Trimestrale Poste Italiane: previsioni conti secondo trimestre 2021

Tra i titoli più tonici della seduta di oggi 20 luglio 2021 c’è Poste Italiane. La quotata gialla è scattata subito ai piani alti del Ftse Mib fin dal momento degli scambi. Mentre è in corso la redazione del post, il prezzo delle azioni Poste Italiane evidenzia un rialzo dell’1,14 per cento a quota 10,62 euro. La performance odierna di Poste batte decisamente quella del Ftse Mib (+0,14 per cento per il paniere di riferimento di Piazza Affari alle ore 11,20).

Grazie alla progressione di oggi, Poste Italiane riduce il suo passivo su base mensile poco sopra il 9 per cento. Si rafforzano invece le performance positive sui sei mesi (+27,86 per cento) e su base annua (+36 per cento).

Plus500 Trading CTA

Più che all’andamento di oggi, chi investe in azioni Poste Italiane dovrebbe guardare ai prossimi appuntamenti della società. La stagione delle semestrali/trimestrali di Borsa Italiana è sempre più vicina e proprio dai conti del secondo trimestre 2021, Poste Italiane potrebbe trovare il giusto assist per registrare oscillazioni di prezzo. Stando a quanto comunicato dalla stessa società gialla nel suo calendario degli eventi societari, i conti trimestrali di Poste Italiane dovrebbero essere approvati giorno 3 agosto 2021. Per quella data è infatti in programma il consiglio di amministrazione della società gialla. 

Calendario alla mano, c’è quindi un bel pò di tempo prima di conoscere la trimestrale Poste Italiane. Questo lasso temporale può essere sfruttato per speculare sulle previsioni dei conti trimestrali. Può farlo anche chi non è interessato a comprare azioni Poste in senso fisico poichè non ha alcun interesse a diventare azionista della società. In tal caso, la soluzione migliore è il CFD Trading. I Contratti per Differenza sono strumenti derivati che consentono di speculare su un asset sottostante (in tal caso le azioni Poste Italiane) senza acquistare azioni in senso fisico. Per imparare a fare CFD Trading consigliamo di fare pratica con un conto demo. Ad esempio si può scegliere quello del broker eToro che è gratuito. 

Inzia ad investire in azioni con un broker CFD>>>scegli eToro per avere la demo gratis, clicca qui

inizia trading etoro

Conti secondo trimestre 2021 Poste Italiane previsioni 

E vediamo adesso quali sono le previsioni sui conti trimestrali di Poste Italiane. E’ stata la stessa società gialla a fornire un consensus raccolto tra i broker nazionali e quelli internazioni che seguono il titolo. Stando a queste stime i ricavi trimestrali del gruppo dovrebbero essere pari a 2,69 miliardi di euro. Più nel dettaglio il broker più negativo fa riferimento a ricavi pari a 2,63 miliardi mentre quello più ottimista vede i ricavi del secondo trimestre 2021 di Poste Italiane a 2,73 miliardi.

Ancora il risultato operativo della società dovrebbe essere pari a 355 milioni di euro con un minimo di 326 milioni e un massimo di 403 milioni di euro mentre la marginalità dovrebbe attestarsi attorno al 13,4 per cento. Per finire, l’utile netto di Poste alla fine del secondo trmestre dovrebbe essere pari a 243 milioni di euro. In questo caso la previsione peggiore è quella che vede l’utile a 206 milioni mentre quella migliore lo vede a 293 milioni di euro. 

Come si può intuire da queste previsioni, gli scenari possibili sono tanti. Vale sempre il discorso che a conti migliori delle attese può corrispondere un rialzo dei valori mentre conti peggiori possono dar luogo da un calo del titolo. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Poste Italiane

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.