Forex previsioni 2023: ecco le migliori valute da comprare

Aggiornamento del

Vuoi conoscere le migliori coppie valutarie da comprare nel 2023? Sei alla ricerca di previsioni Forex sul nuovo anno? In entrambi i casi in questa guida potrai trovare molte risposte alle tue domande sul tema. Il mercato del Forex è il più liquido al mondo e le oscillazioni registrate dai cross rappresentano occasioni di investimento che i traders più esperti non si lasciano mai sfuggire.

Negli ultimi anni, il boom delle criptovalute ha dato l’impressione che il mercato del Forex avesse iniziato a perdere il suo appeal a vantaggio delle nuove arrivate. In realtà il primato del Forex non è stato mai messo in discussione e il volume di questo settore non può neppure essere paragonato a quello degli asset digitali.

E infatti, lo scorso anno, il settore dei crypto-asset si è sgonfiato mentre il Forex ha continuato a godere del suo solito alto appeal. Il merito di questo primato è anche delle facilità con con oggi si può investire sul Forex. Scordiamo la necessità di comprare una valuta e vendere l’altra: oggi sul Forex si opera in modo semplice attraverso i CFD (Contratti per Differenza).

I migliori broker Forex e CFD offrono la possibilità di scegliere tra tantissime coppie valutarie su cui investire. Ci sono le più famose, come ad esempio Euro Dollari, ma anche quelle secondarie e quelle esotiche. Un broker che propone una vasta selezione di cross su cui fare trading è eToro. Questa piattaforma offre il conto demo gratuito per fare pratica senza rischi e la possibilità di iniziare ad operare con un conto reale effettuando un deposito di soli 50 dollari.

–REGITRATI SU ETORO GRATUITAMENTE E SCEGLI LE MIGLIORI COPPIE FOREX>>

Forex previsioni 2023: il sentiment di mercato

Ammettiamo che tu sia un lettore interessato ad investire sulle migliori coppie Forex del 2023. Quale sarebbe il tuo primo passo? Ancor prima di andare ad analizzare i singoli cross, il primo sguardo deve essere dedicato al contesto di riferimento. Ciò significa parlare di eredità del 2022 e ovviamente del Dollaro Usa che è stato il grande protagonista dell’anno scorso.

Nel 2022 il Biglietto Verde ha sovraperformato sia le valute dei mercati avanzati che quelle dei mercati emergenti. Il Dollar Index ha segnato un aumento del 15 per cento tanto che il 2022 è stato l’anno migliore per il biglietto verde in quasi 40 anni!

Secondo Peter Kinsella, Global Head of FX Strategy di Ubp, il rally è stato sostenuto da vari fattori tra i quali il rialzo dei tassi da parte della FED, l’aumento dei rendimenti obbligazionari statunitensi a breve scadenza e il boom della domanda di beni rifugio. Per la verità anche il forte rialzo del prezzo dell’energia ha dato forte spinta al Dollaro Usa.

Questa la situazione di partenza. Come dimostra però l’andamento del Dollar Index, questa tendenza è iniziata a venir meno con il nuovo anno. Secondo l’analista è molto probabile che già alla fine del primo trimestre 2023 il dollaro Usa possa mettere la parola fine alla tendenza all’apprezzamento unidirezionale essendo destinato a scambiare con crescenti rischi bidirezionali. Il mix tra il picco dei tassi della Fed, il calo dell’inflazione, le forti valutazioni e l’aumento del deficit delle partite correnti degli Stati Uniti inizierà a condizionare l’andamento del Dollaro. Il trend, però, non sarà lineare e infatti l’analista si attende che il Dollaro possa indebolirsi prima nei confronti di CHF, JPY e delle altre valute dei paesi che producono materie prime e poi nei confronti delle altre valute più importanti a partire dall’Euro e dalla Sterlina.

Forex previsioni 2023: alla ricerca delle migliori coppie

La traiettoria di indebolimento del Dollaro nel corso del 2023 sarà quindi progressiva. In questo contesto, l’analista si attende un ribasso sia per il cambio USD/CHF che per il cambio USD/JPY (qui il grafico in tempo reale). Tra l’altro questo secondo cross potrebbe anche trarre beneficio da eventuali modifiche al programma di controllo della curva dei rendimenti (YCC) da parte della Bank of Japan (BoJ).

Forse può anche interessarti —USD JPY previsioni 2023

Solo nel momento in cui la crescita globale darà l’impressione di essere esaurita (quindi dopo il primo trimestre 2023), il dollaro dovrebbe iniziare ad indebolirsi anche nei confronti delle altre tradizionali valute delle materie prime, come ad esempio AUD e NZD. Sia il dollaro australiano che quello neozelandese dovrebbero uscire più forti da questa trasformazione.

Ed è solo a quel punto che, secondo l’analista, ci sarà un indebolimento del dollaro anche nei confronti delle altre principali valute tradizionali. Tuttavia è altamente improbabile che le valute tradizionali si possano apprezzare in modo aggressivo nei confronti del Dollaro a meno che non ci sarà un calo sostanziale del prezzo dell’energia. Questo passaggio è fondamentale sia per l’EURUSD (qui il grafico in tempo reale) che per la sterlina (vedi qui la quotazione GBPUSD) visto che entrambe hanno subito un significativo deterioramento delle rispettive ragioni di scambio nel 2022.

