Azioni Recordati diventano da comprare mentre valore Buzzi Unicem crolla su Borsa Italiana oggi

Azioni Recordati diventano da comprare mentre valore Buzzi Unicem crolla su Borsa Italiana oggi

Grazie alla decisione di Goldman Sachs di alzare il rating a buy, il valore delle azioni Recordati sale sul Ftse Mib

CONDIVIDI

Borsa Italiana oggi è condizionata dall'andamento fortemente divergente di due titoli che si collocano in cima al Ftse Mib e sul fondo del principale indice azionario di Piazza Affari. Tra le azioni migliori sulla borsa di Milano c'è Recordati che registra un balzo del 3,4% salendo oltre quota 31 euro. Tra le azioni peggiori della seduta, invece, c'è Buzzi Unicem che, con un calo del 2,8% a quota 19,3 euro, è il titolo peggiore dell'ultima di Ottava. In pratica quello a cui si sta assistendo sul mercato azionario italiano è una corsa a comprare azioni Recordati e una tendenza a vendere in modo massiccio le Buzzi Unicem.

Ovviamente le ragioni per cui il valore di Recordati sale e quello di Buzzi Unicem scende non hanno nulla a che spartire tra loro. Il motivo principale dell'apprezzamento di Recordati è dato dall'upgrade di Goldman Sachs. Gli analisti proprio questa mattina, in un repert titolato Change in control ownership a potential catalyst for an accelerated M&A strategy; upgrade to Buy, hanno portato il rating su Recordati a buy dal precedente neutral. Allo stesso tempo Goldman Sachs ha anche revisionato al rialzo il target price sulle azioni portandolo da 31 euro a 36 euro. La promozione di GS arriva in un momento molto particolare per la società italiana di farmaceutica. Il valore delle azioni Recordati negli ultimi mesi ha segnato un forte calo. Per avere la misura di quello che è avvenuto alla quotazione, considera che il valore delle azioni era pari a 37 euro a gennaio mentre oggi si muove in area 31 euro. Recordati è quindi il classico titolo fortemente deprezzato, anche a causa di indiscrezioni sul futuro societario, che potrebbe ora tornare a salire. Il report Change in control ownership a potential catalyst for an accelerated M&A strategy; upgrade to Buy rappresenta un invito a scommettere su Recordati. Il consiglio operativo che posso dare è quindi quello di comprare azioni Recordati ovvero puntare su un aumento del valore attraverso il trading online. 

Mentre è in corso un apprezzamento di Recordati, le azioni Buzzi Unicem perdono ancora di valore. Anche Buzzi ha fatto i conti con in giudizio degli analisti. Gli esperti di Equita hanno infatti tagliato il rating a hold e il target price a 23 euro a seguito di quelli che sono stati i recenti avvenimenti che hanno interessato la società attiva nella produzione di cemento. Il calo di Buzzi Unicem su Borsa Italiana non è un "fatto" iniziato oggi. Il ribasso del valore della quotazione, infatti, è scaturito a seguito della pubblicazione dei dati macro sul mercato immobiliare negli Stati Uniti. Poichè Buzzi ricava il 40% del suo fatturato dagli Usa (dati del bilancio relativo all'esercizio 2017), è ovvio che ci siano delle preoccupazioni per l'andamento del settore edile in Usa nel futuro. Segnali che neghino queste paure potrebbero essere di aiuto per far ripartire Buzzi Unicem che però oggi soffre. 

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro