Ferrari corre su Borsa Italiana oggi e raggiunge nuovi record storici

Ferrari corre su Borsa Italiana oggi e raggiunge nuovi record storici
© Shutterstock

Azioni Ferrari in rally dopo l'acquisto di 10.144 azioni ordinarie sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana

CONDIVIDI

Prosegue senza sosta il rally di Ferrari, con il titolo che ha raggiunto oggi un nuovo massimo storico a 148.5 euro.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

I dati finanziari positivi del primo trimestre dell’anno, insieme al piano industriale presentato lo scorso autunno (che punta ad un target di Ebitda 2022 a quota due miliardi di euro), hanno scaldato gli animi degli investitori, facendo immaginare un 2019 a grandi livelli.

Nell’ultimo mese l’azienda di Maranello ha incrementato il proprio valore di quasi il 15%, mentre da inizio anno ha messo a segno un'incredibile rialzo di circa il 68%.

La scorsa settimana, come riportato da Borsa Italiana, Ferrari ha terminato la prima trance del programma di acquisto di azioni proprie.

Secondo i dati riportati da Borsa Italiana, l’azienda ha acquistato 10.144 azioni ordinarie sull'MTA, per un controvalore pari a 1.453.166,55 euro; oltreoceano, sul NYSE il gruppo ha acquistato 44.793 azioni per un controvalore di 7.205.782,33 dollari.

Ieri invece l’azienda del cavallino rampante ha dato il via alla seconda trance del programma di acquisto di azioni proprie da 200 milioni di euro, di cui 150 milioni da eseguire sul mercato italiano e fino a 50 milioni sul NYSE.

Analisi del titolo Ferrari a cura di EXANTE

Da tre sedute consecutive il titolo di Ferrari continua ad aggiornare i massimi storici.

La sessione di ieri si è chiusa con un rialzo dell’1.39% e al momento della scrittura il saldo è ancora positivo con un rialzo di oltre l’1.40% e un nuovo massimo storico toccato a quota 148.5 euro.

Il rally di Ferrari, iniziato ad inizio anno, ha generato ad oggi un rialzo complessivo del 68%.

Anche se molto presto non è da escludere che possano arrivare delle prese di beneficio, il quadro tecnico rimane ancora positivo e in grado di supportare nuovi ingressi long, specialmente se il mercato dovesse ritestare l’area compresa tra 143 e 135 dollari.

Solo una discesa al di sotto dei 130 dollari deteriorerebbe l’attuale quadro tecnico, favorendo una potenziale estensione delle vendite.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Matteo Oddi di EXANTE ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro