Saldo dividendo Eni 2019 e bilancio 2018: azioni in pole position sul Ftse Mib oggi

L’attesa è finita. Il consiglio di amministrazione di Eni ha discusso e approvato i conti preliminari al 31 dicembre 2018 e ha anche stabilito l’ammontare del saldo sul dividendo Eni 2019, relativo all’esercizio 2018. La cedola che verrà staccata a saldo si va ad aggiungere a quella che è stata già riconosciuta a titolo di acconto. Come certemente ricorderanno tutti gli azionisti e, più in generale, chi è solito investire in azioni Eni attraverso strumenti di tipo derivato come il CFD Trading, il Cane a Sei Zampe aveva già staccato una cedola a titolo di acconto nel mese di settembre. Venendo quindi ai numeri ossia alla consistenza della remunerazione, il saldo sul dividendo Eni 2019 è pari a 0,41 euro. Questo ammontare si va ad aggiungere agli 0,42 euro che erano stati già riconosciuti e staccati a titolo di acconto sul dividendo Eni 2018.

Facendo una somma, il dividendo Eni 2019 totale sarà quindi pari a 0,83 euro, in aumento rispetto agli 0,8 euro staccati sull’esercizio 2017 nell’anno 2018. La data di stacco del saldo sul dividendo Eni 2019 è stata fissata per il prossimo 20 maggio con messa in pagamento a partire dal 22 maggio 2019. Il dividendo Eni 2019 conviene? Dal punto di vista della consistenza certamente si visto che c’è un aumento della cedola di circa 3 centesimi. Per capire se la cedola è conveniente o no occorre però andare a guardare al dividend yield Eni 2019 ossia al rendimento sl dividendo Eni. Considerando il prezzo di chiusura delle azioni Eni nella seduta di Borsa Italiana di ieri, i dividendi totali garantiscono un rendimento del 5,6 per cento mentre il rendimento del solo saldo è pari al 2,6 per cento. 

A proposito di azioni Eni, le quotazioni del cane a sei zampe su Borsa Italiana oggi ripartono da 14,7 euro. 

Oltre al dividendo, l’altro grande elemento che è in grado di condizionare le azioni Eni all’opening bell del Ftse Mib oggi è il bilancio al 31 dicembre 2018. Eni ha archiviato lo scorso esercizio con ricavi pari a 76,93 miliardi di euro dai 70,98 dell’anno precedente. I soli ricavi caratteristici Eni sono stati pari a 75,81 miliardi, in salita del 13 per cento dai 66,92 miliardi di euro dell’esercizio 2017. L’utile operativo di Eni alla fine del 2018 è stato pari 10 miliardi di euro, valore che si confronta con gli appena 8 miliardi del 2017. In versione adjusted, l’utile operativo di Eni è ammontato a 11,24 miliardi con un riazlo del 94 per cento nel confronto con i 5,8 miliardi del 2017. Di conseguenza al 31 dicembre 2018 Eni presentatava un utile pari a 4,24 miliardi di euro, in salita dal 3,38 miliardi del 2017. In versione adjusted, l’utile Eni è ammontato a 4,59 miliardi con un balzo del 93 per cento rispetto ai 2,38 miliardi dell’anno precedente. Ultima voce del conto economico è l’utile per azione sull’utile netto di competenza degli azionisti Eni che si è attestato a 1,17 euro, in rialzo dagli 0,94 euro dell’esercizio 2017. 

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana Oggi Quotazioni in Tempo Reale Azioni Indici

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.