’amministrazione Biden su quella che sarà la politica della Casa Bianca in materia di tassi di cambio.

Per anni il presidente uscente Trump non ha fatto altro che criticare la forza del Biglietto Verde, aprendo così la strada ad un rafforzamento dell’Euro che è puntualmente avvenuto. Adesso, però, la nuova responsabile del Tesoro, l’ex numero uno della FED Janet Yellen, dovrebbe scendere in campo per specificare che gli Usa non puntano ad un deprezzamento della loro valuta. E’ questa la scommessa che anima le posizioni al rialzo sul Dollaro. Questa aspettativa può essere anche sfruttata per investire sul cross Eur/Usd attraverso il CFD Trading. A tal riguardo ricordo che scegliendo un broker autorizzato come Plus500 (leggi qui la recensione completa) avrai subito la demo gratuita per imparare a comprare e vendere CFD EURUSD senza correre il rischio di perdere soldi reali. 

Cambio Euro Dollaro: riunione BCE in primo piano

Il prossimo giovedì 21 gennaio si terrà la prima riunione BCE del 2021 dedicata alla politica monetaria. Solitamente questo genere di appuntamenti è sempre stato in grado di condizionare l’andamento dell’Euro nel segno di un rafforzamento della moneta unica. Questa volta, però, la BCE sembra avere davvero poche frecce nel suo arco. Non sono infatti attese grandi novità dopo la recente decisione di ampliare il piano di stimolo monetario (provvedimento, questo, deciso nel summit di dicembre). 

Dal punto di vista tecnico, il cross Eur/Usd ha allungato la flessione che era stata avviata da quota 1,2349 al di sotto dei supporti in area 1,2137. Tale movimento ha consolidato la paura che ci possa essere un deterioramento degli scenari di breve e medio termine. In caso di prevalenza di questa view ci sarebbe uan prima discesa fino a quota 1,2055/1,2060. Un livello ancora più basso sarebbe poi 1,20.

Per usare questa view ribassista per fare trading sul cross Eur/Usd puoi usare il broker IQ Option (leggi qui la recensione completa) che ti offre anche 10 mila euro per fare pratica in modalità demo. 

Fai Forex Trading con IQ Option >>> prendi qui la demo gratuita 

Nel caso di prevalenza dello scenario opposto, eventuali rimbalzi del cross rispetto a quelli che sono gli attuaoli valori non determinerebbero l’annullamento del rischio correzione. Solo se il cross dovesse riscire a tornare sopra quota 1,2270, i timori di una correzione verrebbero meno e ci sarebbe un cambio reale di prospettiva. 

Ad oggi, però, questa opzione è quella meno gettonata. 

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.