etoro

JD.com lancia l’attacco a Amazon aprendo negozi "robotici" nei Paesi Bassi

jd

JD.com sembra essere intenzionato ad entrare in grande stile nel mercato europeo: ecco le nuove aperture dei negozi fisici robotizzati nei Paesi Bassi.

Il gigante cinese dell'e-commerce JD.com ha aperto due negozi al dettaglio nei Paesi Bassi che, sostiene il colosso asiatico, saranno presidiati da robot in grado di preparare e consegnare i pacchetti.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

I "negozi robotici", marchiati Ochama, sono situati nelle città di Leiden e Rotterdam, e segnano la prima incursione di JD.com in Europa attraverso store fisici: un chiaro segnale di quanto siano vivaci le ambizioni dell’operatore cinese di espandersi oltre i confini nazionali.

JD.com ha indicato che gli acquirenti possono utilizzare l'app Ochama per ordinare prodotti all’interno di un ampio catalogo che comprende cibo, arredamento e molto altro ancora. Quindi, possono recarsi in negozio, dove veicoli automatizzati e braccia robotiche raccoglieranno e smisteranno gli ordini. E così, quando un acquirente arriva al negozio, potrà scansionare un codice a barre sulla sua app e i suoi ordini saranno immediatamente consegnati tramite un nastro trasportatore.

L'ingresso di JD.com in Europa segna l'inizio di una potenziale sfida al gigante statunitense dell'e-commerce Amazon, che ha lanciato i propri negozi di alimentari senza casse (Amazon Go) negli Stati Uniti e nel Regno Unito. L'azienda cinese di e-commerce ha intanto dichiarato che prevede di aprire altri due negozi nelle città di Amsterdam e Utrecht nei Paesi Bassi.

I negozi Ochama combinano il focus di JD.com sulla logistica e l'e-commerce. In Cina, l'azienda gestisce il proprio braccio logistico e sta progettando di espandersi anche a livello internazionale. JD.com gestisce anche un enorme business di e-commerce in quella che è la seconda economia più grande del mondo.

Ricordiamo che almeno per il momento JD.com genera ancora la maggior parte delle sue entrate in Cina, ma negli ultimi anni ha ampliato la sua presenza all'estero. L'azienda gestisce un sito di shopping online chiamato Joybuy.com per i clienti internazionali, ha una joint venture di e-commerce in Thailandia ed è anche il maggiore azionista della piattaforma di shopping vietnamita Tiki.

Come investire nelle azioni Amazon

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che sono interessati a fare trading sulle azioni Amazon, che è possibile investire in questi strumenti finanziari in modo rapido e senza commissioni mediante i servizi di trading CFD dei migliori broker sul mercato come FPMarkets.

L’apertura di un conto di trading è veloce e gratuito. E, per tutti gli investitori che non hanno alcuna praticità in questo ambito, ricordiamo la possibilità di aprire un conto demo che ti permetterà di investire senza rischi, utilizzando un plafond di denaro virtuale che l’operatore ti metterà a disposizione per tutto il tempo che vorrai.

>>> Clicca qui per aprire un conto demo con FPMarkets (sito ufficiale)! <<<

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X