IPO Il Fatto Quotidiano: quotazione dal 14 marzo, SEIF presenta domanda su AIM Italia

Muove i primi passi l’iter che dovrà portare alla quotazione di SEIF (Società Editoriale Il Fatto) su Borsa Italiana e precisamente sull’AIM Italia, stesso settore in cui è stata avviata appena ieri la quotazione Maps. Nell’ambito dell’IPO Fatto Quotidiano (l’operazione è stata ribattezzata, per semplicità, con questi termini dalla stampa), SEIF ha inoltrato la domanda di ammissione a quotazione delle sue azioni su AIM Italia. In base alle tempistiche previste in questi casi, è possibile che l’ammissione venga autorizzata giorno 12 marzo. Se così fosse il primo giorno di quotazione del Fatto Quotidiano su Borsa Italiana sarebbe il 14 marzo, ossia il prossimo giovedì. Le possibilità che sia possibile comprare e vendere azioni SEIF e quindi diventare azionisti del Fatto Quotidiano già la prossima settimana sono ritenute molto alte. 

L’IPO del Fatto Quotidiano è strutturata nel modo seguente: vendita di azioni proprie per complessive massime 6.417.893 azioni, pari al 25,7 per cento del capitale. Alle azioni SEIF sono abbinati in forma del tutto gratuita i warrant denominati “Warrant SEIF 2019-2021“. 

Dalle indicazioni fornite in sede di IPO si apprende, inoltre, che i proventi della quotazione del Fatto Quotidiano su Borsa Italiana (AIM Italia) verranno destinati a sostenere il piano di crescita della stessa SEIF. Tale piano di sviluppo prevede investimenti in chiave digitale e data driven ma anche una diversificazione del portafoglio di prodotti che vengono offerti. Il Fatto Quotidiano avrà sempre il suo core nel giornale ma è anche prevista una particolare attenzione alla produzione televisiva e allo sviluppo di Loft, una piattaforma di contenuti per la Web TV. Il Fatto Quotidiano, quindi, si apre al futuro e l’IPO su Borsa Italiana è da considerarsi come una fase centrale in questo piano di espansione. 

Dal punto di vista societario, SEIF è una società di media content provider ed è appunto editore, oltre che de Il Fatto Quotidiano, anche di tanti altri prodotti editoriali e multimediali. 

Di IPO Il Fatto Quotidiano e avvio della quotazione SEIF su Borsa Italiana (AIM Italia) si parla da tempo ma oggi finalmente si fa sul serio. Tra l’altro le ricerche di info da parte degli utenti sulla quotazione Il Fatto Quotidiano hanno subito una forte accellerazione nel corso delle ultime settimane. BorsaInside seguirà l’operazione con continua notizie sulla quotazione SEIF. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Italiana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.