Barclays chiude ottimo 2021 e rilancia le prospettive per il nuovo anno

Barclays ha riportato un utile netto di 6,38 miliardi di sterline per l’intero 2021, oltre le aspettative degli analisti di 5,75 miliardi di sterline, grazie al forte contributo della sua divisione di corporate e investment banking.

L’utile netto del quarto trimestre attribuibile agli azionisti è salito a 1,12 miliardi di sterline, superando una previsione media di 756,5 milioni di sterline. Le cifre hanno dunque segnato un significativo miglioramento significativo rispetto al profitto netto di 1,53 miliardi di sterline riportato nel 2020 e ai 220 milioni di sterline nel quarto trimestre di quell’anno.

Ricordiamo che l’istituto di credito britannico ha dovuto attraversare una parte finale del 2021 piuttosto turbolenta, con l’amministratore delegato Jes Staley che si è dimesso a novembre a seguito di un’indagine delle autorità di regolamentazione sulla sua relazione con Jeffrey Epstein. È stato sostituito da C.S. Venkatakrishnan.

Tra gli altri dati di maggiore rilievo, evidenziamo un Common equity tier one capital (CET1) ratio al 15,1%, in calo rispetto al massimo storico del 15,4% alla fine del terzo trimestre e pari al 15,1% nell’ultimo trimestre del 2020. Ancora, il rendimento del capitale tangibile (ROTE) è stato del 13,4%, rispetto al 14,9% del terzo trimestre e al 3,2% del quarto trimestre del 2020. Il margine di interesse netto è invece stato del 2,52%, rispetto al 2,61% alla fine del 2020.

La banca ha infine annunciato accantonamenti per 700 milioni di sterline per svalutazione dei crediti, contro un onere di 4,8 miliardi di sterline nel 2020. L’utile annuale prima delle imposte è stato di 8,4 miliardi di sterline, contro i 3,1 miliardi del 2020.

Come investire in azioni Barclays

Ricordiamo a tutti i nostri lettori che desiderano fare trading online sulle azioni Barclays che il miglior modo è quello di utilizzare una piattaforma professionale in cui tali titoli sono disponibili, come quella di Avatrade (qui la nostra recensione).

In questo modo potrai:

  • fare trading su un’ampia gamma di asset, azionari e non solo
  • sfruttare una leva fino a 10:1 per le proprie operazioni
  • usare diverse piattaforme di investimento
  • fare trading anche fuori casa o ufficio con le app per iOS e Android
  • copiare i trader più esperti con il trading automatico di Mirror Trader
  • usare un conto demo per esercitarsi e proteggere il capitale
  • approfittare del servizio clienti multilingue durante gli orari di apertura del mercato.

Ricordiamo che l’apertura del conto è facile e gratuita. È sufficiente cliccare sul link sottostante e seguire le poche istruzioni a video. Buon trading!

>>> Clicca qui per aprire un conto di trading gratis sul sito ufficiale Avatrade!

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.