Forse può anche interessarti — Cambio Euro Dollaro previsioni 2023

Insomma come si può vedere da questo rapido excursus, nel 2023 quello che non mancherà sul mercato del Forex sarà il movimento. Una buona notizia per i traders che possono investire su tantissime coppie forex (sia al rialzo che al ribasso) da una sola piattaforma grazie al broker eToro.

–REGISTRATI SU ETORO GRATIS E INIZIA A FARE TRADING SUL FOREX>>

demo eToro

Le 3 peggiori coppie Forex del 2022 saranno le 2 migliori del 2023?

Secondo alcuni analisti, le tre migliori coppie Forex del 2023 potrebbero essere quelle tre che hanno chiuso più in rosso il 2022. Insomma gli ultimi potrebbero essere i primi. Le tre coppie in questione sono:

  • Eur/Try
  • Eur/Jpy
  • Eur/Gbp

Vediamo nel dettaglio per quale ragione ci potrebbe essere una evoluzione di questo tipo.

Tanto per iniziare Eur/Try ha perso ben un terzo del suo valore nel corso del 2022. Uno scenario inevitabile dopo la decisione della banca centrale turca di lasciare invariati i tassi di interesse al 9 per cento pensando che essi possano essere adeguati ad una inflazione che è del 90 per cento! In questo contesto la valuta turca è riuscita ad aggiornare i minimi storici con il cross che è arrivato molto vicino a quota 20. A noi però interessano le previsioni Forex 2023 e allora l’augurio per l’anno appena iniziato è che possa esserci un repricing sulle precedenti resistenze, poi diventate supporti, collocabili in area 18,5.

–INVESTI SUL CROSS EURTRY CON ETORO (SITO UFFICIALE)>>

La seconda coppia uscita a pezzi dal 2022 e proietta ad un 2023 di recupero è Eur/Jpy. Gli interventi della banca centrale nipponica prima e la successiva decisione di incrementare la banda di oscillazione dei rendimenti decennali, hanno permesso allo Yen di rialzare la testa violando i primi supporti di area 141. Ragionando in termini di previsioni, non è da escludere che possa esserci una sorta di pausa di riflessione nel ribasso. Tuttavia, se nel corso del 2023 le speculazioni su un aumento dei tassi in primavera da parte della BoJ dovessero trovare conferma ecco che si verrebbero a creare le condizioni ottimali per un eventuale assalto sui supporti di lungo termine di area 136/137.

Le indicazione che lo Yen ha dato nei primi 2 mesi dell’anno sembrano supportare questo scenario.

–FAI TRADING SU EURJPY CON ETORO (REGISTRAZIONE GRATUITA)>>

E per finire tra le possibili migliori coppie forex da comprare nel 2023 abbiamo Eur/Gbp. Dopo il referendum sulla Brexit, questo cross non è più riuscito a mettere la testa fuori da un canale laterale che si muove tra 0,82 e 0,92. Si tratta di una situazione oramai consolidata. Strategicamente andando long sui supporti e short sulle resistenze si è sempre rivelata una buona strategia. Lo scorso anno c’è stato un rimbalzo che è andato fino ad un passo da quota 0,92. L’attuale andamento della coppia sembra indicare l’opportunità di seguire una strategia di tipo short. Come siamo però sempre soliti ripetere è la volatilità a creare quel dinamismo che può essere sfruttato per fare trading anche su questa coppia.

–INVESTI SULLA COPPIA EURGBP CON ETORO>>

Come fare trading sulle migliori coppie forex 2023 con eToro

Come avranno certamente notato i nostri lettori, nei paragrafi precedenti abbiamo spesso fatto riferimento ad eToro come broker da usare per investire sulle migliori coppie Forex 2023. La nostra scelta non è stata causale. eToro viene scelto ogni giorno da migliaia di traders italiani per speculare sul Forex. Ci sono vati punti di forza che spiegano il successo di questa piattaforma.

Non ci riferiamo solo alle condizioni applicate (possibilità di usare il conto demo gratuito, deposito minimo di soli 50 dollari e spread vantaggiosi) ma anche ad una serie di strumenti aggiuntivi che possono fare la differenza. Uno di questi è il copy trading grazie al quale si possono copiare le strategie dei traders più bravi sul mercato del Forex oppure su quella singola coppia.

Il Copy trading eToro può essere lo strumento in più per chi vuole investire sul forex ma non si sente pronto ma anche per chi è solito operare in autonomia ma magari vuole ora approfittare di questa possibilità.

Il Copy Trading eToro può essere testato in modalità demo seguendo il link in basso.

–COPIA I TRADERS MIGLIORI CON IL COPY TRADING ETORO (SITO UFFICIALE)>>

etoro broker

L’altra faccia del copy trading eToro è la possibilità di interagire e scambiare opinioni con gli altri traders (proprio come su un social) grazie al social trading.

Per fare trading sulle migliori coppie forex 2023 con eToro è necessario seguire la procedura indicata nel post di approfondimento Eur Usd eToro.

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo