Come investire con aumento tassi BCE: punti chiave per i traders

tassi BCE

I giochi sono oramai fatti: a luglio ci sarà il primo aumento dei tassi BCE (25 punti base) con possibile ulteriore rialzo già nel mese di settembre nel caso in cui l’inflazione non dovesse tornare sotto controllo. In merito alle tempistiche dell’annuncio è stato detto tutto e il contrario di tutto.

Molti accusano la Banca Centrale Europea di aver atteso anche troppo per agire mentre tanti altri parlano di una Lagarde completamente inadeguata e incapace di affrontare il rischio frammentazione.

Per un trader riuscire ad orientarsi in questo scenario è sempre meno semplice. Cosa dovrebbe fare un investitore? Quali sono le questioni fondamentali da cui non può prescindere qualsiasi tipo di analisi? E in ultimo, come investire in vista dell’aumento dei tassi BCE?

Le questioni aperte sono tantissime e non è facile trovare una risposta. Proveremo a farlo partendo dalle basi. Prima di scendere nel dettaglio, ricordiamo che prima di investire in borsa è sempre necessario avere una certa pratica. Per questo motivo può essere utile esercitarsi con un il conto demo che viene offerto da broker autorizzati come eToro. Attivando un account dimostrativo con questo fornitore, avrai subito 100 mila euro per fare pratica senza rischi.

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

Aumento tassi BCE: conseguenze dell’annuncio

Non è possibile capire come investire con l’aumento dei tassi BCE se non si hanno ben presenti quali sono state le conseguenze dell’annuncio dell’EuroTower sui vari mercati. Dopo la comunicazione dello scorso giovedì, le borse hanno reagito con un ribasso molto ampio. Non serve essere degli esperti di finanza per capire che i trader temono che inasprimento delle politiche monetarie possa avere un impatto molto negativo sui consumi e sull’economia con conseguenze dirette sui multipli aziendali (da qui il deprezzamento di molti titoli).

Quanto avvenuto con il semplice annuncio può essere considerato una sorta di anticipazione di quello che potrebbe avvenire se ci dovessero essere aumenti del costo del denaro anche a settembre.

Come investire con aumento dei tassi BCE

Alla luce di quanto detto in precedenza, come investire con l’aumento dei tassi BCE. Un trader che vuole operare sui mercati in questa situazione (qui il conto demo eToro per iniziare a fare pratica senza rischi) dovrebbe tenere in considerazione quelli che molti analisti definiscono punti chiave. Vediamo di cosa si tratta:

  • ritorno del rischio politico: nel 2023 si terranno le elezioni in Italia, Spagna e Grecia. C’è la possibilità che il rischio politico torni a condizionare le scelte della Banca Centrale Europea.
  • messaggio ambiguo: la Lagarde non è stata per nulla chiara nel corso della sua conferenza stampa di giovedì. Molti analisti accusano la governatrice di non essere all’altezza ma, dal nostro punto di vista, la numero uno dell’EuroTower non può permettersi di essere chiara visto che la BCE è divisa al suo interno. Non essendoci chiarezza, nessuno può escludere che, dopo il rialzo di luglio e settembre, possano esserci altre strette. Ciò sarebbe un problema per l’azionario
  • idee confuse: punto strettamente connesso al precedente, solo che in questo caso non si fa riferimento ai tassi ma alla decisione di bloccare tutti i piani a sostegno dell’economia (senza alcun piano B)
  • previsioni sull’inflazione: le stime sull’andamento dei prezzi al consumo nell’area Euro non sono tutte uguali. In alcuni casi le previsioni sono eccessive
  • ritorno della volatilità sui mercati: è necessario essere consapevoli che nei prossimi mesi ci potrebbe essere un notevole aumento dei cambi di direzione repentini su molti mercati. Attenzione a non considerare la fase di volatilità come una parentesi poichè essa può durare molto a lungo. La prudenza è quindi indispensabile per operare mentre il solo punto di riferimento che ha senso seguire è quello dei fondamentali.

Vuoi imparare a fare trading online in un contesto caratterizzato da alta volatilità? Apri un conto demo con il broker eToro e avrai subito 100 mila euro virtuali per fare pratica (clicca qui per saperne di più). L’account dimostrativo eToro è gratuito.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borse Europee

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.