Titolo FCA: livelli tecnici da monitorare dopo crollo di ieri

Seduta da dimenticare ieri per Fiat Chrysler Automobiles che cede il 3.78% chiudendo a 13.44 euro.

Ad affondare le azioni del gruppo automobilistico italiano sono state le accuse fatte da General Motors, secondo cui FCA avrebbe corrotto con delle tangenti la United Auto Workers (il sindacato dei metalmeccanici Usa) allo scopo di ottenere dei vantaggi competitivi.

Gli atti illeciti sarebbero avvenuti, tra il 2009 e il 2015, sotto la guida dell’ormai defunto amministratore delegato Fiat, Sergio Marchionne, come è stato messo in risalto in questo articolo pubblicato ieri su BorsaInside

Gli stakeholder di FCA sono ora preoccupati dal fatto che la causa indetta da GM possa influire negativamente sui negoziati per la fusione con il gruppo PSA.

Azioni Fiat Chrsyler Automobiles: analisi tecnica 

Sugli umori degli investitori pesa ora anche la struttura tecnica del titolo, indebolitasi nelle ultime sedute; da inizio settimana le azioni di FCA sono infatti scese di oltre il 7%.

I forti rialzi di fine ottobre ed inizio novembre, collegati alle indiscrezioni di fusione con Peugeot (per approfondire si rimanda alle ultime notizie sulla fusione FCA Peugeot), avevano fatto lievitare le quotazioni del titolo, che tuttavia pur stazionando per diverse sedute intorno quota 14.5 euro non è mai riuscito a sfondare il muro dei 15 euro.

La chiusura avvenuta ieri al di sotto del supporto a 13.8 euro potrebbe ora provocare una ulteriore accelerazione fino a quota 12.80 euro, dove troviamo un significativo livello di supporto.

In particolare l’area compresa tra 12.80 e 11.80 dovrebbe costituire un’importante area di riacquisto ed è al momento anche lo scenario più probabile; viceversa una chiusura giornaliera sotto quota 11.80 aprirebbe la strada al test dei minimi annuali e del supporto a quota 11 euro, ultimo baluardo per evitare ulteriori accelerazioni al ribasso.

Nella sessione odierna le azioni di FCA ritrovano il segno verde e al momento della scrittura sono scambiate a 13.54, in rialzo dello 0.75%.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Italiana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.