BPER Banca crolla: rumors su fusione con Popolare di Sondrio

Tra le quotate in maggiore difficoltà su Borsa Italiana Oggi 26 maggio, c’è BPER Banca. Le azioni dell’istituto emiliano registrano un deprezzamento di circa 4 punti percentuli e crollano a 2,04 euro facendo nettamente peggio dell’andamento del Ftse Mib

Nei giorni scorsi le azioni BPER Banca erano state al centro di acquisti molto consistenti. Addirittura il titolo aveva messo in fila tutta una serie di rialzi sfondando il muro dei 2 euro (lo scorso giovedì, quindi neppure una settimana fa, BPER scambiava a 1,95 euro). 

Alla luce dell’andamento tenuto dal titolo nell’ultima settimana, è evidente che il crollo di oggi sia in qualche misura causato da fisiologiche prese di profitto. BPER ha corso tanto e adesso è arrivato il momento della pausa

Ci potrebbe però essere dell’altro per spiegare le ragioni di un ribasso così forte. Proprio di questo ci occuperemo in questo post. Prima però di scendere nel dettaglio, ricordiamo che anche se un titolo è in ribasso, è comunque possibile trarre profitto operando con lo short trading (qui la guida completa). Poichè investire al ribasso non è semplice è sempre consigliabile fare prima pratica con un broker online autorizzato che consente di fare trading con i CFD. Il broker punto di riferimento di Borsa Inside è eToro che offre una demo gratuita da 100 mila euro per imparare a fare short trading senza rischi. 

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

inizia trading etoro

Fusione BPER Banca Popolare di Sondrio in vista?

Il nome di BPER Banca è contenuto in un report redatto dagli analisti di Equita a seguito della scalaat di UnipolSAI nella Popolare di Sondrio. Nell’analisi della sim milanese si afferma che la mossa di UnipolSAI aumenta le probabilità che ci possa essere un deal tra BPER Banca e la Banca Popolare di Sondrio. Ma cosa è successo sull’asse Bologna-Valtellina? 

Ieri sera UnipolSAI ha lanciato un reverse ABB (reverse accelerated book-building) sul 6,62 per cento del capitale di Banca Popolare di Sondrio, della quale era già azionista con il 2,9 per cento.

L’operazione è finalizzata al raggiungimento di una partecipazione totale del 9,51 per cento del capitale, che è leggermente più bassa la soglia di rilevanza BCE del 10 per cento.

UnipolSAI ha offerto per le azioni portate in adesione un compreso nel range tra il 2 e il 4 per cento rispetto al prezzo di chiusura del titolo nella seduta di ieri (4,01 euro per azione).

Secondo l’analisi di Equita, la mossa di UnipolSai riduce fortemente la contendibilità della banca, vista la presenza rilevante di un azionista industriale all’interno della base azionaria della Popolare di Sondrio che, a differenza di numerosi altri soggetti che possono essere coinvoleti nel consolidamento di settore, non possede DTA che possono essere trasformati alla luce del Decreto Sostegni Bis in caso di fusioni tra banche.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su BPER Banca

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.