mobile trading e logo di Fineco con tasto buy
Per ben 3 analisti le azioni Fineco sono da comprare - BorsaInside

Le azioni FinecoBank sono tra le protagoniste della seduta odierna di Borsa Italiana. La quotata del risparmio gestito in scia alla presentazione dei dati sulla raccolta di giugno avvenuta nei giorni scorsi sta segnando una progressione dell’1,6 per cento a quota 15,06 euro. Quella di oggi è la quarta seduta consecutiva caratterizzata dal segno verde per Fineco.

Come si può vedere dal grafico in basso il titolo è passato dai 13,96 euro della chiusura di martedì scorso agli attuali oltre 15 euro. Grazie proprio al rally messo a segno nelle ultime sedute, FinecoBank ha cancellato il passivo fin qui presenta nella prestazione dell’ultimo mese e adesso segna un rialzo dell’1,8 per cento. Si è invece consolidato il verde che emerge nel raffronto anno su anno e che adesso è pari al 17 per cento.

Come anticipato in precedenza, dietro la progressione di Fineco in atto negli ultimi giorni ci sono gli ottimi dati sulla raccolta di giugno. Sono stati proprio loro ad ispirare, tra l’altro, il recente upgrade di Jefferies. Gli analisti hanno alzato il rating a buy (comprare) portando il prezzo obiettivo a 16,3 euro. Oltre a Jefferies ci sono anche due altri analisti che proprio in questi giorni hanno ribadito l‘indicazione di acquisto sulle azioni Fineco e un quarto che invece ha confermato la raccomandazione accumulate. Insomma sono tanti i giudizi positivi arrivati su Fineco in scia alla presentazione dei dati sulla raccolta a giugno. Proprio da qui possiamo partire.

Come è andata la raccolta di Fineco a giugno

Fineco ha mandato in archivio il mese di giugno con una raccolta netta totale pari a 997 milioni di euro e una raccolta relativa al solo gestito che ha messo in evidenza un saldo positivo pari a 424 milioni di euro. La raccolta nell’amministrato, invece, è ammontata a 581 milioni di euro. In tutti e tre i casi si è trattato di performance in linea o migliori di quelle che erano le stime della vigilia.

Ad esempio Equita sim presentava una media mensile di raccolta sul gestito pari a 260 milioni mentre Fineco è arrivata ad oltre 424 milioni di euro di saldo nettamente meglio dei 195 milioni di aprile e dei 364 milioni di maggio.

La sim milanese ci ha tenuto ad evidenziare come tale risultato sia stato conseguito nonostante i forti deflussi dall’assicurativo (pari a 84 milioni di euro) che sono stati più che compensati dal buon contributo della raccolta retail Fineco Asset Management.

Da inizio anno, la raccolta netta gestita di Fineco si è attestata a 1,45 miliardi di euro. La stima di Equita su tutto il 2’24 è pari a 2,85 miliardi e quindi il trend è perfettamente allineato. Per finire, la mentre la raccolta netta totale messa a segno da Fineco da inizio 2024 è stata pari ad oltre 5 miliardi di euro.

3 indicazioni di acquisto sulle azioni Fineco e un “accumulate”

Sulla base dei dati sulla raccolta mensile di giugno, Equita ha ribadito la sua indicazione di acquisto sulle azioni Fineco. Il prezzo obiettivo assegnato è di 16,9 euro ben sopra quelle che sono le quotazioni attuali. Anche Intesa Sanpaolo ha ribadito il rating buy sulle azioni FinecoBank con un target price a 16,1 euro che, di fatto, è di 1 euro più alto rispetto ai prezzi attuali (quindi è presente minore potenziale di upside rispetto alla valutazione di Equita). Nella loro nota gli analisti della banca guidata da Messina hanno posto l’accento sul fatto che la raccolta di giugno sia stata molto forte evidenziando allo stesso tempo la spiccata crescita dei nuovi clienti acquisiti (+14 per cento anno su anno e +22 per cento su base semestrale).

Del giudizio di Jefferies abbiamo già accennato. Praticamente esso, a seguito proprio dell’upgrade, è identico in tutto a quello di Equita.

E’ sostanzialmente frutto di una view bullish anche il rating accumulate (accumulare azioni) che è stato ribadito da Banca Akros dopo la presentazione dei dati sulla raccolta di giugno. Per gli analisti il dato ha battuto le attese con un boost significativo nel mix. L’acquisizione di nuovi clienti, poi, è stata molto significativa confermando la forte attrattività del modello di business che caratterizza la quotata. Il target price assegnato da Banca Akros è leggermente più basso rispetto a quello degli altri analisti “buy”. Siamo a 15,8 euro, comunque circa 0,7 euro in meno rispetto ai prezzi attuali. Quindi c’è sempre un margine di apprezzamento.

Per comprare azioni FinecoBank sfruttando le nuove dritte degli analisti si può sempre operare con broker come eToro oppure con banche come la stessa Fineco.

  • eToro: consente di comprare azioni reali e sempre dalla stessa piattaforma di fare trading attraverso i CFD azionari e i CFD indici operando a leva con il vantaggio di poter speculare long e short. eToro propone poi il copy trading con cui replicare le strategie dei trader più bravi.
Unisciti alla community di eToro Etoro
Prova Demo Gratuita Sul sito di Etoro
  • Piattaforma N.1 al mondo per il Social Trading
  • ETF - CRYPTO - CFD
  • Licenza: CySEC - FCA - ASIC
  • Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Avviso: il tuo capitale è a rischio

  • Fineco: consente di comprare azioni reali, fare trading con i CFD e fare trading con i super CFD. Fineco di recente ha lanciato il nuovo conto di solo trading senza costi fissi. La piattaforma Fineco è tra le migliori tra quelle delle banche italiane.
La qualità del trading N.1 Fineco
SCOPRI DI PIÙ Sul sito di Fineco
  • 100% trading, senza compromessi
  • N.1 in Italia
  • Regime Fiscale Amministrato
  • 0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
Avviso: il tuo capitale è a rischio

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Migliori Piattaforme di Trading

Broker del mese
Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
Broker del mese
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
SCOPRI DI PIÙ Fineco recensioni » * Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.