Azioni Banco BPM e Unicredit affondano! Fusione ci può essere davvero?

In una giornata fortemente negativa a causa dei venti di guerra che soffiano tra Russia e Ucraina, a spiccare sul Ftse Mib è il tracollo del settore bancario e, in modo particolare, di Banco BPM. Per tutta la prima ora di contrattazioni, la quottata guidata da Castagna e Unicredit sono state sul fondo del Ftse Mib.

Successivamente il crollo di Piazza Gae Aulenti si è ridotto ma resta comunque il segnale interessate che tra i titoli peggiori in assoluto sul Ftse Mib oggi ci siano le due quotate al centro del nuovo risiko del settore bancario. Questa circostanza non è un caso ma dimostra, dal nostro punto di vista, come l’ipotesi OPA di Unicredit sulle azioni Banco BPM sia il tema forte del mercato in questo periodo. 

Sono le indiscrezioni che via via si succedono in merito alla possibilità che si possa davvero arrivare ad una fusione Banco BPM Unicredit a determinare il posizionamento degli investitori sui due titoli. Prima di analizzare gli ultimi aggiornamenti sul dossier, ricordiamo che oggi è possibile investire in azioni senza pagare commissioni. Ad offrire questa possibilità è il broker eToro (leggi qui la recensione completa) che mette anche a disposizione il conto demo gratuito da 100 mila euro virtuali per imparare a fare pratica senza rischi. 

Con eToro puoi fare trading online sulle azioni senza commissioni>>>clicca qui per la demo gratis

0 commissioni%20broker

OPA Unicredit su Banco BPM ci può essere davvero?

La domanda che tutti gli investitori si stanno ponendo in questi giorni è se davvero Unicredit lancerà un’OPA su Banco BPM. Lasciando perdere le indicrezioni circolate con insistenza su un imminente consiglio di amministrazione straordinario di Unicredit con all’ordine del giorno proprio il dossier Banco BPM, la verità è che gli investitori sono a caccia di segnali per capire cosa potrebbe accadere.

Le dichiarazioni arrivate dai diritti interessati sembrano smentire la possibilità che Unicredit sia pronta a lanciare un’OPA. Il CEO di Banco BPM Giuseppe Castagna, intervistato nel fine settimana da Radiocor Il Sole 24 Ore Plus, a margine del Congresso Assiom Forex, ha ricordato che è il mercato a determinare quelle che sono le aspettative e la capacità di ogni banca. Il manager ha anche aggiunto che è necessario far capire al mercato che Banco BPM ha grandi opportunità davanti a sè e che la banca si sta avviando a raggiungere gli obiettivi dichiarati nel piano che rappresentano una grande prospettiva di crescita per il valore del titolo. 

Sostanzialmente, quindi, il CEO di Banco BPM ha mostrato un certo scetticismo circa l’ipotesi OPA Unicredit. E da Piazza Gae Aulenti? Da Unicredit, per ora, è trapelato pochissimo. La banca guidata da Orcel si è limitato a diffondere un comunicato stampa nel quale sono state smentite le inidiscrezioni di stampa lanciate da Il Messaggero in merito alla presenza di un dossier Banco BPM.

Insomma l’ipotesi OPA Unicredit su Banco BPM è molto debole ma, allo stato attuale dei fatti, non c’è quella smentita secca ch spinge a bollare definitivamente i rumors come solite voci infondate.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Banco BPM

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.