Analisi azioni Volkswagen: comprare o vendere? Un driver potentissimo sui prezzi

Aggiornamento del
Azioni Volkswagen - BorsaInside

Volkswagen è il classico titolo che non ha bisogno di presentazioni. Tutti conoscono la causa automobilistica tedesca. Nelle ultime 5 sedute le azioni Volkswagen sono rimaste sostanzialmente invariate nonostante alcune notizie price sensitive molto significative. In questo articolo analizzeremo appunto le ultime notizie sulla quotata tedesca con un intento molto particolare: capire se conviene comprare o vendere il titolo.

Prima di scendere nel dettaglio del tema, però, una finestra sulla performance di borsa di Volkswagen. Come detto in precedenza, il titolo è invariato su base mensile. Come si può vedere dal grafico in basso, rispetto all’inizio dell’anno le azioni Volkswagen hanno messo a segno un rialzo del 2,7 per cento mentre anno su anno i prezzi sono calati del 3,5 per cento.

Cosa ci suggeriscono nell’insieme tutti questi dati? Tanto per iniziare che Volkswagen non è una di quelle quotate da cui attendersi grandi scossoni. La casa automobilistica tedesca è un titolo tranquillo che, grazie anche ai solidi fondamentali che presenta, tende a crescere in modo lento ma costante nel corso del tempo. Quindi non si può considerare una quotata da speculazione ma un titolo da investimento.

Chi volesse comprare azioni Volkswagen per consolidare in questo modo il proprio portafoglio, può operare con il broker eToro che consente di acquistare titoli. Parleremo di questo broker (e non solo) nel paragrafo finale del post.

–COMPRA AZIONI VOLKSWAGEN CON ETORO>>

Ultime news su Volkswagen: Audi punta a comprare una piattaforma EV in Cina

Come noto da tempo Audi è un brand controllato da Volkswagen. Sul fronte vendite Audi non se la passa tanto bene ma negli ultimi giorni si è molto parlato di un possibile interesse della casa a comprare una piattaforma EV in Cina.

In particolare i rumors riguardano il possibile acquisto di IM Motors, piattaforma di veicoli elettrici che è di proprietà dalla cinese Saic Motor Cor.

Precisiamo che attualmente Audi propone due modelli EV per il mercato cinese: la Q4 e-tron e la Q5 e-tron. Durante il secondo trimestre 2023, il brand della VV in Cina ha venuto poco più di 3.000 contro gli oltre 21.600 veicoli elettrici che sono stati venduti da Bmw e le oltre 137.400 Tesla. I numeri sono decisamente impietosi.

Analisi azioni Volkswagen: comprare o vendere?

La notizia su cui abbiamo rivolto l’attenzione nel precedente paragrafo ci serve per capire se, in questa fase, siamo meglio andare lunghi (comprare) o corti (short) sulle azioni Volkswagen.

Vediamo cosa dice l’analisi tecnica. Ieri la quotata ha chiuso in area 123 euro. Il trend dell’ultimo periodo resta ribassista con i prezzi molti prossimi ai minimi mensili. Detto questo se tale area non dovesse reggere, le quotazioni si potrebbero spingere fino a 112,5 euro ossia i minimi degli ultimi 3 anni. Nel caso in cui le vendite dovessero essere talmente forti da far saltare anche questi livelli, allora non è da escludere che il titolo scenda fino a 100 euro. Una situazione non proprio entusiasmante.

Nel caso opposto, ossia se a prevalere dovessero essere i verdi, primo livello target da tenere d’occhio sarebbe 127,5 euro e poi i 132,5 euro. Se entrambi questi livelli dovessero cadere, allora l’obiettivo successivo sarebbero i 135 euro.

Come si può vedere da questa breve analisi, gli spunti sulle azioni Volkswagen non mancano. Ricordiamo che per comprare azioni si possono usare tantissimi broker. Qui di seguito ne suggeriamo due in particolare che riteniamo molto interessanti sia per quello che riguarda i servizi offerti che per quanto concerne le condizioni economiche applicate ai clienti:

logo broker etoro

eToro:  possibilità di iniziare a operare con un deposito minimo di soli 50 dollari. Oltre all’acquisto di azioni reali, è sempre possibile fare trading sulle azioni attraverso i CFD. A tal riguardo eToro offre sempre conto demo gratis da 100 mila euro virtuali per fare pratica >più informazioni sul sito eToro<

azioni FinecoBank

Fineco Bank: 50 ORDINI GRATUITI, 12 mesi a zero canone e possibilità di tagliare le commissioni facendo molta attività di trading. Oltre alle azioni sulla piattaforma Fineco ci sono tantissimi altri asset su cui investire > Maggiori info sul sito ufficiale, clicca qui >

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo