Deutsche Bank nella bufera: indagini su riciclaggio in Usa, coinvolto anche Trump

Tegola pesantissima sul colosso bancario tedesco Deutsche Bank. Secondo il New York Times, citato in Europa dalla Reuters, le autorità di controllo americane, starebbero indagando sulla banca tedesca per riciclaggio di denaro e altri reati di matrice finanziaria. La bomba sulle indagini a carico di Deutsche Bank non è stata per ora confermata ma il New York Times ha fornito tutta una serie di dettagli che proverebbero la veridicità delle indiscrezioni. 

Al centro delle indagini contro Deutsche Bank ci sarebbero tutta una serie di operazioni avvenute nel periodo di tempo compreso tra il 2016 e il 2017. Sempre stando ai rumors di stampa, l’inchiesta riguarda una revisione della gestione da parte del colosso bancario tedesco di una serie di segnalazioni di attività sospette da parte dei suoi dipendenti riguardanti possibili transazioni problematiche. Scoop nello scoop, il fatto che alcune di queste transazioni problematiche sarebbero legate a Jared Kushner, genero e consigliere del presidente Donald Trump e altre, addirittura, allo stesso presidente americano in persona. 

Più nel dettaglio dalle indagini per violazione della legge sul riciclaggio a carico di Deutsche Bank sarebbe emerso che la banca tedesca, avendo appreso di transazioni sospette dall’allora funzionaria della compliance del gruppo Tammy McFadden, avrebbe ignorato del tutto l’allert arrivando addirittura a licenziare la dipendente che aveva effettuato la segnalazione. 

Dinazi alle indiscrezioni lanciare dal New York Times, Deutsche Bank avrebbe rifiutato di commentare l’articolo. Secondo quanto riportato dalla Reuters, il colosso bancario tedesco si sarebbe limitato ad affermare di essere impegnato a collaborare al massimo con le autorità americane. 

L’inchiesta contro Deutsche Bank vede coinvolti altri istituti bancari. Ricordiamo che all’inizio del mese di giugno un gruppo di senatori del Partito Democratico americano aveva lanciato un appello alla Federal Reserve affinchè fossero realizzate approfondite indagini sul rapporto tra la stessa Deutsche Bank, il presidente americano Trump e il genero di quest’ultimo Kushner. 

La vicenda, rilevata dal New York Times, potrebbe avere importanti novità nelle prossime settimane. 

Intanto le azioni Deutsche Bank sull’indice della borsa di Francoforte non segnano variazioni di prezzo significative ma anzi si muovono sulla parità rispetto a quella che è stata la chiusura di ieri. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.